Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

bradipoprincipiante
Maratoneta
Messaggi: 274
Iscritto il: 7 feb 2014, 14:04

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da bradipoprincipiante »

Grazie Leg, appena riesco a fare 10 km per tre volte comincio subito la tua scheda :salut: Chissa' se riusciro', e comunque e' proprio cosi', con gradualita' e pazienza!!! Ma per curiosita', in una gara di 10 km come ci si gestisce la parcentuale del cuore? Presumo non si partira' a passo gara che sara' sicuramente sul 90 per cento..e' una corsa progressiva anche li'? (A meno che uno non vada a 3,20 al kilometro e se lafa tutta in apnea tanto in mezz'ora e' libero?):shock:
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8757
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da oscar56 »

La cosa migliore è il "negative split" ossia che la seconda metà sia un tantino più veloce della prima. Per farti capire è più facile centrare il moribondo correndo i primi 5 in 31 ed i secondi in 28'30 che viceversa. La ragione principale è che con il negative split si riduce la possibilità di andare in crisi causa affaticamento muscolare e polmonare precoce e quindi si hanno le risorse per una progressione finale proficua , e ,non è poco, si "soffre" molto meno perchè la "carburazione" è progressiva ed i battiti salgono in maniera costante senza sbalzi violenti,che è anche più sicuro.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

Il negative split sulla 10 non ha tanto senso
magari per uno come bradipo può anche averne un minimo ma partendo lenti in una 10 so rischia il 90% delle volte di non correrla al massimo delle proprie possibilità
Quindi credo che sia meglio che parta subito a RG
Magari qualche secondo in più i primi 2 km ma poi è meglio darci sotto
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13328
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

aroldo74 ha scritto:la tua mettila a bagno (senza sensore) con acqua e sapone e poi risciacquala molto bene poi mettila ad asciugare distesa.....
fatto :thumleft:
ecco la uscita di stasera
http://connect.garmin.com/activity/513249628
sembrerebbe che i dati sono più sensati dalle altre volte :D
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

Non li fa vedere i dati su garmin connect
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13328
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

prova ora (la privacy era chiusa)
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

Hai rallentato negli ultimi km?
Li la frequenza è scesa abbastanza
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Leg
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 829
Iscritto il: 19 ago 2009, 12:32
Località: Lussemburgo

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Leg »

bradipoprincipiante ha scritto:Grazie Leg, appena riesco a fare 10 km per tre volte comincio subito la tua scheda :salut: Chissa' se riusciro', e comunque e' proprio cosi', con gradualita' e pazienza!!! Ma per curiosita', in una gara di 10 km come ci si gestisce la parcentuale del cuore? Presumo non si partira' a passo gara che sara' sicuramente sul 90 per cento..e' una corsa progressiva anche li'? (A meno che uno non vada a 3,20 al kilometro e se lafa tutta in apnea tanto in mezz'ora e' libero?):shock:

è difficile darti un indicazione specifica, la fc in gara spesso è più alta che in allenamento, quindi al più fai un test sul ritmo che riesci a tenere su una 5 chilometri e in gara parti un 10-15 secondi più piano. La progressione la puoi anche fare, ma non partire lento.. meglio risparmiarsi poco poco nella prima parte di gara e poi dare tutto gli ultimi chilometri.

tomaszrunning ha scritto: fatto :thumleft:
ecco la uscita di stasera
http://connect.garmin.com/activity/513249628
sembrerebbe che i dati sono più sensati dalle altre volte :D

ti ho risposto su connect :)
1500m: 5'04 27/05/16
5 km: 19'46 5000 m -Allenamento
10 km: 41'43 2^ Trofeo del Mare 23/03/14
21 km: 1:37:08 11^ Mezza Maratona della Concordia 09/03/14
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13328
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

allora sei tu Carlo!
si, ho bagnato il nastro prima di uscire da casa... era piuttosto stretto, all'inizio mi dava noia ma magari meglio cosi...
devo fare un'altra prova (magari bici domani) per vedere se mancava solo lubrificazione!
grazie
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
Leg
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 829
Iscritto il: 19 ago 2009, 12:32
Località: Lussemburgo

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Leg »

In genere con bagnando gli elettrodi al 90% risolvi tutti i problemi di spikes iniziali
1500m: 5'04 27/05/16
5 km: 19'46 5000 m -Allenamento
10 km: 41'43 2^ Trofeo del Mare 23/03/14
21 km: 1:37:08 11^ Mezza Maratona della Concordia 09/03/14

Torna a “Allenamento e Tecnica”