Sto combinando un casino!!!

Commenti e discussioni sulle scarpe da running

Moderatori: fujiko, gambacorta, d1ego

Avatar utente
Valby
Ultramaratoneta
Messaggi: 1448
Iscritto il: 30 nov 2019, 9:52
Località: Copenhagen

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da Valby »

Io ci ho corso una mezza (in preparazione per una maratona quindi senza obiettivi di tempo estremi) poco sotto 5'30" / Km mi sono trovato bene ma di sicuro le vedo come scarpe da lunghi di allenamento più che da performance
Su runforfun.eu le info e i miei racconti di viaggi e corsa :beer:
--------------------------------------------------------------------
10K: 46’05” Copenhagen 18/09/22
21.1K: 1h39’54” Copenhagen 18/09/22
42.2K: 3h53’54” Copenhagen 15/05/22
Avatar utente
OliviaDunham Utente donatore Donatore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1342
Iscritto il: 27 mag 2021, 11:38
Località: Badia LU

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da OliviaDunham »

@valby grazie
Ecco, forse l'ultima postilla è quella che mi fa orientare magari su una scarpa tipo Mach 4 che magari è un ibrido tra Performance & Lungo
In effetti cerco uno scarpa leggera da affiancare alle Inspire 17 per provare ad aumentare un pò il ritmo
Avatar utente
lorevo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1716
Iscritto il: 23 mag 2013, 16:14
Località: Cinisi (PA)

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da lorevo »

Buongiorno, sono in procinto di acquistare un nuovo paio di scarpe per sostituire le nike infinity run che hanno 800 km e da affiancare alle saucony adrenaline speed 2. Sto valutando le solite (pegasus, infinity, invincible, cumulus, ride, solarboost, ghost, clifton, 880), ma volevo sapere se possano fare al caso mio qualche altro modello sia delle solite marche che di altre meno diffure (ma meno care) tipo puma, reebok, o altro.

Stesso discorso per mia moglie, ma lei fa solo 2/3 uscite settimanali, mai più di un'ora e lente (6/7 min/km). Al momento ha delle adidas supernova, qualche consiglio? Sto guardando gli stessi modelli dei miei, ma spererei in qualcosa a miglio prezzo.

Grazie a chi vorrà dedicare qualche minuto.

Ps: io 69 kg, lei 65 kg
10km 37:20 Trapani 2019
Mezza 1:20:30 Marsala 2024
Maratona 2:52:06 Ragusa 2020
ImmagineImmagine
d1eghinho
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 11 mar 2016, 16:06

Consiglio scarpe periostite

Messaggio da d1eghinho »

Buongiorno a tutti, vengo da qualche anno di calvario dovuto ad infiammazione al tendine d'achille e negli ultimi mesi anche una periostite tibiale.
precedentemente correvo con le nike epic react flyknit 1 (inizialmente) e poi con le 2 con i rialzini sul tallone di circa 1cm.
in seguito ad una periostite tibiale sono stato fermo circa 3-4 mesi, ho fatto i plantari su misura presso una nota sanitaria del centro italia ed ho cambiato scarpe scegliendo le brooks glycerin 19.

nel quotidiano, in bici ed addirittura giocando a calcio non ho piu problemi per la periostite, mentre appena provo a correre con i plantari e le glycerine dopo neanche 300metri iniziano i dolori.
stranamente con le scarpe "da gara" che avevo preso (nike zoom next %) non ho problemi...

qualcuno sa aiutarmi ed indirizzarmi su un paio di scarpe da corsa che posso usare per gli allenamenti di tutti i giorni? avevo visto le saucony endorphine speed2..
(corro dai 4.20 ai 5.00, ed importante che abbiano un drop di almeno 8mm o meglio 10mm)


grazie in anticipo
berre
Ultramaratoneta
Messaggi: 1073
Iscritto il: 19 gen 2021, 10:05

Re: Consiglio scarpe periostite

Messaggio da berre »

Io sono uscito da una lunga periostite, ma probabile conseguenza di un infortunio, quindi non è affatto detto che quel che ha fatto bene a me faccia bene a te. A me hanno aiutato le New Balance More, tanta tanta gomma, drop 8, stabilissime, ma A3, senza supporti, io pativo tanto il dover lavorare con tibiali e peronei per tenere la caviglia dritta a fronte di pendenze trasversali o di cedimeti della scarpa, e qui le More mi hanno aiutato molto.
Butta i plantari, è evidente che non vanno bene, e non è strano, fare plantari è una cosa a metà tra la scienza medica (che non è esatta) e la magia.
Prova le Glycerin senza plantari.
Non farti problemi ad usare le Next anche per allenamenti di tutti i giorni, che male c'è, costo a parte. Ma occhio alla stabilità.
Ghiaccio e massaggi.
Avatar utente
alemercuzio Utente donatore Donatore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1008
Iscritto il: 8 ott 2018, 14:21
Località: Piedmont

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da alemercuzio »

Non so rispondere alle ultime domande, ma tempo fa l'utente morfeo rispondeva in modo puntuale ed era molto presente nel 3d. Mi pare che non scriva più da gennaio, so di andare ot e che bisogna rispettare la privacy ma gli mando un saluto sperando di leggerlo presto
10k: 39'
mezza: 1h28' La mezza di Torino '21
maratona: 2h58' Turin Marathon '23
100k: 10h50' Passatore '24
bio: 1980 - 170cm x 55kg

Quali scarpe usi nel 2024?
Avatar utente
Pizza
Ultramaratoneta
Messaggi: 1340
Iscritto il: 4 ott 2018, 18:45

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da Pizza »

Ciao Runners ✌️

Volevo porvi una domanda un po' "strana"......

Ma quali sono "realmente" le scarpe neutre per lenti/rigeneranti sul 4.45/5.00 al km per chi pesa tra i 60 e i 65kg e corre di mesopiede - avampiede???

Sembra una domanda banale, ma se ci fate caso, molte scarpe super "morbide" e protettive per corridori di 80/90kg(e che magari tallonano), danno sensazioni opposte a chi appunto pesa poco e non corre di tallone neanche a 5 al km.....

Ne potrei nominare tante: Bondi, Nimbus, Triumph, Sky, 1080 v12 ecc ecc

Quindi vi ripropongo il quesito:

Quali "effettivamente" le scarpe più adatte e protettive per corridori che vogliono fare dei lenti tranquilli di recupero, ma che non tallonano?😅

Poiché non servirebbe a nulla avere un mega tallone super confortevole se effettivamente non viene sfruttato.....

L'ideale sarebbe anche se avessero un drop tra 4 e 8 😁

Parliamone se vi va 😉
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 17550
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da shaitan »

in line di massima dovresti provare a guardare o le controparti di quei modelli ammortizzati, o le daily trainer o le scarpe un po' più veloci ma ammortizzate (sembra sprecato usarle per i lenti ma potrebbero funzionare nel caso specifico)

es del primo caso clifton, cumulus, ride, 880 etc
es del secondo caso pegasus, le stesse ride e così via
es del terzo caso rebel, puma velocity etc


boh è un'idea
Il mio diario tra pesi corsa e (ogni tanto) dieta
5k 19.07 (passaggio test) 10k 38.34 (test pista 01/22)
21k 1h23.23(Roma Ostia '22)
42k 2h58.47 (Milano '22)
6h 70.4km (Grosseto '24)
Avatar utente
DA85
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 706
Iscritto il: 9 nov 2016, 15:40

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da DA85 »

Ciao @Pizza, io ho sempre faticato a trovare la scarpa da rigenerante e peso tra i 57 e i 60kg.
Se devo correre i rigeneranti uso le clifton e dopo parecchi km di rodaggio, diciamo almeno un centinaio, comincio a trovarmi benino. La sensazione di morbidezza che riscontrano in tanti io non la trovo ma per corse lente e brevi mi danno la protezione che cerco.

La mia scarpa preferita se devo correre un lento attorno ai 4'40" / 4'50", il classico lungo in Z2 da 16/20 km lontano dalle gare, è sicuramente la rebel di new balance.
Ora la versione 3 che dovrebbe uscire a settembre, pare sia anche un pelo più protettiva, quindi potrebbe essere adatta anche per corse ancora più lente. Il limite di questa scarpa è che non dura tantissimo
36'29"______10km Stezzano 2023
1h19'40"____Mezza Maratona Novara 2022
2h49'55''____Maratona Milano 2022
Avatar utente
Pizza
Ultramaratoneta
Messaggi: 1340
Iscritto il: 4 ott 2018, 18:45

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 5]

Messaggio da Pizza »

@shaitan

Clifton è spesso menzionata quindi può essere una soluzione anche se non eccelle in stabilità....

Ride 15 interessante...... chissà rispetto alla shift

New balance e Asics secondo me "troppo" per tallonatori

Puma può essere una bella scommessa, ma ho letto davvero poche info riguardo la Magnify che è il modello che indicano per i lenti.......la velocity non vorrei fosse troppo poco protettiva 🤷‍♂️

Torna a “Scarpe”