Il metodo Albanesi

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
Pablo70
Guru
Messaggi: 2025
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da Pablo70 »

Ciao Doriano come stai?
Credo significhi moltiplicato 2,2, prendi la media dei tempi mezza e la moltiplichi 2,2.
Io non faccio parte di questa categoria e al momento non ho in programma di riprovarci.
Mi trovo bene nelle mezze e forse fra due anni (e saranno 50) magari riprovo e sarei stracontento di avvalorare la formula. Fino ad ora non è stato così.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
pippotek Utente donatore Donatore
Guru
Messaggi: 4159
Iscritto il: 3 dic 2014, 19:20
Località: Torino

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da pippotek »

Doriano ha scritto: 24 gen 2019, 23:18 non ho capito la formula: che significa "X 2,2"?
Si, è come dice Pablo. Esempio pratico:
nel mio caso per preparare la Turin Marathon sono partito da 1h30'42"
Sono 5442 secondi che moltiplicati per 2,2 fanno 11972"
11972" diviso i 42,195km della maratona da un RG di 284" , cioè 4'44"/km.

Ho seguito da runner diligente l'albametodo? No!
Infatti avrei dovuto fare il calcolo partendo non dal PB, ma dalla media delle ultime
tre mezze.
Una caratteristica ricorrente di chi segue il metodo Albanesi
è quello di renderlo più duro. Va' a capire.
Nel mio caso non avevo voglia di fare troppi calcoli, non guardo mai i 5"/km avanti e indietro,
4'44 l'ho immediatamente arrotondato a 4'45, per dire.
10k 40'06" TuttaDritta 2017
21k 1h28'56" Novara Half Marathon 2023
42k 3h19'19" Verona Hoka Marathon 2022
My ukulele channel:
https://www.youtube.com/channel/UCmBw_v ... tZYVdqX4Iw
Avatar utente
FrankieP78
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 534
Iscritto il: 22 ott 2017, 7:24
Località: Olgiate Comasco

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da FrankieP78 »

@pippotek parto esattamente con il tuo tempo sulla mezza e firmerei già adesso per avere il tuo tempo all'esordio...
Mezza maratona: 1h29'42" - Vittuone 09.02.20
Triathlon sprint: 1h20'43" - Lecco 16.07.17
Triathlon olimpico: 3h14' - Lerici 12.05.18
Triathlon medio: 6h18' - Arona 22.07.18
Avatar utente
pippotek Utente donatore Donatore
Guru
Messaggi: 4159
Iscritto il: 3 dic 2014, 19:20
Località: Torino

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da pippotek »

Parti con il tempo giusto e fai anche meglio :wink:
10k 40'06" TuttaDritta 2017
21k 1h28'56" Novara Half Marathon 2023
42k 3h19'19" Verona Hoka Marathon 2022
My ukulele channel:
https://www.youtube.com/channel/UCmBw_v ... tZYVdqX4Iw
Avatar utente
pippotek Utente donatore Donatore
Guru
Messaggi: 4159
Iscritto il: 3 dic 2014, 19:20
Località: Torino

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da pippotek »

Fondo Lento. Ne "Il manuale completo della corsa" Ed. Tecniche Nuove, la velocità del fondo lento viene indicata come tra 30" e 1' più veloce del proprio tempo sui 10000 m. Chi corre i 10km in 40' dovrebbe quindi scegliere la velocità degli allenamenti di FL tra 4'30"/km e 5'/km, a seconda di tutta una serie di considerazioni (numero di km settimanali, età del soggetto, numero di allenamenti, ecc…).

Per quanto riguarda la preparazione della maratona ("Il manuale completo della maratona" Ed. Tecniche Nuove), la velocità del FL in generale può variare da RG+10" a RG+30".
Più avanti nel libro, quando si affronta la preparazione della prima maratona, il tempo del FL viene indicato come RG+10", specificando che se tale tempo è avvertito come troppo veloce si può rallentare di 10" (dunque RG+20"). Nella pagina dopo un ulteriore "bonus" di 10" in caso di giornate climaticamente sfavorevoli, per esempio molto calde. Alla fine anche in questo caso si arriva a un max di RG+30".
10k 40'06" TuttaDritta 2017
21k 1h28'56" Novara Half Marathon 2023
42k 3h19'19" Verona Hoka Marathon 2022
My ukulele channel:
https://www.youtube.com/channel/UCmBw_v ... tZYVdqX4Iw
Avatar utente
Pablo70
Guru
Messaggi: 2025
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da Pablo70 »

Correttissimo Pippo, quotone pauroso!!
Una delle mie poche certezze sul metodo Albanesi.
Il lento DEVE essere quello, da non confondere con il lento rigenerante che deve essere corso anche senza GPS a un ritmo a sensazione in chiacchiera persa il venerdì in un ottica di quattro uscite settimanali.
C'è chi sostiene anche che il lento stesso debba essere a suo modo un rigenerante ma non la penso così, il lento per me del lunedì dopo un lungo, medio o progressivo che sia va corso max 50 secondi più lento della VR, e circa meno quasi torna con i 30/40 secondi dal RG.
Non c'è storia!!!
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 9596
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da maarco72 »

beh lo sostiene solamente CANOVA....
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
Pablo70
Guru
Messaggi: 2025
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da Pablo70 »

:beer: maarco.
Nella mia sconfinata ignoranza sono contento che il mio pensiero collimi con un luminare dell' atletica che non conoscevo fino a due minuti fa. :hail:
Per altro un allenamento tutt'altro che scontato, è come andare a tre cilindri, correre ad un ritmo che con l'allenamento si è velocizzato che per sensazioni sembra imballare chi lo esegue con l'effetto di "migliorare le fibre muscolari più nascoste e miglioramento dello smaltimento del lattato"(rif. Fulvio Massini runnerworld 13 gennaio 19)
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 9596
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da maarco72 »

Non.ci siamo capiti :smoked:
beh come dicevo su Internet trovi tutto,io nella mia ignoranza cerco di capire e seguire il migliore(,che non.ho stabilito io),piuttosto che uno dei tanti venditori di tabelle(,che poi per altri aspetti albanesi è utilissimo)
poi ovviamente ognuno corre e segue chi vuole ,ma certi parametri non sono discutibili a meno che non si dimostra il.contrario
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
Pablo70
Guru
Messaggi: 2025
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Il metodo Albanesi

Messaggio da Pablo70 »

Maarco,
Credo di essermi espresso malissimo e sono stato frainteso.
Non metto in dubbio nessun luminare, ci mancherebbe tantomeno seguire i loro metodi, non ne sarei all'altezza, ho trovato su di me la quadra degli allenamenti settimanali facendo la distinzione fra i due lenti.
Se è sembrato che volessi imporre il mio pensiero contraddicendo Canova me ne scuso, non era mia mia intenzione, il ...."non c'è storia" finale era riferito a me.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine

Torna a “Allenamento e Tecnica”