Più corro piano, più sento fatica

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

vitpod
Mezzofondista
Messaggi: 50
Iscritto il: 30 mag 2016, 9:42

Più corro piano, più sento fatica

Messaggio da vitpod »

Salve a tutti,
volevo chiedere consigli su quanto mi è accaduto in queste ultime settimane.
Premetto che fino ad adesso ho gareggiato solo su i 10 km (ultima alla media di 4'20"/km).
Da poco ho incominciato gli allenamenti per preparare la mia prima maratona e dovevo eseguire un lungo di 22 km.
Premesso che generalmente i lunghi li faccio tra i 4'40'' ed i 5'00'', ho deciso di eseguire il lungo tra i 5'00'' ed i 5'20'' con l'obiettivo di aumentare i tempi per le gambe.
Risultato?
Dopo 8km stavo malissimo, mi son fermato almeno 4 volte, addirittura a mano a mano rallentavo (tempi di 5'40''/km) ed ho dovuto concludere dopo 15km perchè stavo a pezzi.
Volevo chiedervi: è normale che andando più lento faccia più fatica? cosa posso fare per migliorare?
Premetto che quasi una settimana prima avevo fatto un lungo di 10km alla media di 5'00''/km.
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5256
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Più corro piano, più sento fatica

Messaggio da zeromaratone »

Direi che sarà stato una situazione che non ha nulla a che vedere con il passo...magari la temperatura agostana.
Comunque sia, non puoi passare dai 10 ai 22k senza aver fatto CM intermedie. Non so quale tabella segui per la prima maratona, ma stai attento che sia adatta a un esordiente.
Altrimenti all'inizio farai molta fatica... :salut:
Dal 2014:15 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
Utente donatore
gian_dil
Moderatore
Messaggi: 5715
Iscritto il: 10 mag 2012, 14:37
Località: Milano Est

Re: Più corro piano, più sento fatica

Messaggio da gian_dil »

Già...strana tabella che ti fa passare da 10 a 22 in una sola settimana :nonzo: ...mi pare logico che ad 8 eri stanco e a 15 ti sei fermato :study: . Non penso contino i tempi/km, anche perchè ci stavi dentro benissimo con il ritmo impostato. Aumenta di 1 o al max 2 km a settimana i "lunghi" e rispetta i periodi di scarico....cioè...cambia tabella :smoked:
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
vitpod
Mezzofondista
Messaggi: 50
Iscritto il: 30 mag 2016, 9:42

Re: Più corro piano, più sento fatica

Messaggio da vitpod »

Chiedo scusa ma in realtà la tabella non mi fa passare da 10 a 22, l'ultimo lungo in allenamento era 16km.
Forse da 16 a 22 è comunque troppo?
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24120
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Più corro piano, più sento fatica

Messaggio da Doriano »

sposto in sezione adeguata
:salut:
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5256
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Più corro piano, più sento fatica

Messaggio da zeromaratone »

vitpod ha scritto:Chiedo scusa ma in realtà la tabella non mi fa passare da 10 a 22, l'ultimo lungo in allenamento era 16km.
Forse da 16 a 22 è comunque troppo?
Fai prima a dirci che tabella stai usando...
Dal 2014:15 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz

Torna a “Correre la prima Maratona”