Maratona di Firenze 2007

Appuntamenti, esperienze, domande sulla più classica delle gare: la maratona

Moderatori: franchino, runmarco, deuterio, Evuelledi

Avatar utente
cleval
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 174
Iscritto il: 30 ott 2007, 18:51
Località: Roma

Messaggio da cleval »

Buona maratona a tutti!

Domani si parte e spero di arrivare a traguardo iniziando e finendo correndo senza fermarmi, così come lo aguro a tutti!

Se dovreste riconoscermi, io ho il pettorale 2911, lanciatemi un saluto che vi rispondo.

Il modo di partire è la chiave della maratona.

Io penso di partire piano, e portare un ritmo medio fino alla fine (se ci riesco) battiti sotto controllo (io
porto sempre il cardio)

Un saluto a tutti
Clemente Valentino
Avatar utente
bibe
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 714
Iscritto il: 12 nov 2007, 14:14
Località: Brescia

Messaggio da bibe »

Buona maratona a tutti anche da parte mia!
Ho il pettorale 3021.
zartax

Messaggio da zartax »

Buona fortuna a tutti, ragazzi!

Fateci sapere, a noi che restiamo qui, come sarà andata e, rubando una frase fatta, direi che......
comunque vada, sarà un successo!
Avatar utente
mauri1965
Ultramaratoneta
Messaggi: 1709
Iscritto il: 27 lug 2007, 22:01

Messaggio da mauri1965 »

zartax ha scritto:comunque vada, sarà un successo!

Proprio di successo la mia maratona non si tratta, direi che peggio di così non poteva andare.... :D

Tutto inizia bene, il tempo si mette al bello, ogni tanto spunta amche il sole...
Nell 'attesa di trasferirmi in Piazza Michelangelo, riconosco il campione Fulgur, e la mitica Giancarla, diciamo che era impossibile non riconoscerli, erano gli unici su ottomila iscritti, a passeggiare con al fianco la bicicletta... :mrgreen: .

La partenza mi riserva un bel calcio sulla caviglia dx., ma tutto sembra procedere bene fino al 13 km, da qui in poi inizia la mia inesorabile crisi, passaggi più lenti di 1', gambe vuote, stomaco dolorante...

Mi dico, bisogna tenere duro, penso che in fondo mi basta finirla, ipotizzo anche un eventuale ricongiungimento con Fulgur e la Gianca, ammesso che siano partiti con l'andatura che avevano dichiarato, così km su km giungo sino al 35°, ma la mia corsa, se di corsa si può parlare, ormai non segue più una linea retta, ma vacilla a dx e manca, così con sommo dispiacere sono costretto a fermarmi....

A mente fredda, non riesco ancora a capire cosa sia successo, sicuramente una crisi energetica, non so se possa averla innescata , il non aver fatto colazione, o un ritmo errato, anche se con lo stesso ritmo avevo già corso per 35 km senza problemi un paio di volte.

Fatto stà che son qui deluso della mia prestazione e dall'onta del ritiro, che fa star bene sul momento ma molto male a mente fredda.

Ora spero che tra i vari colleghi di forum, qualcuno sia riuscito ad ottenere la soddisfazione in cui sperava.

Alla prossima... :wink:
Avatar utente
FULGUR
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 571
Iscritto il: 26 lug 2007, 23:32
Località: Pontedera (PI)

Messaggio da FULGUR »

L'obiettivo del duo Gianca Fulgur non è andata a buon fine .... ma è stata una comunque una giornata da ricordare.

Fino alla mezzamaratona la tabella prefissata è stata rispettata e la Gianca era in splendida nella corsa e nell'umore, dovevo trattenerla!
...... poi in maniera inaspettata qualche leggero cedimento (circa al 25°km)
Il passagio dal centro e dal duomo riaccende l'andatura, ma è un illusione ..... le cascine guardano in faccia il maratoneta (come a me nelle scorse edizioni) ......i due dirizzoni sembrano non finire mai..... la mitica è costretta a rallentare ....... i palloncini prima seminati ora ci sorpassano .
Finalmente poi si raggiunge di nuovo il centro ...... si stringe i denti per tenere un "contegno atletico" nel salotto buno di Firenze e si conclude con un tempo reale di 4h e 11'.
La Maratona è una gara lunga ..... e nel suo svolgimento si possono susseguire periodi di ottimismo, esaltazione e crisi ..... ma vale per tutti il merito (anche per te Mauri :thumleft: ) di averci provato con impegno!

p.s. questa mattina in bike ma ieri a causa del maltempo nisba :thumbdown: ..... e la pedalata mattutina prima della gara per fare colazione in centro e incontrare inaspettatamente un amico del forum è stata veramente un'uscita da ricordare :thumleft:
"dalla corsa alla bici ne passano in tanti, il contrario è difficile" ... io ogni anno!
P.B. MARATONA (Reggio Emilia 09) 3h 28'43'', MEZZA (Livorno 09) 1h 36'53''
Obiettivi 2013: Firenze Marathon
Avatar utente
fonzarelli
Mezzofondista
Messaggi: 107
Iscritto il: 3 ott 2007, 19:35
Località: Firenze

Messaggio da fonzarelli »

bene ragazzi,ecco il mio resoconto:
la maratona in se è una manifestazione incredibile,non so come far passare le emozioni,un fiume di gente sulle strade pronte ad applaudire ed a incitare(lo sapevate vero?io no).....da fiorentino dico che stamani la mia città ha fatto un figurone,è bella si sa...e pure simpatica!!
42 km non sono uno scherzo e l'esperienza in questi casi aiuta:al km 36 dolori muscolari insopportabili(ho avuto anche un paio di momenti di quasi commozione),ma ho stretto i denti e sono arrivato al traguardo...forse sono partito troppo forte,forse avrei dovuto fare allenamenti specifici,forse avrei......no,la soddisfazione è tagliare il traguardo.
per la cronaca ho concluso in 3h e 49 min "effettivi",non male per un principiante.
....al momento ho qualche difficoltà nelle normali movenze di un bipede,maccchisenefrega passerà....
voglio ringraziare il mio maestro FULGUR,anche se lui non lo sa è stato determinante in questa follia...se non fosse stato x lui probabilmente avrei fatto lo spettatore.
ringrazio giancarla per le nozioni pre-gara che mi hanno evitato figure cacine alla partenza.
ringrazio mia moglie,lei è la mia "uccio" (avete presente l'amico di valentino rossi?),mi segue sempre...oggi poi è stata fantastica!!
a gennaio si riparte in bici,ma per novembre 2008 ho già un appuntamento!!!
ciao ciao

p.s:mi dispiace non aver conosciuto nessuno di voi,ma io per indole aspetto sempre l'ultimo min....sarà per la prox volta!!
p.p.s:aggiungo dettaglio della corsa:Controllo Km Tempo min/Km Parziale min/Km RealTime
Viale Sanzio (5K) 5.000 00:28:04 5.36 00:28:04 5.36 00:25:33
Via dei Serragli (10K) 10.000 00:52:58 5.17 00:24:54 4.58 00:50:27
Lungarno A.Moro (15K) 15.000 01:17:42 5.10 00:24:44 4.56 01:15:11
Largo Gennarelli (1/2 mar.) 21.097 01:48:10 5.07 00:30:28 4.59 01:45:39
Via Piagentina (25K) 25.000 02:09:02 5.09 00:20:52 5.20 02:06:31
Viale F.lli Rosselli (30K) 30.000 02:36:07 5.12 00:27:05 5.25 02:33:36
Viale Washington (35K) 35.000 03:04:48 5.16 00:28:41 5.44 03:02:17
Via del Proconsolo (40K) 40.000 03:38:09 5.27 00:33:21 6.40 03:35:38
Arrivo 42.195 03:52:29 5.30 00:14:20 6.31 03:49:58
HEY!!
Avatar utente
FULGUR
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 571
Iscritto il: 26 lug 2007, 23:32
Località: Pontedera (PI)

Messaggio da FULGUR »

fonzarelli ha scritto: ......no,la soddisfazione è tagliare il traguardo.
per la cronaca ho concluso in 3h e 49 min "effettivi",non male per un principiante.
voglio ringraziare il mio maestro FULGUR,anche se lui non lo sa è stato determinante in questa follia...
Complimenti :thumleft:
..... la prima maratona subito sotto le 4h è un grande risultato (e sono orgoglioso se dici che parte del merito è stato anche mio) ...... anche la mia 1° si concluse con un tempo simile e all'arrivo l'emozione fu' veramente da brividi .
Le partenze accellerate sono un difetto di NOI podisti non esperti ..... sembra semplice frenarsi ..... ma i primi 15 km in centro a firenze in mezzo al gruppone sono esaltatnti e sembra di volare (poi però si paga in fondo)

p.s. .... guardiamo il prossimo anno di icontrarci magari in qualche GF
"dalla corsa alla bici ne passano in tanti, il contrario è difficile" ... io ogni anno!
P.B. MARATONA (Reggio Emilia 09) 3h 28'43'', MEZZA (Livorno 09) 1h 36'53''
Obiettivi 2013: Firenze Marathon
Avatar utente
bibe
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 714
Iscritto il: 12 nov 2007, 14:14
Località: Brescia

Messaggio da bibe »

Ciao a tutti!
Anche per me l'emozione di finire la prima maratona è stata indescrivibile: Firenze è indubbiamente una città bellissima, e sono grandi sia i fiorentini che i molti turisti che hanno seguito la maratona.
Nei primi 4-5 km ho seguito il consiglio che praticamente tutti danno, cercando di non forzare e di non lasciarmi trasportare dalla discesa. Mi sono trovato praticamente in mezzo ai pacemaker delle 3:45 e li ho prudentemente seguiti fino... al pit stop! Infatti, l'attesa piuttosto lunga nelle gabbie e probabilmente un po' d'emozione mi hanno costretto ad una sosta di una decina di secondi :wink: .
Successivamente ho tenuto un passo probabilmente troppo allegro, dopo un paio di km ho raggiunto di nuovo i pacemaker delle 3:45 e nel giro di altri 3-4 km li ho passati.
Al rifornimento del 20mo km ho cercato di "frenare" un pochino, camminando per un minuto mentre bevevo un paio di bicchierini di sali... alla mezza sono passato in 1:50, ma allo spugnaggio poco dopo ho dovuto camminare per un altro minuto, e così via ad ogni ristoro successivo. Le pause al passo (nonostante il ritmo fosse già calato sensibilmente) si sono fatte sempre più frequenti, ma non ho mai perso la sicurezza che sarei arrivato, bene o male, all'arrivo.
Al ritorno dalle cascine, verso il 35mo km, ho corso per un po' accanto ai pacemaker delle 3:45, e verso il 41mo insieme a quelli delle 4 ore.
Ho finito, contentissimo e piuttosto sfinito, in 4:02:30, sicuramente tornerò a Firenze l'anno prossimo perché, come più di un amico mi ha detto, "la prima maratona non si scorda mai".
Avatar utente
teomat
Guru
Messaggi: 4696
Iscritto il: 30 lug 2007, 17:23
Località: In viaggio

Messaggio da teomat »

Ciao a tutti,

complimenti a tutti per il risultato, già raggiungere i 42,195 è un gran traguardo.

Correre in una cornice come questa è veramente un a cosa splendida. Vedere in corda gli splendidi monumenti, secondo il mio modesto parere, aiuta a non pensare alla fatica, o almeno a prestare meno peso.

@ Mauri: mi spiace che tu non abbia avuto la gioia di tagliare il traguardo.

@ Fonzarelli: devo dire che la tua città si è comportata proprio bene, alcuni passaggi come quello tra il duomo e il battistero (28 km circa) o quello in piazza della Signoria (40 km circa) sono stati veramente da pelle d'oca, impossibile non accelerare sotto la spinta di tanto calore. Veramente grande Firenze e grandi fiorentini.

@ Fulgur/Giancarla: tranquillo, non è un vizio solo vostro quello di partire forte!

Mi spiace non aver conosciuto nessuno di voi nell'attesa della partenza, magari la prossima volta ci si organizza meglio.
:wink:
Avatar utente
Giancarla
Maratoneta
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 lug 2007, 16:23
Località: Carmagnola (TO)

Messaggio da Giancarla »

Maratona da incubo!!! Sofferta e finita strisciando... Non aggiungo altro... Bellissimo fine settimana però!!!

@ Mauri: non te la prendere. Se ti può consolare, io ho collezionato due ritiri su dodici maratone, uno al 39° ( :pale: ) ed uno al 37°, due domeniche fa a Livorno. Brucia da matti, ma insegna... Non abbatterti, la prossima sarà meglio!
http://www.nonlosapevo.com

Dal 01/01/08 al 16/02/08: BDC km 2.005; dislivello bici m 18.076; corsa km 171; rulli 10h 10'

http://picasaweb.google.it/giancarla.agostini
http://giancarla-agostini.blogspot.com/

Torna a “Maratona”