Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
Milo Colli
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 520
Iscritto il: 15 ott 2013, 15:01
Località: Canossa

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Milo Colli »

Si il cardio calcola le calorie in base alla FC, però se hai impostato una FC max più bassa di quella reale (ed è certamente così) il conto delle calorie non è attendibile perché è basato su uno sforzo maggiore.

Per le donne la formula sarebbe 226-età, non 220, ma non è attendibile lo stesso.
10k: 39:59 (San Polo 6/1/2017)
21.1k: 1:26:55 (Reggio Emilia 19/3/2017)
orwell
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 560
Iscritto il: 1 gen 2014, 10:52
Località: Messina

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da orwell »

ho fatto una 21 con fcm 179 e max all'arrivo 195; una 12 con fcm 180 e max all'arrivo 197. Posso considerare 195/196 come fc max?
3 KM:12'04" (12/9/14 - Test)
5 KM:21'49" (Me - Campionati reg. siciliani 29/6/14)
10 KM:46'47" (23/11/14 - allenamento) - 47' 24" (27/4/14 Shakespeare Run Messina)
21 KM:1:47:37 (9/11/14 Siracusa) - 1:55:49 (23/3/14 Stramilano)
Leg
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 829
Iscritto il: 19 ago 2009, 12:32
Località: Lussemburgo

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Leg »

direi di no, in una 21 e una 12 difficilmente raggiungi la fcmax, in gara ti ci avvicini con un 5k tiratissimo, al limite, e ci devi aggiungere ancora qualche altro battito.
1500m: 5'04 27/05/16
5 km: 19'46 5000 m -Allenamento
10 km: 41'43 2^ Trofeo del Mare 23/03/14
21 km: 1:37:08 11^ Mezza Maratona della Concordia 09/03/14
orwell
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 560
Iscritto il: 1 gen 2014, 10:52
Località: Messina

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da orwell »

Leg ha scritto:direi di no, in una 21 e una 12 difficilmente raggiungi la fcmax, in gara ti ci avvicini con un 5k tiratissimo, al limite, e ci devi aggiungere ancora qualche altro battito.
eh, ma credo che nel test massimale di qualche mese fa a 190 non sono arrivato, se poi si considera il 220- età dovrei arrivare a 177/178...
3 KM:12'04" (12/9/14 - Test)
5 KM:21'49" (Me - Campionati reg. siciliani 29/6/14)
10 KM:46'47" (23/11/14 - allenamento) - 47' 24" (27/4/14 Shakespeare Run Messina)
21 KM:1:47:37 (9/11/14 Siracusa) - 1:55:49 (23/3/14 Stramilano)
Leg
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 829
Iscritto il: 19 ago 2009, 12:32
Località: Lussemburgo

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Leg »

la formula 220- età è troppo generica, io personalmente test massimali non ne ho fatti mai, mi baso sulla fcmax nelle gare corte tirate alla morte e magari con il caldo
1500m: 5'04 27/05/16
5 km: 19'46 5000 m -Allenamento
10 km: 41'43 2^ Trofeo del Mare 23/03/14
21 km: 1:37:08 11^ Mezza Maratona della Concordia 09/03/14
orwell
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 560
Iscritto il: 1 gen 2014, 10:52
Località: Messina

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da orwell »

Leg ha scritto:la formula 220- età è troppo generica, io personalmente test massimali non ne ho fatti mai, mi baso sulla fcmax nelle gare corte tirate alla morte e magari con il caldo
secondo me una formula assolutamente inutile, nel mio caso ci sarebbe una differenza di più di 20 battiti
3 KM:12'04" (12/9/14 - Test)
5 KM:21'49" (Me - Campionati reg. siciliani 29/6/14)
10 KM:46'47" (23/11/14 - allenamento) - 47' 24" (27/4/14 Shakespeare Run Messina)
21 KM:1:47:37 (9/11/14 Siracusa) - 1:55:49 (23/3/14 Stramilano)
Pisolo88
Novellino
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 mar 2014, 22:14

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Pisolo88 »

io Ho 25 anni e sono arrivato spesso a una soglia di 180 FCm può essere normale ?? secondo voi 15 Km il ritmo medio da tenere con il cardio quale sarebbe ?? e se dopo qualche allugo importante ci si arriva alla soglia dei 190 c' è molto da preoccuparsi ???
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 12115
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da aroldo74 »

Maddechè? Io ho 40 anni ed arrivo a 195 bpm.
Sicuramente con uno sforzo massimale supereresti facilmente i 200. Ma anche di più. :beer:
UNA VITA FA....PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Pisolo88
Novellino
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 mar 2014, 22:14

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Pisolo88 »

E non è' pericoloso per il cuore superare questi ritmi??
Avatar utente
Milo Colli
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 520
Iscritto il: 15 ott 2013, 15:01
Località: Canossa

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Milo Colli »

Pisolo essendo giovane sicuramente hai una frequenza massima molto alta. Comunque se vuoi stare tranquillo fai attenzione anche alla respirazione. Se riesci a parlare è tutto ok.

In un lungo lento dovresti stare indicativamente tra il 70% e l'80% della tua FC max. Non usare la formula che non è quasi mai attendibile, piuttosto cerca di misurarla sul campo. Senza conoscere la FC max reale il cardio è abbastanza inutile.
10k: 39:59 (San Polo 6/1/2017)
21.1k: 1:26:55 (Reggio Emilia 19/3/2017)

Torna a “Allenamento e Tecnica”