Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Maxrave
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 1 apr 2015, 21:24

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Maxrave »

Pk grazie!
Maxrave
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 1 apr 2015, 21:24

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Maxrave »

Ok grazie!
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 12115
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da aroldo74 »

Cardio che schizza in alto nei primi minuti? Un classico.
Non preoccuparti.
Fai le visite comunque. :thumleft:
UNA VITA FA....PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Maxrave
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 1 apr 2015, 21:24

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Maxrave »

Ma infatti io mi sentivo super tranquillo!!! Grazie ragazzi! Grazie mille....
diesel74
Novellino
Messaggi: 39
Iscritto il: 4 ago 2014, 21:58

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da diesel74 »

Ciao Ragazzi, dopo aver letto quasi tutte le 179 pagine su questo argomento, e ad aver parzialmente capito un po' come funziona il cardiofrequenzimetro vi porto la mia esperienza e i mie dubbi.
Premetto che sono un novellino poichè corro solo da pochi mesi e precisamente da luglio 2014 dopo praticamente 20 anni di dolce far niente... peso ora 75 Kg mentre a luglio ero 82 kg sono alto 178 e ho 40 anni.
Ho sempre corso con runtastic per riuscire a monitorare le frequenze di uscita, i km percorsi, i tempi, praticamente per poter monitorare come procede il mio percorso di "risveglio muscolare" e posso dire che dopo poco più di un mese dall'inizio sono riuscito senza problemi a arrivare a correre 10 km senza fermarmi e a superare il moribondo dopo poco meno di tre mesi sempre facendo 3/4 uscite settimanali.
Tutto bene fino a quando ho deciso di comperare un cardiofrequenzimetro per monitorare ancora al meglio i miei progressi.
Seguendo varie guide trovate su internet e anche all'interno del forum stesso mi trovo che sto correndo a ritmi del tutto sbagliati, mi spiego meglio:
per fare un cosidetto lento cioè stando tra 75% - 80% ( circa 135-144 bpm) mi trovo a dover correre a 7'/km assurdo praticamente camminando e con bpm medi al limite dei 144!!!!
Se tiro un po di più (6'- 6'15" ) il bpm skizza tranquillamente a 155 fino ad arrivare 165-167 dopo pochissimi km.

E ora sono in crisi.... cosa seguo l'istinto e continuo a correre "a sensazione" o cerco di seguire le indicazioni del cardio onde evitare di far scoppiare il cuore senza accorgermene nemmeno??
L'unica cosa che poso dire è che anche quando corro a 5' 50" - 5' 40" (per voi riscaldamento ma per me il max) non sento affanno e riesco senza problemi a portare a termine 50/60 minuti di corsa continua.

Grazie dell'aiuto
Avatar utente
disti
Guru
Messaggi: 2408
Iscritto il: 8 apr 2010, 0:16
Località: Siracusa - Catania

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da disti »

Ciao come hai calcolato la tua Fcmax? La FcMax calcolata con formula 220- età non è attendibile infatti secondo me hai una fcmax maggiore, dovresti fare un test massimale per calcolarla.
I lenti falli a sensazione non è detto che quelle percentuali vadano bene per tutti e sopratutto non andare a 7'/km perché a quell'andatura modifichi completamente il gesto della corsa(praticamente è una camminata veloce come hai detto tu).
Pb 1000m: 3'12" - 23/07/2019
Pb 3000m: 10'35" - 01/08/2020
Pb 5000m: 18'28" - 28/08/2020
Pb 10km: 37'32" - 16/02/2020
Pb 1/2 Maratona: 1h22m51s - 03/11/2019
Pb Maratona: 2h55m09s - 20/10/2019
https://www.strava.com/athletes/dario84
Avatar utente
CarloR Utente donatore Donatore
Guru
Messaggi: 2889
Iscritto il: 14 mar 2014, 15:49
Località: Milano, Lomellina e Valtidone

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da CarloR »

Io faccio il contrario. Faccio un lento e poi guardo la fc. E faccio lo stesso per tutti i tipi di allenamento. Questo mi ha permesso di capire molto bene come funziona il mio cuore aldilà di quello che dicono i manuali, che non sono sbagliati ma molto molto (forse troppo) indicativi. Io mi sono costruito le mie zone cardio con l'esperienza diretta e sono zone che valgono probabilmente solo per me. consiglierei a tutti i principianti di fare altrettanto, mentre per gli esperti e per chi si conosce bene credo che il cardio sia di utilità marginale.
Avatar utente
enjoyash
Top Runner
Messaggi: 6639
Iscritto il: 5 lug 2013, 18:35

Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da enjoyash »

@ disti guarda che si può correre bene anche a 7.30/km, basta curare la tecnica...e avere pazienza... Non capisco perché ci sia questa diffusa teoria per la quale a meno si 6/km non si potrebbe correre... Io e altri utenti che seguono maffetone o running johnatan corriamo da mesi/anni a 6/7 a km e non abbiamo avuto problemi particolari se non il necessario periodo di adattamento iniziale.

Per il resto concordo, va prima capito quant'è la FC max con un test da campo, ma comunque per esperienza credo proprio che il 75% nel soggetto in questione sia intorno ai 7/km o anche meno
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8772
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da oscar56 »

quoto, e vi dirò praticando in inverno il maffetone il mio fondo lento al 70% da 6'15 l'ho portato a 5'40 anche 5'35 in giornate di grazia.Ora col caldo qualche battito in più ma è fisiologico.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13372
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

Un mio amico é seguace di Van Aaken però quando corre le gare in qualche modo riesce ad accellerare a mostro... durante l'anno corre a 6'-5.30 e poi 10k le corre a 4'10" e la mezza a 4'30... e non sembra sfatto morto :nonzo:
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22

Torna a “Allenamento e Tecnica”