Da quanto correte?

Racconta le tue storie di passione e sudore

Moderatori: grantuking, HappyFra, Doriano, victor76

Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7896
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: Da quanto correte?

Messaggio da jean »

insane ha scritto:Partiamo da quì..

Alla visita militare ero 115kg x 1,84m..quindi dieta e movimento per qualche anno,cercando di correre un pò ma in maniera molto discontinua e con l'idea di non far troppa fatica "intanto,non devo mica far la maratona..".
Ad Aprile 2006 ero 85kg,mi ero stabilizzato da qualche anno ma durante una festa con la mia ragazza gli dicevo che mi sentivo comunque "ingolfato" ed ho inziato con maggior serietà,aumentando i km e la frequenza delle mie uscite,ma senza esagerare perchè comunque.. "intanto,non devo mica far la maratona..".
Dopo 10-11 anni..a Settembre 2008 peso 75kg,sono iscritto a una società sportiva,ho la mia tessera fidal,ho corso qualche 10km e qualche mezza più altre gare su distanze miste tipo la Bardi-Ceresto di Domenica scorsa (mamma mia quanta salita!!!) , nel Febbraio scorso la mia prima maratona (Maratona Terre Verdiane) e mi sto preparando per la prossima il 2 Novembre.
Adesso vediamo di scrivere il futuro..

Sono nuovo,questo il mio primo post quindi un saluto a tutti. :D

Il giorno della maratona io ho fatto "la corsa del culatello",mi è piaciuta molto l'organizzazione e penso che il prox anno verrò a farci la 42km.....ciao.
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
insane
Guru
Messaggi: 4351
Iscritto il: 2 set 2008, 9:57
Località: Pontenure (Piacenza)

Re: Da quanto correte?

Messaggio da insane »

GabydiCorsa ha scritto:Sarai mica delle mie parti?
Pontenure..non troppo distante..
jean ha scritto:Il giorno della maratona io ho fatto "la corsa del culatello",mi è piaciuta molto l'organizzazione e penso che il prox anno verrò a farci la 42km.....ciao.
Visto che è stato il mio esordio gli riserverò sempre un posto particolare nel mio calendario.
Vorrà dire che ci scambiamo,io vado su una distanza più corta e tu ti "cucchi" la lunga.. :D :mrgreen: :D :mrgreen:
Pain is temporary, glory is forever.

"Ora sei tu il tuo avversario, corri la tua gara. Se vuoi correre corri un miglio; se vuoi
conoscere una nuova vita, corri la Maratona."
Emil Zatopek
Avatar utente
armandos
Guru
Messaggi: 2518
Iscritto il: 14 set 2008, 22:14
Località: Pove del Grappa

Re: Da quanto correte?

Messaggio da armandos »

Io ho iniziato a correre a 25 anni perché mi piaceva una ragazza che faceva le non competitive. Dopo qualche mese mi sono accorto che non le interessavo ma ho continuato a correre perché mi appassionava e dopo 5 mesi di corsa mi sono bevuto la prima maratona a Venezia in 3h40' (anche qui per raggiungere un altra ragazza che era più avanti di me)! :D Che dire? Le donne sono qualcosa di affascinante! :-$
Ciao Paolo...
annarella65

Re: Da quanto correte?

Messaggio da annarella65 »

Pink-power :cheerleader: !!
Avatar utente
armandos
Guru
Messaggi: 2518
Iscritto il: 14 set 2008, 22:14
Località: Pove del Grappa

Re: Da quanto correte?

Messaggio da armandos »

annarella65 ha scritto:Pink-power :cheerleader: !!
E si Annarella (stessa classe!) devo dire che anche se le donne sono alle volte pesanti e rompono le scatole, io o meglio noi uomini non possiamo farne a meno! =D>
A parte gli scherzi le donne hanno quella sensibilità e delicatezza che a noi uomini manca...
ciao :wink:
Ciao Paolo...
Avatar utente
runningmamy Utente donatore Donatore
Pink-Moderator
Messaggi: 9481
Iscritto il: 23 set 2008, 22:27
Località: Torino, vicino al Valentino

Re: Da quanto correte?

Messaggio da runningmamy »

Io ho cominciato un anno e mezzo fa,affascinata da una non competitiva cui partecipavano i miei figli.
Mi dispiace tanto di avere cominciato tardi, mi hanno preso in giro quanto bastava, mi hanno persino detto che ero ridicola...
so che più di tanto non riuscirò certo a fare, ma è un pò di tempo che mi alleno regolarmente 3 volte la settimana + una volta in piscina o in bici, e comincio a vedere i risultati.
E mi consolo perchè non è mai troppo tardi!
Pensate che ho una mamma di 91 anni che da quando io corro fa questo: prende in mano 10 sassolini,fa il giro attorno alla casa "camminando velocemente" e ad ogni giro ne getta via uno...quando li ha finiti, dice che si sente proprio bene... :thumleft:
E pensare che ad 86 anni si è rotta il femore giocando a calcio con i miei figli...3 mesi
dopo camminava già senza bastone!
Buon sangue non mente...
Puoi diventare grande, sai? E' tutto qui, nella tua testa! (J.K.Rowling, Harry Potter I )
Fai correre anche tu il porcellino :pig:
di Running Forum, scopri come!

viewtopic.php?t=46765
Avatar utente
corsamatta
Top Runner
Messaggi: 5427
Iscritto il: 8 giu 2008, 22:57
Località: cagliari

Re: Da quanto correte?

Messaggio da corsamatta »

Vai mamy non fermarti...ci prendono in giro per invidia! Ci vorrebbero a casa a fare la calzaImmagine...ih ih
Complimenti alla tua mamma...che tenera con i sassolini...anche io ho una mamma che va tutte le mattine a correre a 74 anni! Che donne!Immagine
"So close no matter how far
Couldn't be much more from the heart
Forever trust in who we are
And nothing else matters"


Immagine
Avatar utente
ginochecorre
Maratoneta
Messaggi: 365
Iscritto il: 19 set 2008, 14:59
Località: San Salvo CH

Re: Da quanto correte?

Messaggio da ginochecorre »

Voglio dirvi la mia: Non ho mai corso in vita mia, ero quello che a scuola nell'ora di educazione fisica faceva finta di allacciarsi le scarpe per fermarsi. :wink:
Al militare?...sono andato in marina.
Mi sono sposato a 27 anni ed in dieci anni sono ingrassato di 22 Kg.
Ho iniziato a 38 anni a dare un taglio alla mia pancia con una vecchia bicicletta e dopo la nascita del mio terzo figlio ho continuato con una muntain....ma la cosa non faceva per me...comunque sono andato giù di 10 chili...
Un amico poi (con un problema di ipertensione) un anno fa ha iniziato a correre...ho visto i risultati, sono sorprendenti :shock: era diventato irriconoscibile (in meglio)
Ho aspettato un altro anno :-" ma poi mi sono deciso ed in 6 mesi ho dato via ancora 9 chili...
ora corro tre volte la settimana se i turni in Centrale me lo permetto e ci sto tirando dentro anche mia moglie..... [-o< speriamo...
Quando ho corso la mia prima ora mi sono messo a piangere.....
Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.
Avatar utente
runningmamy Utente donatore Donatore
Pink-Moderator
Messaggi: 9481
Iscritto il: 23 set 2008, 22:27
Località: Torino, vicino al Valentino

Re: Da quanto correte?

Messaggio da runningmamy »

Bella questa cosa che hai scritto, Gino: mi piacciono le persone che non nascondono i sentimenti...
Puoi diventare grande, sai? E' tutto qui, nella tua testa! (J.K.Rowling, Harry Potter I )
Fai correre anche tu il porcellino :pig:
di Running Forum, scopri come!

viewtopic.php?t=46765
Avatar utente
ginochecorre
Maratoneta
Messaggi: 365
Iscritto il: 19 set 2008, 14:59
Località: San Salvo CH

Re: Da quanto correte?

Messaggio da ginochecorre »

No, non ho paura di mostrare i miei sentimenti, :D il machismo l'ho abbandonato molti anni fa.
Ora sono una persona concreta, ma metto passione in quello che faccio, anche nel lavoro...
Quello che odio è la routine....e forse proprio per questo corro.
Forse fra tre anni magari farò..che so...vela, o canottaggio (assurdo) non lo so, ma ora mi sono appassionato alla corsa e allora...viaaaaaa :thumleft:
Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla o non vale niente lui.

Torna a “Storie di Corsa”