Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
gnr
Top Runner
Messaggi: 5232
Iscritto il: 23 ott 2011, 14:58

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gnr »

moremio ha scritto:Diciamo ad alti regimi di corsa non so se e quanto sono migliorato, ma con gli sci di 3' su una prova di 35' circa
Solo il 9%, scusami se e' poco :mrgreen:
Scommetto che ne hai ancora altri 3-4% in serbatoio.
Il tutto traducibile in termini di corsa quando viene la voglia.
Illoris ha scritto:Riporto qui quello che ho scritto nella discussione "curiosità" perché sono curioso di sapere il concetto di FC applicato alla corsa...
Non so se la corsa sia equiparabile da questo punto di vista al ciclismo, però io nei test in bici avevo come soglia 181, nei periodi di forma difficilmente riuscivo a passare 190/192 anche in sforzi veramente al limite (quindi 95% come regola) ma per dire in inverno arrivavo anche a 200/202 e la soglia era sempre quella. Ho notato (non è che ho scoperto l'acqua calda) che in forma si può tenere molto più tempo una frequenza vicino alla soglia e si fa
Più fatica a oltrepassarla, d'altro canto nei periodi meno performanti si hanno escursioni cardiache più elevate. Ricordo che quando ero abbastanza allenato feci 3h di bici a 171bpm medi da solo, quindi neanche in gara... Poi ovviamente sarebbe da analIzzare la potenza espressa (o velocità) nel tempo dell'allenamento, o meglio il decadimento della stessa... Più che aumentare la FC di soglia e' meglio aumentare la velocità sostenibile alla stessa, non so se si capisce ma scusatemi vengo dalla bdc
Sfondi porte aperte, certo che e' cosi'...
il variabile che conta in gara e' la potenza, senza quella non vai da nessuna parte...
la frequenza cardiaca permette "solo" di verificare se si sta erogando o meno il possibile, ma anche dando 100% se non si hanno i watt non si vince.
moremio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ago 2012, 15:17

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da moremio »

http://www.strava.com/activities/198070473/laps. Questo e il mio unico medio sopra i 15km. Non so se si puo capire qualcosa dai grafici. Che ne pensate voi?
Corsa in montagna,Skyrace,Skialp.

5km-17'57
10 km-36'40
Illoris
Novellino
Messaggi: 16
Iscritto il: 28 dic 2014, 11:57

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Illoris »

Si infatti era per sottolineare di non focalizzarsi troppo su un dato nemmeno troppo rilevante, è uno spreco di energie mentali
Il mio PB lo devo ancora fare
moremio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ago 2012, 15:17

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da moremio »

La mia era piu che altro una curiosita, essendo che alternando varie pendenze salite e discese, nel mio sport e difficile tenere un ritmo costante. Pero sapendo di non essere al massimo puo essere un buon stimolo per continuare ad allenarmi. Un altro mio problema e che tranne da agosto a novembre di quest anno ,d'estate mi sono sempre allenato senza programmi e sicuramente senza lavori vicino alla soglia, perche la mia filosofia era" ho gia tutto l'inverno per far fatica". Pero mi sto rendendo conto che se si fanno almeno una volta a settimana si migliora e parecchio (intendo i medi).
Corsa in montagna,Skyrace,Skialp.

5km-17'57
10 km-36'40
Avatar utente
gnr
Top Runner
Messaggi: 5232
Iscritto il: 23 ott 2011, 14:58

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gnr »

moremio ha scritto:http://www.strava.com/activities/198070473/laps. Questo e il mio unico medio sopra i 15km. Non so se si puo capire qualcosa dai grafici. Che ne pensate voi?
Beh, qualcosa si capisce si, per esempio hai dosato in modo non ottimale lo sforzo, negli ultimi 6km mollando significativamente.
Nulla di preoccupante, hai la potenziale per andare forte in qualsiasi sport aerobico che vuoi, e tutto il tempo (diciamo max 40 anni) per decidere di farlo.
Ma quando decidi devi programmare un po', scegliere un obbiettivo e lavorare per raggiungerlo.
Con metodo, sia durante l'anno sia durante ogni fase e persino ogni singolo allenamento.
moremio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 626
Iscritto il: 6 ago 2012, 15:17

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da moremio »

Sicuramente nell ultimo anno ho fatto un buon salto di qualita, sinceramente speravo un qualcosina di piu ma puo andare, i buoni propositi per il prossimo anno ci sono. Infatti oltre la "Re Stelvio" sotto 1h10 in BDC il mio obbiettivo come dicevo e la mezza di cancano. Ma soprattutto avvicinarmi o alzare sta cavolo di soglia , perche mi e indigesta( so che e una stronzata ma non mi va giu)
Corsa in montagna,Skyrace,Skialp.

5km-17'57
10 km-36'40
al68
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 859
Iscritto il: 21 apr 2012, 22:35
Località: ABRUZZO

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da al68 »

ragazzi io da dicembre sto facendo solo corsa lenta all'83% della mia fcmax circa 146 bt fino ad oggi ci sono riuscito aggirandomi tra i 4,50 a 5,10 al km dipende anche dal percorso dove ci sono tante salite e chiaro che la media della fc sale, oggi una cosa strana percorso molto pianeggiante 12km fc media 154 facevo una fatica cane e media al km 5' lunedì 16 km a 4,50 media fc 147 media al km 4,50 e percorso ondulato. come mai?
8,200 km NOTTURLA LANCIANESE 30,25” (2016)
21,097k Martinsicuro 1,26,52” (2014)
42,195 km Reggio Emilia 3,18,51” ( 2021)
Avatar utente
enjoyash
Top Runner
Messaggi: 6639
Iscritto il: 5 lug 2013, 18:35

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da enjoyash »

83% non è corsa lenta in teoria...
Immagine
al68
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 859
Iscritto il: 21 apr 2012, 22:35
Località: ABRUZZO

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da al68 »

E cos'è?
8,200 km NOTTURLA LANCIANESE 30,25” (2016)
21,097k Martinsicuro 1,26,52” (2014)
42,195 km Reggio Emilia 3,18,51” ( 2021)
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8758
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da oscar56 »

Siamo nel range allenamento cardiovascolare.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/

Torna a “Allenamento e Tecnica”