Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
Doriano Utente donatore Donatore
Moderatore
Messaggi: 24949
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Mantova Emilia

Re: Quanti battiti minuto?

Messaggio da Doriano »

unisco al 3d ufficiale
:salut:
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! viewtopic.php?t=46765
Torigheddu79
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 4 mar 2016, 19:29

Re: RE: Re: Quanti battiti minuto?

Messaggio da Torigheddu79 »

zeromaratone ha scritto:Se hai 37 anni come immagino dal tuo nickname non va bene che tu raggiunga 185 bpm.
Dovresti correre massimo all'80% della tua FC massima, che virtualmente è 183. Quindi meglio restare massimo 150 bpm, se è 145 ancora meglio.
Vuol dire allenare il cuore e il sistema a girare su ritmi aerobici. Se forzi troppo il passo: la FC aumenta e non va bene, soprattutto agli inizi.
Sul forum troverai 3D sull'argomento (metodo Maffetone, uso del cardiofrequenzimetro ad esempio).

ciao :salut:
Grazie... Ho provato ma ci capisco poco, x ora mi è chiaro che devo tenere un fc più basso... Dalla prossima sto sui 145/150....grazie!!!

Inviato dal mio NOTE 4
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13332
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

ragazzi,
ieri sera ho messo il mio CF per dormire :shock: :asd2:
dopo un quarto d'ora di lettura mi sono addormentato per essere bruscamente svegliato dopo un ora dall'allarme anti furto dei suoceri (la casa accanto) - ecco perchè quel salto in battito!

https://www.endomondo.com/users/1149940 ... /691911032

è interessante che la cintura ha funzionato... allora la questione "tessuto tecnico" è valida? oppure in casa non ho forti interfferenze delle onde radio/eletro/ magnetiche?

come si spiega?

finalmente so i miei battitti a riposo!!! :-"
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
Avatar utente
The Observer
Guru
Messaggi: 4585
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da The Observer »

ah ah ah!!! Che risveglio ragazzi... Interessante!!!

Probabile che la tua fosse una battuta ma attenzione a non fare confusione perchè i battiti "mentre dormi" non sono i "battiti a riposo", che vanno misurati in altre condizioni, e quindi sono in genere leggermente superiori.

Per quanto riguarda il problema che hai per me il funzionamento delle fasce garmin continua ad essere abbastanza misterioso. Tempo fa ho illustrato il problema che hanno tantissimi all'inizio di ogni esercizio: una salita anomala dei battiti che dura circa 10 minuti. Molti la liquidano con una spiegazione o un'altra ma io, adesso che conosco che algoritmi usano gli HRM, non sono convinto vi sia una spiegazione chiara. Stessa cosa con il problema che dici te. Certo che se tu non indossi quella maglia mentre dormi questa sembrerebbe la spiegazione giusta. Francamente escluderei la spiegazione inquinamento EM. Le case sono molto "sporche" in genere, a causa dei vari dispositivi wifi. A meno che non vivi in un caveau bancario... :)
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13332
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

The Observer ha scritto: Probabile che la tua fosse una battuta ma attenzione a non fare confusione perchè i battiti "mentre dormi" non sono i "battiti a riposo", che vanno misurati in altre condizioni, e quindi sono in genere leggermente superiori.
É tutto vero. L'allarme era partito per cause sconosciute però. la seconda volta alle 3.30 circa. Magari la forte tramontana sbatteva troppo le finestre?

comunque. Il grafico é affidabile questa volta.
Se hai ragione (e ti credo) che la minima di notte non é quella a riposo, guardando il grafico non si riesce stabilire una? Magari la media (togliendo il valore max del risveglio?)
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13332
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

The Observer ha scritto:. A meno che non vivi in un caveau bancario... :)
Piuttosto come Ted Kaczynski :smoked:
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5428
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da zeromaratone »

Il cardio continua a darmi problemi... adesso provo a cambiare le pile...
così dà dati inutili
Immagine
Dal 2014:18 maratone, 6 stars finisher; 2018 100km del Passatore, Ironman70:3
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/er5tzd3z +il mio blog [url]https://zeromaratone.blogspot.com[/url]
Avatar utente
The Observer
Guru
Messaggi: 4585
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da The Observer »

tomaszrunning ha scritto: Se hai ragione (e ti credo) che la minima di notte non é quella a riposo, guardando il grafico non si riesce stabilire una? Magari la media (togliendo il valore max del risveglio?)
Il punto è avere un dato preso in condizioni simili da tutti, non il dato "minimo" possibile, in modo da poterlo confrontare con tabelle statistiche di riferimento. E' una misura convenzionale insomma.

Le regole sarebbero:
- misurare appena svegli
- seduti o sdraiati, dopo essere stati a riposo per almeno 5 minuti.
- con gli occhi aperti, non dormendo. Dovresti essere vigile.
- non quando si è bevuto alcohol o caffeina o fumato nelle ore precedenti.

Credo che non dovresti trovare questa grande differenza con l'FC mentre dormi, giusto qualche battito/min in più.

http://www.medicographia.com/2010/07/re ... eart-rate/
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
bradipoprincipiante
Maratoneta
Messaggi: 274
Iscritto il: 7 feb 2014, 14:04

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da bradipoprincipiante »

Ciao a tutti, non riesco a trovare la pagina qui sul forum per la rivelazione della frequenza massima sul campo..qualcuno riesce a ridirmela per favore che sono proprio curioso di misurarmela.
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13332
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

Test Conconi ha la sua pagina, prova là
Per il test 800/400 devi cercare le pagine 185-190 se ricordo bene
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22

Torna a “Allenamento e Tecnica”