Polar Vantage V

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil

Bloccato
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1404
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Johnny.29 »

tornato dalla riparazione. Questa volta hanno sostituito anche a me un "frame antenna" e c'è una voce "ui module vantage v" che non ho la più pallida idea di cosa sia.
Questa volta è comparsa la scritta polar sul display e devo dire che così è meno anonimo.
Il tasto dovrebbe essere nuovo. A dirla tutta parlano di tasti, ma di sicuro quello rosso è lo stesso (ha un piccolissimo segno) e gli altri mi sembrano identici; l'unico un pochino diverso al tocco e come suono è quello che dava problemi. Poco conta, l'importante è non avere più problemi e questo lo vedrò col tempo...
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1404
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Johnny.29 »

Fitness test:
A voi cambia il risultato del test se impostare un livello di allenamento diverso (opzione tra impostazioni utente)? Io di solito ce l'ho impostato su frequente, ho provato a metterlo su regolare visto che sono stato fermo ultimamente e il risultato è cambiato di 10 punti. Le due prove le ho fatte con meno di 5 minuti di distanza. Con regolare è uscito 47, con frequente 57. Stesso discorso con la app.
Succede anche a voi?
RunnerXcaos
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 907
Iscritto il: 3 apr 2015, 20:46

Re: Polar Vantage V

Messaggio da RunnerXcaos »

Non saprei mai provato.
Tra l'altro il fitness test è da un po che non lo faccio più...adesso che mi ci fai pensare è meglio rifarlo :)
Seether
Maratoneta
Messaggi: 372
Iscritto il: 1 set 2014, 11:32

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Seether »

Voi sapete dove si trova il sensore barometrico del vantage v? Per caso sono quei due forellini fra i due tasti di sinistra?
Sono in paio di volte che vado a correre e ho notato che con le maniche lunghe, che ogni tanto alzo e abbasso, la salita e discesa non coincidono. Mentre se lo tengo sempre bene all'esterno senza mettergli niente sopra il dislivello e preciso e salita e discesa sono simili
franar
Mezzofondista
Messaggi: 67
Iscritto il: 24 apr 2018, 21:35

Re: Polar Vantage V

Messaggio da franar »

Johnny.29 ha scritto:
6 dic 2019, 20:19
Fitness test:
A voi cambia il risultato del test se impostare un livello di allenamento diverso (opzione tra impostazioni utente)? Io di solito ce l'ho impostato su frequente, ho provato a metterlo su regolare visto che sono stato fermo ultimamente e il risultato è cambiato di 10 punti. Le due prove le ho fatte con meno di 5 minuti di distanza. Con regolare è uscito 47, con frequente 57. Stesso discorso con la app.
Succede anche a voi?
se ti può consolare a me successe la stessa cosa cambiando il parametro di allenamento sulla bilancia Garmin,
Alb3rt0
Maratoneta
Messaggi: 400
Iscritto il: 1 gen 2019, 14:14

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Alb3rt0 »

@Johnny.29
Anche tu, come me, rispedito la seconda volta e tornato quasi come nuovo. A parte i soliti gesti più o meno scaramantici, tipo ricaricare solo da PC e non indossarlo addirittura sotto la doccia, ricorro ad un ulteriore gesto scaramantico, standomene zitto. :-#
Devo dire che non sono io a battere tutti i record, ma il Vantage V, in fatto di problematiche varie da gennaio ad ottobre. Vedremo se ce ne saranno altre in futuro.
ceccooo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 210
Iscritto il: 18 ago 2016, 8:33

Re: Polar Vantage V

Messaggio da ceccooo »

Johnny.29 ha scritto:
6 dic 2019, 20:19
Fitness test:
A voi cambia il risultato del test se impostare un livello di allenamento diverso (opzione tra impostazioni utente)? Io di solito ce l'ho impostato su frequente, ho provato a metterlo su regolare visto che sono stato fermo ultimamente e il risultato è cambiato di 10 punti. Le due prove le ho fatte con meno di 5 minuti di distanza. Con regolare è uscito 47, con frequente 57. Stesso discorso con la app.
Succede anche a voi?
Johnny, non è un bug ;)

Il fitness test, ovvero la stima del Vo2 Max si basa, tra l'altro, sulla lettura della variabilità della frequenza cardiaca.
In sostanza e già da decenni si è rilevato che il cuore non batte regolare come un metronomo, ovvero la distanza temporale tra i battiti non è quasi mai identica. Fatto salvo ciò, si è osservato che determinate variazioni percentuali sono conseguenza di particolari modificazioni dello stato di salute, positive o negative che siano, nonché stabilito che (mediamente) a quel determinato tipo di variazione corrisponde un soggetto sano o sportivo o stressato, ecc.
Fatta questa rudimentale premessa , osserviamo si che il tuo orologio è in grado di registrare con relativa precisione la HRV del tuo cuore ma deve essere istruito sui tuoi parametri fisici e di allenamento in modo da poterti mostrare quali cambiamenti stanno probabilmente avvenendo.
Se tu vari il parametro "frequenza di allenamento" lui ti dirà che il tuo Vo2 Max non è più 57 ma 47 perché nel suo database così è scritto per quella HRV ...e siccome è solo un orologio e non un laboratorio di medicina sportiva, non si curerà del fatto che magari ti sei preso solo 3 settimane di ferie.

Va sempre tenuta ben presente la natura di questi oggetti, che si tratti di un garmin da 2500 euro o di un Tom Tom prima serie, è solo un chip dal valore di pochissimi euro, deputato a leggere una manciata di parametri ed a confrontarla con un database, non c'è nulla di piu.
ceccooo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 210
Iscritto il: 18 ago 2016, 8:33

Re: Polar Vantage V

Messaggio da ceccooo »

franar ha scritto:
7 dic 2019, 8:37
Johnny.29 ha scritto:
6 dic 2019, 20:19
Fitness test:
A voi cambia il risultato del test se impostare un livello di allenamento diverso (opzione tra impostazioni utente)? Io di solito ce l'ho impostato su frequente, ho provato a metterlo su regolare visto che sono stato fermo ultimamente e il risultato è cambiato di 10 punti. Le due prove le ho fatte con meno di 5 minuti di distanza. Con regolare è uscito 47, con frequente 57. Stesso discorso con la app.
Succede anche a voi?
se ti può consolare a me successe la stessa cosa cambiando il parametro di allenamento sulla bilancia Garmin,
...per forza :)
Siccome le bilance impedenziometriche consumer sono tutt'altro che precise, per mascherare questo limite ti chiedono prima il tuo livello ed il sesso, così già abbattono oltre il 50% dell'errore.
Un buon medico dello sport, solo guardandoti per 2 minuti può essere più preciso di una bilancia.

Sai come si dice?

"Un consulente è uno che ti ruba l'orologio dal polso, ti dice che ora è...e si fa pagare la prestazione"
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1404
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Johnny.29 »

Pienamente d'accordo sul fatto che bisogna tenere a mente che sono "giocattolini" e non dispositivi medici. Non sono così stolto, il mio intento è quello di capire se può essere una funzione da poter considerare in qualche modo o è lì a fare lo specchietto per le allodole.
Ho capito il tuo ragionamento: in pratica associa la hrv letta al livello di allenamento (proprio come se leggesse una tabella). Per cui alla stessa hrv si possono avere più risultati a seconda di cosa c'è impostato.
Onestamente non pensavo considerasse il livello di allenamento impostato o tutt'al più che prendesse dei valori medi dal calendario allenamenti.
In pratica inserisco già io il risultato...se poi faccio il test usando il cardio al polso non penso che riesca a leggere la hrv...
Funziona come la bilancia garmin più o meno...
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1404
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Johnny.29 »

Ok, anche la Polar dice che deve essere impostato correttamente il livello di allenamento e i vari dati personali
https://support.polar.com/e_manuals/M40 ... s_test.htm
Bloccato

Torna a “Polar”