Maratona di Treviso 2008

Appuntamenti, esperienze, domande sulla più classica delle gare: la maratona

Moderatori: franchino, runmarco, deuterio, Evuelledi

annarella65

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da annarella65 »

Ezio scherzavo!!
Parli con una che macinava 120 km (come una top runner)a settimana per preparare una maratona...e per paura di nn finirla facevo l'ultimo lunghiss di 39km ,15 gg prima della gara!
Avatar utente
ezio79
Mezzofondista
Messaggi: 140
Iscritto il: 28 lug 2007, 11:50
Località: SBT

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da ezio79 »

2 allenamenti al giorno?!

per curiosità non Ti crea problemi di anemia.

Comunque top runner o no, con così tanto allenamento immagino che Tu vada in classifica.
Dell 510m: p-m 715 | 512mb | 60gb@5,4k | 15" || Logitech V200
Sagem MyX8 || Muvo C100Sport & Mediacom Jukebox 180 4gb || Panasonic FZ2 & Fuji F30 || SONY trv14
ICE1695: 3200+ | asrock939dual | GEIL UltraX | raid0 | ati AIW 9000pro | Enermax | AC901
annarella65

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da annarella65 »

Due volte a settimana doppio..ma questo fino a 2 anni fa ormai.
Si problemini di anemia e di ematocrito.
Il mio personale è stato di 3h20 in marat quindi bene in categoria...ma nelle gare + corte a Roma è sempre difficile primeggiare.Ti basti pensare che con 42' su un diecimila ,tipo best woman,nn arrivi neanche tra le prime 20/25 donne.
Avatar utente
ezio79
Mezzofondista
Messaggi: 140
Iscritto il: 28 lug 2007, 11:50
Località: SBT

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da ezio79 »

si più diminuisce la distanza più le performance diventano estreme.
Dell 510m: p-m 715 | 512mb | 60gb@5,4k | 15" || Logitech V200
Sagem MyX8 || Muvo C100Sport & Mediacom Jukebox 180 4gb || Panasonic FZ2 & Fuji F30 || SONY trv14
ICE1695: 3200+ | asrock939dual | GEIL UltraX | raid0 | ati AIW 9000pro | Enermax | AC901
annarella65

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da annarella65 »

E' che siamo proprio tante a Roma!sono quasi contenta di nn essere + competitiva,così mi godrò di più il tutto!
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7896
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da jean »

ezio79 ha scritto:
Marchino ha scritto: La mia no.
Che razza di allenamento è farsi la distanza di gara al ritmo di gara?
Non capisco... :nonzo:
non cerco l'ammirazione di nessuno, sono aperto ad ogni critica, meglio se con la disponibilità al confronto.
Però se inquadri la mia particolare situazione (credo sia tutto o quasi spiegato nei post precedenti) vedrai che è tutto meno assurdo di quanto sembri.
Comunque 4'40" non è il ritmo gara perché se starò bene proverò a correre a 4'30.
bè il ritmo gara o l'hai provato oppure rischi abbastanza partendo ad un ritmo più basso....Al riguardo dice giustamente il DT Albanesi"pensa se Gebre o chi per lui sbagliasse il ritmo gara di 5"km,rischierebbe di arrivare per l'edizione dell anno successivo",personalmente alla mia prima ho preferito partire un pò più piano per averne dopo il trentesimo,poi sono arrivati altri problemi e eee pazienza cmq alla prossima lo rifarei.In bocca al lupo.
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
Marchino
Fondatore
Messaggi: 514
Iscritto il: 19 lug 2007, 3:56
Località: Bergamo

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da Marchino »

ezio79 ha scritto: non cerco l'ammirazione di nessuno, sono aperto ad ogni critica, meglio se con la disponibilità al confronto.
Però se inquadri la mia particolare situazione (credo sia tutto o quasi spiegato nei post precedenti) vedrai che è tutto meno assurdo di quanto sembri.
Comunque 4'40" non è il ritmo gara perché se starò bene proverò a correre a 4'30.
Per carità, ti auguro di recuperare bene e demolire li tuo personale.
Solo che io non ho capito il senso di quell'allenamento.
Se vuoi puoi spiegarmelo, oppure amici come prima.
E poi non prendertela, era una battuta :wink:
I wanna run. It makes me feel alive.

http://www.thegreatrun.net
--------------------------------------------------------
Avatar utente
ezio79
Mezzofondista
Messaggi: 140
Iscritto il: 28 lug 2007, 11:50
Località: SBT

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da ezio79 »

jean ha scritto:
ezio79 ha scritto:non cerco l'ammirazione di nessuno, sono aperto ad ogni critica, meglio se con la disponibilità al confronto.
Però se inquadri la mia particolare situazione (credo sia tutto o quasi spiegato nei post precedenti) vedrai che è tutto meno assurdo di quanto sembri.
Comunque 4'40" non è il ritmo gara perché se starò bene proverò a correre a 4'30.
bè il ritmo gara o l'hai provato oppure rischi abbastanza partendo ad un ritmo più basso....Al riguardo dice giustamente il DT Albanesi"pensa se Gebre o chi per lui sbagliasse il ritmo gara di 5"km,rischierebbe di arrivare per l'edizione dell anno successivo",personalmente alla mia prima ho preferito partire un pò più piano per averne dopo il trentesimo,poi sono arrivati altri problemi e eee pazienza cmq alla prossima lo rifarei.In bocca al lupo.
questo non mi preoccupa, mi conosco, allenandomi con amici che vanno un pò meno ho sempre corso in gara molto più forte di quello che avrei dovuto fare in base agli allenamenti.
Dell 510m: p-m 715 | 512mb | 60gb@5,4k | 15" || Logitech V200
Sagem MyX8 || Muvo C100Sport & Mediacom Jukebox 180 4gb || Panasonic FZ2 & Fuji F30 || SONY trv14
ICE1695: 3200+ | asrock939dual | GEIL UltraX | raid0 | ati AIW 9000pro | Enermax | AC901
Avatar utente
ezio79
Mezzofondista
Messaggi: 140
Iscritto il: 28 lug 2007, 11:50
Località: SBT

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da ezio79 »

Marchino ha scritto:
ezio79 ha scritto: non cerco l'ammirazione di nessuno, sono aperto ad ogni critica, meglio se con la disponibilità al confronto.
Però se inquadri la mia particolare situazione (credo sia tutto o quasi spiegato nei post precedenti) vedrai che è tutto meno assurdo di quanto sembri.
Comunque 4'40" non è il ritmo gara perché se starò bene proverò a correre a 4'30.
Per carità, ti auguro di recuperare bene e demolire li tuo personale.
Solo che io non ho capito il senso di quell'allenamento.
Se vuoi puoi spiegarmelo, oppure amici come prima.
E poi non prendertela, era una battuta :wink:
no, non me la sono presa assolutamente, scusa se ho dato tale impressione.
in questo momento non sembro avere nessun problema di recupero considerando che il mio fisico sembra aver reagito bene ad una settimana abbastanza stressante (cfr. alcuni post indietro).
Tieni presente che fino a due settimane fa non avevo in programma maratone prima dell'autunno, pertanto, come ho scritto, non ho potuto seguire una preparazione regolare, per cui ho cercato di intensificare i ritmi prima dell'ultima settimana sostanzialmente di scarico per arrivare il più fresco possibile a Treviso.
Il senso di quell'allenamento era fare un lunghissimo di oltre 3h; però mi sono ritrovato (grazie ad alcuni amici che si sono involontariamente dati il cambio accompagnandomi) a farlo ad un discreto ritmo ho preferito portarlo per tutta la distanza di gara per avere la tranquillità di poter forzare qualcosina di più (in alternativa esiste il lunghissimo alla Tergat dove si fanno 3-6km meno della distanza di gara, ma portando il ritmo negli ultimi km oltre la velocità di gara per verificare di avere glicogeno a sufficienza per completare la distanza di gara).

Quanto al tempo mi interessa poco nulla perché è impossibile che senza preparazione specifica riesca ad avvicinarmi al mio personale che è di 3.02
Dell 510m: p-m 715 | 512mb | 60gb@5,4k | 15" || Logitech V200
Sagem MyX8 || Muvo C100Sport & Mediacom Jukebox 180 4gb || Panasonic FZ2 & Fuji F30 || SONY trv14
ICE1695: 3200+ | asrock939dual | GEIL UltraX | raid0 | ati AIW 9000pro | Enermax | AC901
Avatar utente
Albertozan
Top Runner
Messaggi: 7141
Iscritto il: 12 nov 2007, 21:24
Località: Marca Trevigiana

Re: Maratona di Treviso 2008

Messaggio da Albertozan »

"UN CAPPELLINO PER IL TRICOLORE – I maratoneti, a circa 200 metri dal punto di congiunzione fra i tre percorsi, riceveranno un cappellino colorato: verde per il percorso da Vidor, bianco per il percorso da Vittorio Veneto, rosso per il percorso da Ponte di Piave. L’effetto, una volta che gli atleti arriveranno a Ponte della Priula, sarà quello di un grande ed emozionante tricolore...."Che bello :thumleft: ..azz. mancano 10gg ...spetta che vado a correre va.. :D :salut:

Torna a “Maratona”