[DISCUSSIONE UFFICIALE] Piede - Piedi

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: filattiera, grantuking, Hystrix, HappyFra

Avatar utente
MARCO 'The Runner'
Guru
Messaggi: 3813
Iscritto il: 16 nov 2008, 17:33
Località: Sesto San Giovanni (MI) - Zona: Rondo', Isola del Bosco.

Ma dico io e' mai possibile che tutte le volte che corro -->

Messaggio da MARCO 'The Runner' »

---> Debba rinunciare alle pantofole per mezza giornata a causa del male alla pianta del mio piede destro, anzi all'arco plantare, male che non mi permette di usare che solo :shock: calze di spugna perche' altrimenti sento male da zoppicare :afraid:.
Poi sparisce da solo tranne quando ho fatto il
test da 14,50 km di fila e la corsa di Imbersago da 12,00 km tra cammino, corsa, e tre cadute, dove ho dovuto usare il ketoprofene pastiglie :shock: per fare una camminata spoglia in casa ?? Chi mi aiuta ?? Lo Scatenato. :salut:
IL CAPITANO SCATENATO CORRE OGNI GIORNO E SI LEVA IL MEDICO DI TORNO ! CIAO SUPER PAOLO !

Immagine http://www.loscatenatosportivopercaso.blogspot.com ;-)
Avatar utente
Oscar78
Top Runner
Messaggi: 7806
Iscritto il: 20 ago 2008, 21:42
Località: Bergamo

Re: problema con piede che si addormenta regolarmene al 5 km

Messaggio da Oscar78 »

A volte è capitato anche a me. Usando scarpe A4 ho notato che nella prima parte della corsa tendo istintivamente a tenere la caviglia un pò rigida con il piede a martello e rullata quasi inesistente (cosa che non avviene mai quando corro con le A2). Ho notato che riesco a sciogliere la situazione (evitando di addormentare il piede) se "esaspero" anche solo per 2-300 metri la rullata. Non sò se mi sono spiegato decentemente :nonzo: . Le brooks A4 che uso sono ottime per evitare dolori articolari, ma inevitabilmente rispetto ad una A3 hanno secondo me una costruzione un pò più "ortopedica" (chiamiamola cosi) per contrastare la pronazione. Senzazione personale: piede-caviglia un pò rigido all'inzio ma che risolvo tranquillamente come ti ho detto sopra.
"Quel senso di libertà e leggerezza che provo quando percorro i miei sentieri,
quel perdermi nei miei pensieri e nei miei sogni,
quella stanchezza fisica che prevale su tutto, che ti svuota....e allora sei pronta ad accogliere"
Cecilia Mora
Avatar utente
leonardhomer
Guru
Messaggi: 2501
Iscritto il: 10 set 2007, 16:44
Località: Roma

Re: Ma dico io e' mai possibile che tutte le volte che corro

Messaggio da leonardhomer »

Stiamo messi bene io e te Marco!

Anche io ogni volta che corro ne ho una diversa...l'unghia... il ginocchio... la caviglia... mal di schiena...

Se sei libero, prenotiamo per 2 per Lourdes???

:)
Avatar utente
laurina
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 nov 2008, 15:16
Località: Capalbio

Re: Ma dico io e' mai possibile che tutte le volte che corro -->

Messaggio da laurina »

ebbene vi ho abbandonato per un po....da circa 15 giorni non corro perché ho un dolore al polpaccio destro,non so perché cavolo mi è venuto dato che non corro così tanto da dovermi infortunare Anche a me capita di avere minimo un unghia nera se non saltata del tutto problemini alla schiena che affronto benino perché comunque ho la schiena molto flessibile e praticamente durante il giorno faccio movimenti di scioglimento...... La settimana che entra voglio comunque riprendere ad allenarmi seriamente(in questi giorni ho comunque fatto bicicletta ma quanta voglia di correre ho........)
La cosa che più mi dispiace è non capire perchè ho questi acciacchi.Faccio troppo poco streching? Bevo po acqua ?appoggio male il piede?le scarpe sono poco adatte,uso le mitzuno forse sostengono poco il mio corpo nonostante che sono leggera ? le ho da 5 mesi e ci corro mediamente 3 volte a settimana e circa 45 -55 minuti? vi giuro che mi piacerebbe saperne di più
Avatar utente
Now and forever
Guru
Messaggi: 4725
Iscritto il: 17 ott 2008, 16:46
Località: Trento

Re: problema con piede che si addormenta regolarmene al 5 km

Messaggio da Now and forever »

Anche secondo me è questione di rigidità e mi riaggancio anche a quanto detto dal Prof. :hail:
Tende a capitare anche a me talvolta quando spingo molto per distanze che iniziano ad essere sufficientemente lunghe. Credo che il problema sia legato al fatto che per spingere di più tendo ad irrigidirmi e di conseguenza il piede ne risente.
Credo quindi che anche nel tuo caso possa essere una questione di corsa non rilassata.
If you touch me
You'll understand what happiness is
Avatar utente
Now and forever
Guru
Messaggi: 4725
Iscritto il: 17 ott 2008, 16:46
Località: Trento

Re: Ma dico io e' mai possibile che tutte le volte che corro -->

Messaggio da Now and forever »

Credo che il tuo problema possa essere legato alla calzatura. Hai fatto il test dell'appoggio? potresti provare a cambiare scarpe. La calzatura sbagliata può portare a dolori vari. Aspettiamo comunque anche il parere di qualcuno di più esperto.

@Laurina: acciacchi iniziali sono normali, il fisico deve adattarsi ed il polpaccio è notevolmente sollecitato. Puoi provare ad alleggerire un po' i carichi e vedere che cosa succeda. Potrebbero anche essere le scarpe. Ti sembrano ormai "finite"? Il polpaccio è una delle zone che più risente di una ammortizzazione ormai scarica. Che Mizuno hai?

Modalità Moderatore ON

magari apri un altro post così dividiamo la tua problematica da quella di Marco

Modalità moderatore OFF
If you touch me
You'll understand what happiness is
Avatar utente
laurina
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 nov 2008, 15:16
Località: Capalbio

Re: Ma dico io e' mai possibile che tutte le volte che corro -->

Messaggio da laurina »

scusa ma non so come devo fare per dividere la mia problematica da quella di Marco,sono un po ignorante in fatto di computer
per la marca delle Mitzuno non rocordo forse genesis o qualcosa del genere nella scarpa non ne vedo traccia le ho comprate a ottobre e l'ho pagata 80 euro ma costavano circa 95 era una rimanenza .Test non ne ho mai fatti ma per le prossime vorrei provare ad andare a Roma dove avere più scelta e magari fare anche dei test sull'appoggio Non vorrei spendere un capitale anche perchè mi sembra che le scarpe bisogna cambiarle abbastanza spesso
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7896
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: problema con piede che si addormenta regolarmene al 5 km

Messaggio da jean »

Secondo me invece è semplicemente un problemaa di scarpe legate nel modo sbagliato.Questo nn vuol dire in modo troppo stretto,ma con i legacci stretti nel punto sbagliato...
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
MARCO 'The Runner'
Guru
Messaggi: 3813
Iscritto il: 16 nov 2008, 17:33
Località: Sesto San Giovanni (MI) - Zona: Rondo', Isola del Bosco.

Re: Ma dico io e' mai possibile che tutte le volte che corro -->

Messaggio da MARCO 'The Runner' »

E se fosse Fascite Plantare ??
Qualcuno ne sa qualcosa ?? :nonzo:

Marchetto. :salut:
IL CAPITANO SCATENATO CORRE OGNI GIORNO E SI LEVA IL MEDICO DI TORNO ! CIAO SUPER PAOLO !

Immagine http://www.loscatenatosportivopercaso.blogspot.com ;-)
Avatar utente
Now and forever
Guru
Messaggi: 4725
Iscritto il: 17 ott 2008, 16:46
Località: Trento

Re: Ma dico io e' mai possibile che tutte le volte che corro -->

Messaggio da Now and forever »

Credo che con la fascite plantare non riusciresti a correre, almeno vedendo chi la avuta tra le persone che conosco.
If you touch me
You'll understand what happiness is

Torna a “Infortuni e Terapie”