Quale allenamento oggi?

Racconta le tue storie di passione e sudore

Moderatori: grantuking, HappyFra, Doriano, victor76

Avatar utente
teomat
Guru
Messaggi: 4692
Iscritto il: 30 lug 2007, 17:23
Località: In viaggio

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da teomat »

annarella65 ha scritto:Perchè ho scarpe di varie categorie e differenti modelli,3 paia,il tendine così non riceve sempre le stesse sollecitazioni,come le riceverebbe se usassi sempre la stessa scarpa,si sforza per adattarsi ai nuovi appoggi,stimoli, e di conseguenza fa ginnastica, cerca da solo il suo equilibrio,una specie di ginnastica propriocettiva!
Immaginavo ma volevo conferma!
Comunque puoi fare lo stesso lavoro correndo su un prato invece che su asfalto, ovviamente piuttosto regolare come terreno comunque anche se i lavori come quello che hai appena fatto è meglio farli su strada.
Non occorre guardare per vedere lontano.

Reivindico absolutamente el derecho al vagabundeo, a la aventura, a la utopìa y al romanticismo...
Avatar utente
mauri1965
Ultramaratoneta
Messaggi: 1709
Iscritto il: 27 lug 2007, 22:01

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da mauri1965 »

annarella65 ha scritto: Per il tendine sto facendo tutto quello che posso...ghiaccio,pomata,stretching,bendaggio funzionale quando corro,cambio scarpe ogni volta che corro...di più nin so!
Annarella, lo scorso anno in questo periodo mi sono fatto venire una bella tendinite che ha impiegato 2 mesi per guarire...

Ti svelo un piccolo trucco da aggiungere a quelli che già metti in pratica :wink: , quando ritorno dagli allenamenti impegnativi riempio una bacinella di acqua ghiacciata ed aggiungo del ghiaccio, dopodichè immergo le gambe per 5/10 min massimo.

Non è una mia invenzione, ho letto che la pratica Roberto Ghidoni e anche Paula Radcliffe :hail: :hail:
Avatar utente
pantanik
Novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 19 giu 2008, 13:39
Località: bologna

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da pantanik »

annarella65 ha scritto:Oggi grande prova...l'aspettavo e mi stavo preparando psicologicamente da un pò.
Ho affrontato il mio Cro-Magnon,la mia Transcivetta e l'ho superata con determinazione.
Quattro kilometri di riscaldamento e 10 x (un 1000 a 4'15 +un mille di rec a 5'00).Tutto senza pause!
Venti km di lavoro,con il mio tendine che stava x esplodere!
Non c'è male e sono STRA felice :D :D
Questo è un efficacissimo lavoro per allenare la resistenza alla fatica...è anche un ottimo lavoro x la maratona.Se si riesce ad arrivare al punto che il 1000 di recupero si corre al ritmo maratona è fatta!ti da una grossa carica di fiducia vedere che tu a quel ritmo non fatichi...
La cosa che più mi ha fatto piacere è aver ricevuto i complimenti del caro amico coach...
Vai forte,brava! :D Ma quale e' il tuo Ritmo Maratona ora?
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7896
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da jean »

annarella65 ha scritto:Si Alby ha ragione,non è il momento di strafare...è proprio quando stai bene che ti devi tenere!
Per il tendine sto facendo tutto quello che posso...ghiaccio,pomata,stretching,bendaggio funzionale quando corro,cambio scarpe ogni volta che corro...di più nin so!
Sabato e domenica farò doppio riposo e vediamo come va,ma sono fiduciosa :thumleft: ,sento che migliora...
:salut:
Ricorda che per mal che vada per il tuo tendine......io ho un fratello veterinario... :mrgreen:
Per TEOMAT:correre sul prato con il rischio di sbagliare appoggio può essere ancor più deleterio
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
leverkusen
Mezzofondista
Messaggi: 114
Iscritto il: 24 mag 2008, 1:36
Località: Casorate sempione(VARESE)

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da leverkusen »

Dopo 2 settimane di riposo per recuperare da qualche acciacco vario e da una lievissiva fascite al piede sinistro,ieri ho fatto la prima uscita correndo a sensazione 10 km in 54 minuti.
Le gambe ovviamente sono un pò imballate ma pensavo peggio.
Avatar utente
Yari
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 mar 2008, 22:25
Località: Varesotto

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da Yari »

leverkusen ha scritto:Dopo 2 settimane di riposo per recuperare da qualche acciacco vario e da una lievissiva fascite al piede sinistro,ieri ho fatto la prima uscita correndo a sensazione 10 km in 54 minuti.
Le gambe ovviamente sono un pò imballate ma pensavo peggio.
Io dopo una settimana di deallenamento è stato un disastro ma forse è stato anche accentuato dal caldo che è arrivato.
Non può piovere per sempre
Avatar utente
teomat
Guru
Messaggi: 4692
Iscritto il: 30 lug 2007, 17:23
Località: In viaggio

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da teomat »

jean ha scritto:
annarella65 ha scritto:Si Alby ha ragione,non è il momento di strafare...è proprio quando stai bene che ti devi tenere!
Per il tendine sto facendo tutto quello che posso...ghiaccio,pomata,stretching,bendaggio funzionale quando corro,cambio scarpe ogni volta che corro...di più nin so!
Sabato e domenica farò doppio riposo e vediamo come va,ma sono fiduciosa :thumleft: ,sento che migliora...
:salut:
Ricorda che per mal che vada per il tuo tendine......io ho un fratello veterinario... :mrgreen:
Per TEOMAT:correre sul prato con il rischio di sbagliare appoggio può essere ancor più deleterio
Si parlava di un prato con un fondo regolare tipo quello all'interno delle piste di atletica, dove le irregolarità sono molto limitate ma comunque il piede è costretto a dei micro-adattamenti...è il consiglio che ha dato un mio compagno di squadra a Ilenia dopo l'infortunio al tendine...Per la cronaca il compagno ha "abbastanza" esperienza, adesso ha 79 anni e corre ancora la mezza sotto le 2h!
Non occorre guardare per vedere lontano.

Reivindico absolutamente el derecho al vagabundeo, a la aventura, a la utopìa y al romanticismo...
Avatar utente
Albertozan
Top Runner
Messaggi: 7141
Iscritto il: 12 nov 2007, 21:24
Località: Marca Trevigiana

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da Albertozan »

Ieri sera con Michele, che sarà il mio compagno nel Trancivetta, come tappa di avvicinamento a quest'ultima ho tentato la scalata al Monte Pizzoc (1565m circa) cioè al punto più alto della provincia di Treviso. Abbiamo scelto il sentiero detto "La direttissima" che parte da Fregona Alta (600mcirca): beh il nome del sentiero la dice tutta! Una pendenza veramente estrema (in 2km abbiamo fatto 650m di dislivello :shock: ) dove la camminata era ovviamente l'unica andatura possibile!
Tutto è proseguito bene (anche se con gran fatica) fino a circa ai 1200m quando purtroppo sono scivolato su una roccia (il bosco era molto umido..) e ho sbattuto con la tibia; risultato: trauma tremendo che ora non mi permette di camminare :cry: e un brutto taglio che solo da poco, e dopo aver perso diverso sangue :( , sembra ricicatrizzarsi....Brutta avventura anche perchè subito dopo la caduta non pensavo proprio di poter ridiscendere a valle. Tutto cmq sembra risistemarsi, forse domenica riesco già a correre. Diciamo che sono stato battezzato dalla montagna...ma la domerò
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7896
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da jean »

L'importante .,specialmente la prima volta è cadere....dal basso così non ti rimane troppo impresso :mrgreen: :mrgreen:
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
leverkusen
Mezzofondista
Messaggi: 114
Iscritto il: 24 mag 2008, 1:36
Località: Casorate sempione(VARESE)

Re: Quale allenamento oggi?

Messaggio da leverkusen »

Ieri seconda uscita di corsa dopo la ripresa,è stato abbastanza drammatico,primi 2 km corsi abbastanza bene,poi le gambe si son piantate e non andavo più avanti.
Ho chiuso i 10 km in quasi 1 ora.
Ma non mollo oggi si riesce.

Torna a “Storie di Corsa”