[DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: filattiera, grantuking, Hystrix, HappyFra

Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 9596
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da maarco72 »

@daddi..di regola il tendine deve rimanere elastico per cui il movimento non e' negativo.però bisogna vedere a che fase sei..se non zoppichi il mattino..se dopo che corri 10'inizi a non sentire male..allora sei alla fase finale.eviterei però le salite per ora
:beer: :beer: :batman:
Foia
Top Runner
Messaggi: 9077
Iscritto il: 3 apr 2010, 9:49

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Foia »

Stamattina - col permesso dell'ortopedico - ho fatto un test di 30' dopo lo stop totale di 3 settimane e le prime cure
Direi che è andato molto bene, senza dolore né durante né dopo :thumleft:
Verrebbe voglia di continuare, ma ho paura di rovinare il buon lavoro fatto finora... meglio fare il bravo e dare ascolto allo specialista
-- Non cercare ostinatamente il PB. Sarà il PB a trovare te! --

I miei libri: 101 Ragioni per Correre - Vi Faccio Correre
Il Blog: http://run.foiaworld.info
vimida
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 3 ago 2015, 14:45

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da vimida »

Amil ha scritto:
vimida ha scritto:io mi sono imposto questi 4/5 gg di stop, solo ghiaccio almeno 2 volte al giorno. Lunedi vorrei riprendere e alternare camminata veloce 2-3 min alla corsa 7/8 min per almeno 5 volte. Non ho un gran passo... sono agli inizi (intorno al 5.50-6)... vediamo che succede!
@vimida, ma con che scarpe corri? Considerato il peso, devi fare attenzione che non ci sia un problema di pronazione. Fatti almeno 10 gg di stop, meglio e poi riparti alternando corsa/cammino come hai in programma. Anche io ho iniziato per le tue stesse ragioni e all'inizio devi metterle in conto delle pause da infortunio fino a che non perdi chili e i muscoli si rinforzano. Non ti scoraggiare!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ciao Amil, subito dopo 2 settimane ho acquistato delle adistar boost esm, dovrei avere una leggera tendenza alla supinazione e prima dell'acquisto ho anche chiesto consiglio a Filipo lo piccolo, proprio in ragione del mio peso.
Adesso son fermo da martedi, ghiaccio mattina e sera, e il dolore è molto diminuito, al punto che domani mi sentirei pronto ad andare... ma voglio restare fermo almeno fino a domenica. Nel frattempo sto pensando 2 cose:
1 acquistare delle talloniere tipo tuli's (+80kg)... anche se ho già acquistato delle solette in gel da decathlon che ho sostituito alle solette delle adistar
2 ... proseguire con lo stop almeno fino a quando con la dieta non raggiungerò i 78 kg (ovvero -5kg da adesso) in modo che il mio imc sia inferiore a 27.
Cosa mi consigliate?
Avatar utente
Amil
Guru
Messaggi: 4493
Iscritto il: 10 ago 2015, 17:29
Località: Milano

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Amil »

vimida ha scritto:
Amil ha scritto: @vimida, ma con che scarpe corri? Considerato il peso, devi fare attenzione che non ci sia un problema di pronazione. Fatti almeno 10 gg di stop, meglio e poi riparti alternando corsa/cammino come hai in programma. Anche io ho iniziato per le tue stesse ragioni e all'inizio devi metterle in conto delle pause da infortunio fino a che non perdi chili e i muscoli si rinforzano. Non ti scoraggiare!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ciao Amil, subito dopo 2 settimane ho acquistato delle adistar boost esm, dovrei avere una leggera tendenza alla supinazione e prima dell'acquisto ho anche chiesto consiglio a Filipo lo piccolo, proprio in ragione del mio peso.
Adesso son fermo da martedi, ghiaccio mattina e sera, e il dolore è molto diminuito, al punto che domani mi sentirei pronto ad andare... ma voglio restare fermo almeno fino a domenica. Nel frattempo sto pensando 2 cose:
1 acquistare delle talloniere tipo tuli's (+80kg)... anche se ho già acquistato delle solette in gel da decathlon che ho sostituito alle solette delle adistar
2 ... proseguire con lo stop almeno fino a quando con la dieta non raggiungerò i 78 kg (ovvero -5kg da adesso) in modo che il mio imc sia inferiore a 27.
Cosa mi consigliate?
Mah, come scarpa, visto il peso, e i pochi mesi di corsa, quindi un ritmo lento, mi sembra un po leggerina. Io ti consiglio di andare in un negozio di scarpe dove ti fanno la gait analisi (l'analisi del passo) e vedere davvero se hai questa supinazione. Se corri piano e sei pesante una scarpa morbida corre il rischio di traballare tutta e questo fa solo un gran male al TDA. Aspetta più che puoi prima di ricominciare e comincia graduale. Un mesetto di alternanza corsa/ cammino. On line è pieno di programmi di questo tipo. E lo ribadisco prima di infilare solette e talloniere fatti fare una seria analisi del passo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Running for Passion
21k 1:42.14 (Crema HM 20.11.16)...lontano ricordo..
10k 45:28 (Test gara 7.5.17)
vimida
Novellino
Messaggi: 18
Iscritto il: 3 ago 2015, 14:45

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da vimida »

La adistar mi è stata consigliata proprio per il mio peso... e il mio passo. A tuo avviso che scarpa potrebbe essere l'alternativa? Prima correvo con una Reebok realflex... e anche se nn ho fatto mai un programma costante di allenamento e mai più di 5 km (adesso sn arrivato a farne 8 in 50 min)... nn ho mai avuto fastidi

Inviato dal mio SM-N910C utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Daddi
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 753
Iscritto il: 22 set 2011, 16:55
Località: Terni

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Daddi »

@Holden @maarco72: no no, non sta regredendo a prima delle onde d'urto (le feci a novembre 2014), diciamo che è stabile a un livello di leggero dolore solo se premo con forza all'inserzione sul lato interno del tallone solo dopo la corsa, il giorno dopo quasi sparisce del tutto, insomma non so se è meglio fermarsi per 1 mese e vedere se sparisce del tutto e per sempre (bo, ne dubito a questo punto) oppure continuare ad oltranza sperando di non fare danni....

Io un'idea me la sono fatta, oramai ho ricominciato a correre forte e anche a fare ripetute da gennaio, siamo ad agosto, non ho mai avuto episodi di dolore vero, forse con il tempo sparirà del tutto?. Non sparirà?. Bo!. Io continuo a correre e ad essere presente in questa discussione, dispensando consigli a chi ne chiede :study: , sperando di non dire castronerie e di non essere preso per il guru :mrgreen: della situazione, perchè porto solo la mia esperienza e il mio "limitato" sapere da persona curiosa.

@Foia: visto l'esito del test dei 30' mi raccomando ricomincia con gradualità, non farti prendere dall'euforia e cominci a fare intensità e km come se non fosse successo nulla.
Io nella ripresa ci sono andato con i piedi di piombo (camminata/corsa), salvo ora essere nel dilemma per quanto detto sopra....

@vimida: il peso è una componente non da poco conto quando si corre, anche per pochi km, fai uno sforzo, che poi è salute, togli quei kg di troppo, vedrai che ne trarrai beneficio nella corsa ;).
Per le scarpe, come ti hanno già suggerito, fai un controllo dinamico dell'appoggio che almeno sei sicuro di quello che acquisterai in futuro.
Ultima modifica di Daddi il 20 ago 2015, 11:28, modificato 1 volta in totale.
Correre è cibo per la mente....finalmente sono tornato alla corsa!!!.
Pb
Invernalissima Bastia U. 2013 (21k) 1h23,00
Dragonissima 2013 Terni (9,16k) 33'46"
Maratona S.Valentino 2014 (42k) 2h59',50"
Corritonic 2014 Terni (10k) 37',35"
Dodo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 912
Iscritto il: 2 mar 2011, 20:39

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Dodo »

Io ti auguro ogni bene ma sperare che un infortunio per quanto piccolo passi col tempo è un'illusione.
Forse sarebbe il caso che tu ti fermassi fino a che il dolore è passato del tutto.
Ma io dico per dire tanto i miei consigli sugli infortuni qui non li ascolta mai nessuno!!!
Foia
Top Runner
Messaggi: 9077
Iscritto il: 3 apr 2010, 9:49

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da Foia »

@Daddi: So che hai ragione.
Ma so anche che sarà difficile seguire il tuo consiglio ;)
-- Non cercare ostinatamente il PB. Sarà il PB a trovare te! --

I miei libri: 101 Ragioni per Correre - Vi Faccio Correre
Il Blog: http://run.foiaworld.info
Avatar utente
teomazz
Top Runner
Messaggi: 8304
Iscritto il: 7 mag 2013, 12:07
Località: Nei pressi di Piacenza

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da teomazz »

Buongiorno!
Faccio un breve riepilogo della mia situazione.
Ieri ho guardato le attività fatte e l'ultima corsa decente risale all'11 giugno. Poi si è presentato il fastidio. Dopo 3 settimane di stop ho fatto una corsetta molto blanda, quasi completamente su sterrato, il 4 luglio. Esito: deprimente!
Così ho fatto un po' di terapie: laser e ultrasuoni (per me quasi inutili).
Alterno giorni in cui il dolore è leggero al mattino e via via scema con il passare delle ore, ad altri in cui ho solo un leggero fastidio/indolenzimento.
Al tatto il tendine sembra leggermente più rigido dell'altro "sano", mentre se lo palpeggio ho un po' di male in una zona specifica ovvero nella sua parte posteriore all'altezza di un paio di cm in cui termina normalmente una scarpa bassa.
Non è un dolore fortissimo, ma c'è.
Lunedì prossimo ho la visita dal fisioterapista e sentirò cosa dirà.
In ogni modo, anche se mi dovesse prolungare lo stop, ho in mente di provare a fare una corsetta per testare il tendine.
Non tanto per "impuntarmi" a correre a tutti i costi, ma per capire se correndo la situazione peggiora o se migliora, come mi capitò l'anno scorso con l'altro tendine.
E' un bel rebus.... e soprattutto una bella rottura di coglioni (oltre che dispendioso)
Quando corro tutti i pensieri volano via. Superare gli altri è avere la forza, superare se stessi è essere forti

http://connect.garmin.com/profile/teomazz
viewtopic.php?t=42357
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8792
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille

Messaggio da oscar56 »

Oggi posso dire che è la giornata migliore da quando mi sono infortunato, nel cammino il tendine alla massima estensione del passo non duole da farmi claudicare come sapete tutti. Domani uscita da 8km sempre da jogging a fl verso la fine e cioè attualmente da 6'25 a 5'50 sigh!
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/

Torna a “Infortuni e Terapie”