Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 12115
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da aroldo74 »

@gianmarco
Mi ricordano quando ero giovine. :sad:
UNA VITA FA....PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

Ma se sembri un 65 nella foto
Sembri uno di quei boss mafiosi degli anni '50
Però almeno sorridi :D
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 13392
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da tomaszrunning »

Privacy tolta!
Mi sa che non ti ho tra le mie connessioni e non potevi vedere per questo...
Immagine
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
Pistoia Abetone 6:37'58" 26/06/22
Gerifalco
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 188
Iscritto il: 15 mag 2013, 9:40
Località: Roma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Gerifalco »

Ciao a tutti!

Visto che mi stufo molto facilmente delle tipologie di allenamento (soprattutto con sto caldo...), ora sono sul cardio :salut:

Su indicazione di un amico preparatore atletico di calcio e rugby, ma chiaramente ho chiesto info rivolte a corsa e trail running, ieri ho provato alcune ripetute con il metodo (ho inventato il nome ora :smoked: ) 85-95
Molto semplicemente, dopo un lungo riscaldamento (6 km più o meno all'80% FCmax, proprio non mi andava di iniziare le ripetute e mi dicevo "dai, ancora un km..."), ho fatto 9 ripetute da 1 km al 95% FCmax, intervallate da recuperi da 500m più o meno, sempre di corsa ma a 85% FCmax.

In totale, compreso pure il ritorno a casa schivando auto e motorini ma cercando sempre di stare sull'80%, è uscito fuori 24 km e spicci in 2h e 3 min, compresi anche circa 300m d+ belli spalmati

Soggettivamente mi sono trovato molto bene misurando l'intensità con il cardio piuttosto che con la velocità min/km dato che il percorso è molto vario, mai completamente in pianura e pieno di brevi salite e discese e sarebbe impossibile fare ripetute a velocità costante (e infatti la velocità delle ripetute, a fronte dei 95% costanti, andava da 4,50 a 4,20 min/km)

A questo punto vi chiedo se, oggettivamente, si può usare questa metodologia stabilmente e se vedete controindicazioni, consigli etc. etc.
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 12115
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da aroldo74 »

Domanda di rito: .... :mrgreen:

Come hai stimato la FCmax?
UNA VITA FA....PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
Gerifalco
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 188
Iscritto il: 15 mag 2013, 9:40
Località: Roma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Gerifalco »

:emb: :emb:

è quella stimata dal Garmin sulla base dei parametri impostati...

quando ho fatto il certificato medico agonistico mi hanno fatto solo l'ecg a riposo e sotto sforzo ma FCmax nisba

comunque, se può servire, ho 33 anni e nelle gare di corsa in montagna nelle salite veloci segna ogni tanto e per poco 102%, quindi penso di stare sui 190 bpm di FCmax. In gara in genere sono tra 92 e 98%, tranne nelle salite ripide camminate dove scendo a 85.
Leg
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 829
Iscritto il: 19 ago 2009, 12:32
Località: Lussemburgo

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Leg »

se ti segna 102% la tua fmax è un altra... devi fare qualche test, tipo 800sparato+400 sparato con sprint finale
1500m: 5'04 27/05/16
5 km: 19'46 5000 m -Allenamento
10 km: 41'43 2^ Trofeo del Mare 23/03/14
21 km: 1:37:08 11^ Mezza Maratona della Concordia 09/03/14
Gerifalco
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 188
Iscritto il: 15 mag 2013, 9:40
Località: Roma

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Gerifalco »

Guarda, test appositi non ne ho mai fatti, però quando segnava 102% ero allo stremo su una salita di pendenza sostenuta, lunga e corsa intorno a 4,40 min/km, quindi è come se lo avessi fatto.
Considerando la formula di Tanaka e facendone il 102% sono arrivato alla conclusione che la mia FCmax è stando larghi 190

Ma, prescindendo dalla FCmax effettiva, fare le ripetute a 95% e il riposo correndo a 85% può essere un buon criterio? Perchè prima o poi vorrei allungare le ripetute da 1 a 2km ma se mi dite che ci sono controindicazioni oppure che ci sono metodi più efficienti non ho problemi a cambiare (di nuovo :salut: )
bradipoprincipiante
Maratoneta
Messaggi: 274
Iscritto il: 7 feb 2014, 14:04

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da bradipoprincipiante »

Buonasera a tutti sono di nuovo il running piu' lento della storia, diciamo tartaruga che corre, magari fra di loro arrivo primo:-)))
Allora sotto vostro consiglio sto cercando di allungare le sedute in maniera aerobica per fare una bella base, (da due di 4 km sono passato a 3 da 7 km sempre sul 75 per cento/ 80 del cuore evitando ripetute fino a che almeno non faccio una base solida anche se mi vergogno come una bestia di correre a 7 al kilometro
Pensavo di proseguire cosi':
2 sedute da 7 km al 75 per cento piu' una terza da destinare a lungo di 10/12 kilometri
queste sedute devono diventare 2 da 10km sempre al 75 per cento piu' la terza 12/15 km
Considerando che vado a 7 al kilometro e non volevo fare ripetute le sedute da 10 km diventerebbero di un ora e 10 minuti e quella lunga non la terrei oltre l'ora e mezza
Passo successivo fare il mio best sui 10 km e quindi finalmente inserire le ripetute nel programma in base a questo tempo!!

Cosa dite e' un'assurdita? ho 39 anni sono alto 1,87 e peso 78kg
siccome vado a 7 al km e anche se ci tiro per fare il mio best sui 10 bene che vado andro' a 6 al km quindi un'oretta, a che percentuale devo viaggiare?
Col caldo faccio sudate enormi, mi consigliate mg kvis plus, polase, o cosa?
Grazie in anticipo a chiunque mi risponda
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

Come vitamine o integratori chiamali come vuoi ti consiglio la supradyn effervescente cioè che si scoglie in acqua
Al limite anche il massigen è ottimo per recuperare in fretta
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)

Torna a “Allenamento e Tecnica”