Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
disti
Guru
Messaggi: 2408
Iscritto il: 8 apr 2010, 0:16
Località: Siracusa - Catania

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da disti »

Perfetto hanno detto tutto erman e gmc. Poi chissà perché in tutto il mondo queste sacre percentuali non vengono prese minimamente in considerazione. Comunque criticate l'articolo e non l'autore che non può rispondere
Pb 1000m: 3'12" - 23/07/2019
Pb 3000m: 10'35" - 01/08/2020
Pb 5000m: 18'28" - 28/08/2020
Pb 10km: 37'32" - 16/02/2020
Pb 1/2 Maratona: 1h22m51s - 03/11/2019
Pb Maratona: 2h55m09s - 20/10/2019
https://www.strava.com/athletes/dario84
Avatar utente
gnr
Top Runner
Messaggi: 5232
Iscritto il: 23 ott 2011, 14:58

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gnr »

gianmarcocordella ha scritto: credo che gli esempi fossero volutamente cosi ampi per estremizzare il concetto :asd2: :asd2: :asd2:
Se fosse cosi' avrebbe potuto e dovuto scegliere esempi piu' realistici e fare commenti piu' pacati e ragionati.
Certo che non esiste una formula magica che identifica dalla FCmax le varie andature con precisione al singolo percentuale.
Ma neanche se naviga nel buio totale o addiritura si debba pensare che il FCmax non abbia rilevanza.
La credibilita' dell'articolo comunque rimane bassa, basta leggere per esempio:
"io ad agosto avevo fcmax 170 e facevo lento a 5'30 a 140bpm. Oggi ho fcmax a 180 e faccio lento sempre a 5'30 a 140bpm, con le stesse spiccicate sensazioni di agosto"
O non sa cos'e' un lento o (assai piu' probabile) non sa qual'e' realmente la sua FCmax.
In ogni caso non ha chiaro il rapporto fra le due cose e neppure come variano ritmo e FC di lento quando si e' molto o poco allenato.
Ultima modifica di gnr il 31 mag 2015, 21:26, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
enjoyash
Top Runner
Messaggi: 6639
Iscritto il: 5 lug 2013, 18:35

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da enjoyash »

Allora stasera ho sforato i 140, quindi non ho fatto CL? Son andato a 142/143 bpm, lentissimo (anche rispetto ai miei standard da tartaruga, ma penso sia causa del raffreddore - 6.40/km di media) con deriva molto forte (partito a 6.10, dopo 2 ore ero a 7.10 )
Immagine
Avatar utente
erman67
Guru
Messaggi: 4970
Iscritto il: 12 apr 2013, 17:45
Località: Padova

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da erman67 »

Enrico probabilmente se ti seguisse ti direbbe che per te nello specifico la tua corsa lenta potrebbe essere anche 145 ;)
Così come per me lo è quella a 135/140bpm anche se non corro al 70% o meno.
Mettiamola così... Lui non fa un discorso assolutista e quindi senza conoscere esattamente le tue caratteristiche non ti dirà mai che ai tuoi 142bpm tu non fai cl facile. Mentre tu ad es. sei abbastanza assolutista nel ritenere che la cl debba essere corsa al 70%. Già al 75% è, in base ai vostri parametri, una corsa svelta. Non parliamo poi di % prossime all'80% :)
L'articolo, se vogliamo con i suoi modi "polemici", era per far capire che non ci si può fissare su percentuali fisse magari a discapito di ritmi che risultano per un certo soggetto comunque di corsa facile ;)

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
5Km: 21'55" CXP - Vigodarzere 06/02/2014
9,67km: 42'10" - 2° BOOM RUNNING DAY 16/05/2015
Mezza maratona: 1h35'14" - Moonlight Half Marathon 23/05/2015
Maratona: 3h35'46" - Padova 27/04/2014
http://connect.garmin.com/profile/erman67
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

cmq la percentuale che spesso viene usato di riferimento fisso è il 75% non il 70% (c'è una bella differenza)
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
erman67
Guru
Messaggi: 4970
Iscritto il: 12 apr 2013, 17:45
Località: Padova

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da erman67 »

Cmq per vostra curiosità, se ne aveste, è uno dei due autori del "libricino" di cui si parla in questo post ... http://www.runningforum.it/viewtopic.php?t=21908

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
5Km: 21'55" CXP - Vigodarzere 06/02/2014
9,67km: 42'10" - 2° BOOM RUNNING DAY 16/05/2015
Mezza maratona: 1h35'14" - Moonlight Half Marathon 23/05/2015
Maratona: 3h35'46" - Padova 27/04/2014
http://connect.garmin.com/profile/erman67
Avatar utente
enjoyash
Top Runner
Messaggi: 6639
Iscritto il: 5 lug 2013, 18:35

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da enjoyash »

Mah Ermanno, veramente il metodo che seguo prevede 3 ritmi di FL, e tutti e 3 sono facili.. Non so dove hai letti che al 75% è CLS per quel metodo...
Personalmente io all'80% non ho sensazioni da lento...solo che prima non lo sapevo. Seguendo massini che ti dice che fa addirittura male correre più lentamente di +50" VR , conseguentemente non avevo mai corso a meno del 79/80% dato che a +50 sono suppergiù all'80% (tutt'ora tra l'altro)
Immagine
Avatar utente
erman67
Guru
Messaggi: 4970
Iscritto il: 12 apr 2013, 17:45
Località: Padova

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da erman67 »

Vedi Enrico tu all'80% non hai sensazioni di lento. Per altri può non essere come per te.
Come ripeto ultimamente per me, ma ovviamente non deve rappresentare la regola per altri, percepisco che sia corsa lenta a seconda di come stanno le gambe e il fisico. A volte mi ritrovo più vicino all'80% che al 70%. Altre volte è il contrario. Ma non sto lì a preoccuparmi se quel giorno sono all"80% e se ho deriva riducendo il ritmo.
In base ai "tuoi" parametri però probabilmente diresti che per me non è stato un lento.
P..s. Se avessi corso oggi forse la mia sensazione di lento sarebbe stato al max a 10'/km per come mi sentivo durante la passeggiata in centro :D :D :D

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
5Km: 21'55" CXP - Vigodarzere 06/02/2014
9,67km: 42'10" - 2° BOOM RUNNING DAY 16/05/2015
Mezza maratona: 1h35'14" - Moonlight Half Marathon 23/05/2015
Maratona: 3h35'46" - Padova 27/04/2014
http://connect.garmin.com/profile/erman67
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 12115
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da aroldo74 »

Alla fine io oggi non trovavo il sensore del cardio e sono uscito senza fascia.
Ho corso un'ora a sensazione per una media finale a 5'05". Dopo la faticaccia di ieri è stata veramente una bella cosa rilassante. Questo conta, non fate questioni di lana caprina! Al diavolo le percentuali!
Comunque per domani vedrò di trovare il sensore e poi vi faccio sapere. :salut:
Ultima modifica di aroldo74 il 31 mag 2015, 21:52, modificato 1 volta in totale.
UNA VITA FA....PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Avatar utente
erman67
Guru
Messaggi: 4970
Iscritto il: 12 apr 2013, 17:45
Località: Padova

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da erman67 »

Fatto ben aroldo74 :).... Beato te che hai potuto correre :)

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
5Km: 21'55" CXP - Vigodarzere 06/02/2014
9,67km: 42'10" - 2° BOOM RUNNING DAY 16/05/2015
Mezza maratona: 1h35'14" - Moonlight Half Marathon 23/05/2015
Maratona: 3h35'46" - Padova 27/04/2014
http://connect.garmin.com/profile/erman67

Torna a “Allenamento e Tecnica”