[DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: filattiera, grantuking, Hystrix, HappyFra

Avatar utente
Daddi
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 753
Iscritto il: 22 set 2011, 16:55
Località: Terni

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Daddi »

Grazie per la tua testimonianza @lilligas e complimenti per i tuoi PB ;), puoi dirci quale errore facevi scegliendo le scarpe?.

Io dovrò sceglierle, fino ad ora scarpe neutre A3, Mizuno Legend/Asics cumulus 15/brooks launch e le ultime Asics Gel DS 19 Treiner con le quali ho fatto l'ultima maratona a febbraio di quest'anno, tutte intorno ai 300gr.

Il dott. mi ha detto che ho il piede cavo con appoggio supino....dal controllo sulla pedana (quella messa a disposizione dal negoziante di Zona Olimpica) sembra che ho un appoggio normale e mi hanno consigliato scarpe neutre come appunto quelle indicate sopra.....chi ci capisce è bravo!.

C'è da dire che a livello di confort e dolori vari non ho mai accusato nulla, tranne qualche unghia saltata ma per via dei lunghi e delle maratone corse.
Correre è cibo per la mente....finalmente sono tornato alla corsa!!!.
Pb
Invernalissima Bastia U. 2013 (21k) 1h23,00
Dragonissima 2013 Terni (9,16k) 33'46"
Maratona S.Valentino 2014 (42k) 2h59',50"
Corritonic 2014 Terni (10k) 37',35"
Avatar utente
lore75auh
Ultramaratoneta
Messaggi: 1876
Iscritto il: 21 ott 2012, 12:57

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da lore75auh »

@teomazz
Posso ipotizzare che il tuo problema fosse causato da polpacci rigidi e "deboli"?
10k 41.04 (Dubai DDRR - 2014)
21.1k 1.32.24 (RAK Half Marathon 2016)
42.2k 3.48.50 (Chocomarathon 2014)
1.80 x 78kg

Dear Body Fat
Prepare to die
Regards
Me

https://twitter.com/RonnieDellaF
Avatar utente
teomazz
Top Runner
Messaggi: 8304
Iscritto il: 7 mag 2013, 12:07
Località: Nei pressi di Piacenza

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da teomazz »

@Lore: deboli non.direi. Forse rigidi... Forse corro male, anzi togli il forse. Poi il peso. Eccetera eccetera... In pratica credo di aver trascurato troppo i primi sintomi....
Chissà.... Come dicevo prima, i tendini sono un rebus per i medici, noi possiamo solo ipotizzare e fidarci di quel che ci dicono... Purtroppo spesso siamo più precisi noi con le ipotesi che i medici con le diagnosi.... Misteri della scienza
Quando corro tutti i pensieri volano via. Superare gli altri è avere la forza, superare se stessi è essere forti

http://connect.garmin.com/profile/teomazz
viewtopic.php?t=42357
Avatar utente
lore75auh
Ultramaratoneta
Messaggi: 1876
Iscritto il: 21 ott 2012, 12:57

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da lore75auh »

@ubald
che ne pensi di questo articolo?
http://strengthrunning.com/2013/03/achilles-tendonitis/

@teomazz, disti
il problema grosso, a mio parere, e' che in tanti ti ascoltano e vanno di diagnosi senza aver nemmeno

1- visto il tendine
2- palpato il tendine
3- fatto uno-due test base
4- fatto un MRI, una ecografia, una lastra
5- averti fatto fare un sollevamento a gamba singola
10k 41.04 (Dubai DDRR - 2014)
21.1k 1.32.24 (RAK Half Marathon 2016)
42.2k 3.48.50 (Chocomarathon 2014)
1.80 x 78kg

Dear Body Fat
Prepare to die
Regards
Me

https://twitter.com/RonnieDellaF
Avatar utente
teomazz
Top Runner
Messaggi: 8304
Iscritto il: 7 mag 2013, 12:07
Località: Nei pressi di Piacenza

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da teomazz »

@Lore: allora sono fortunato!!! io a suo tempo inizia facendo un'ecografia. Il medico mi disse che era infiammato (non ricordo le testuali parole) e che necessitavo di qualche seduta di tecar o simili.
Così andai dal fisioterapista (consigliato da alcuni colleghi runner e non runner, che è pure il fisioterapista di una squadra di basket di serie A1) ecografia alla mano.
Mi ha visto e palpato il tendine, fatto fare qualche esercizio in piedi per vedere la postura e altre cose fisiche (sono ignorante però in materia).
E poi iniziai le terapie, sia "manuali" con lui che sedute specifiche di tecar e ipertermia (nel mio caso l'ipertermia è stata la salvezza).
Seguendo i suoi consigli il tendini sx andò a posto in circa 1 mese abbondante. Poi uscì il problema all'altro tendine, il dx.
Più o meno lo stesso iter, solo che in questo caso ho "svaccato" io pensando che fosse roba di poco conto e tuttora me lo sto trascinando.
A dirla tutta però il tendine ora sta un po' meglio, ho fatto anche 21 gg di stop assoluto. Ora ho ripreso blando e non mi lamento, ma nemmeno voglio cantar vittoria.
Vediamo.
Comunque è il caso di tenersi aggiornati.
Quando corro tutti i pensieri volano via. Superare gli altri è avere la forza, superare se stessi è essere forti

http://connect.garmin.com/profile/teomazz
viewtopic.php?t=42357
Avatar utente
chargedbolt
Maratoneta
Messaggi: 462
Iscritto il: 28 giu 2013, 14:46
Località: Trieste

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da chargedbolt »

Ieri sono stata dal medico. Secondo lui non c'entra il tendine, perchè muovo il piede benissimo, senza dolore, e la gamba non mi ha mai fatto male. Solo il tallone mi dà ancora un leggero fastidio, ma poca roba rispetto a qualche giorno fa. Dice che secondo lui c'è stata una infiammazione della zona del calcagno, forse dovuta alle scarpe e che l'infiammazione e il gonfiore può aver influito sul tallone e sulla zona del calcagno. Mi ha dato da prendere un antinfiammatorio, e mi ha detto di stare a riposo evitando attività come corsa o bici (il nuoto ok, invece). Poi vediamo come va, ma è ottimista.
Io avevo pensato ad TDA perchè mi sembrava che il tutto fosse partito da un fastidio al tallone, ma forse è partito dallo sfregamento con la scarpa, a questo punto confesso che non so più :nonzo:
Sinceramente era già da un po' che pensavo che le scarpe potessero non andare bene al 1000% per me, per il piede destro. Ci ho fatto meno di 600 Km, ma mi sono venute vesciche, avevo la pianta del piede leggermente indolenzita, e adesso questo problema al tallone... se le avessi comprate da Decathlon non avrei aspettato, ma visto che le avevo scelte con un minimo di cura non mi sono sentita di dare la colpa a loro.
Adesso appena mi passa vedo di trovare un centro veramente serio dove acquistare le scarpe. Purtroppo dalle mia parti c'è solo 1 posto, se non ha chiuso...
Avatar utente
dave51
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 235
Iscritto il: 28 mag 2013, 15:14

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da dave51 »

lore75auh ha scritto:@ubald
che ne pensi di questo articolo?
http://strengthrunning.com/2013/03/achilles-tendonitis/
In effetti il libro di Dicharry tira su il morale quando si è fermi per la tendinopatia ( e non tendinite ) dell'achilleo. :D
Avatar utente
ubald
Ultramaratoneta
Messaggi: 1889
Iscritto il: 24 ago 2012, 10:05
Località: Gela e Bari

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da ubald »

è noto che noi sportivi nella nostra ignoranza della fisiologia tendiamo a dare spesso lo stesso nome ad un coacervo di patologie ;)
Holden
Mezzofondista
Messaggi: 146
Iscritto il: 5 set 2014, 20:56

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Holden »

lungo seduti e ricordo i tuoi messaggi con tutta la trafila che stavi affrontando... e sei tornata con PB =D> ma infatti che ci facciamo tutti in questa discussione??? dovremmo aprire dei sottogruppi :D ma poi in quale dovremmo entrare???
come abbiamo ripetuto più volte la logica vorrebbe una sequenza Diagnosi-Cura mentre qui ci troviamo a invertire l'ordine provando diverse cure per poi risalire alla possibile diagnosi.
L'articolo citato da lore mi rispecchia al 100% nella prima parte: poi però per le soluzioni miracolose che mi aspettavo (povero illuso che sono) ripetono le stesse cose dette qui dentro centinaia di volte.
Se non è tendinite (come mi sembra in tanti in questi ultimi post coincidiamo) siamo sicuri che gli eccentrici non finiscano per aggravare il problema??? E' che ultimamente, non facendo altro, se mi si risveglia come l'altro giorno un dolore giù all'inserzione e devo cercare una relazione causa-effetto l'unica causa plausibile sono i su e giù col tendine durante l'essercizio...
Tema scarpe: io sto correndo con Nike Free 5.0: mi trovo benissimo anche perché mi lascia lavorare molto il piede senza bloccarmelo in una struttura rigida e soprattutto mi consente un movimento più naturale evitando la forzatura di entrare di tallone a cui ti spinge un drop troppo pronunciato

la cosa positiva aver trovato questa comunità di tendinopati anonimi in cui parlarsi, sfogarsi, raccontarsi e cercare una parola di conforto e un consiglio :beer:
e che bello vedere come se ne può uscire. Lilligas sono contentissimo per te e per il tuo post (di solito chi ne esce non partecipa più e non racconta come ne è uscito). Mi ricordo quando questa primavera mi lessi tutto il post perché iniziavo a notare quegli strani sintomi appena messi i piedi a terra la mattina o dopo essere stati a lungo seduti e ricordo i tuoi messaggi in cui raccontavi la tua trafila... e adesso torni con PB =D>
Holden
Mezzofondista
Messaggi: 146
Iscritto il: 5 set 2014, 20:56

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Holden »

scusate, il messaggio inizia da MA INFATTI (non so perché mi ha rimesso l'ultima frase all'inizio)

Torna a “Infortuni e Terapie”