obiettivo....."moribondo"

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 16603
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da shaitan »

oscar56 ha scritto: 24 set 2021, 9:22 Che poi ai miei tempi migliori fare 10km in 40'eri considerato un broccone e il lento, se eri amatore lo facevi a 4.30. Oggi tutto è cambiato (e meno male!) ed un runner è chi dedica del tempo a correre non a quanta distanza fa o quanto al km.
Ne parlavo l'altro sabato con un coach di 60 anni che appunto correva forte 35 anni fa...

Gli dicevo "scusa sergio ma ora io con 38 su una 10k finisco nel primo 95%" (a una gara partecipata a roma 200esimo su oltre 5000)
"ai tuoi tempi come sarei andato?"

Risposta:
"chiudevi la fila"

Che sia un bene o un male non saprei è una discussione molto ampia. Dal punto di vista della corsa come sport agonistico direi un male. Il livello medio si è abbassato tantissimo e di conseguenza anche i semi top hanno tirato i remi in barca e le garette si vincono spesso con 31 o 32 sui 10k.

Dal punto di vista dei numeri del movimenti e di soldi che girano sicuramente un bene.

Dal punto di vista del miglioramento della salute "globale" non saprei. E' molto da discutere, ma penso che faccia di più (e più danni) i cambiamenti spesso negativi nelle abitudini (andare a piedi vs macchina anche per comprae il pane etc) e nell'alimentazione rispetto a 30 anni fa.

Una cosa è chiara e ha ragione oscar: il test del moribondo fatto negli anni '80 sarebbe stato il sub 40 :smoked: :smoked: :smoked:
Il mio diario tra pesi corsa e (ogni tanto) dieta
5k 19.07 (passaggio test) 10k 38.34 (test pista 01/22)
21k 1h23.23(Roma Ostia '22)
42k 2h58.47 (Milano '22)
6h 70.4km (Grosseto '24)
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8741
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da oscar56 »

La stragrande maggioranza comprendendo solo chi corre almeno tre volte alla settimana normalmente va più lento di 6 al km e sono nettamente la maggioranza di tutti i runner. L'atto della corsa è una successione di salti se non si salta si cammina. Poi subentra la prestazione/età anche qui c'è molta incompetenza, molti runner da 4/km credono che se uno va a 5 o a 6 o più non corre non pensando all'età .Ragazzi poter correre è una grazia ricevuta pensiamo anche a questo. Mi viene in mente su fb persone che hanno deriso una donna di 82 anni che ha compiuto 100km in 20 ore ossia 5 kmh che se si guarda la prestazione/età equivale ad una 40enne che impiegherebbe 9 ore.....
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/
Dr.Kriger
Top Runner
Messaggi: 6538
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da Dr.Kriger »

All'epoca correva meno gente. Dal punto di vista salutistico indubbiamente meglio più gente con livello più basso anziché logorarsi alla ricerca della massima prestazione. Se non fosse per il fatto che spesso gli amatori fanno degli errori, come ad esempio pensare che la corsa serve per strafogarsi. Senza questi errori, direi che com'è ora è meglio. Tanto il campione lo sgami, anzi con più serbatoio a cui attingere ne trovi pure di più per statistica. Gli altri se corrono è sempre meglio rispetto al non farlo. Se fossi il ministro della salute spingerei la gente a correre per la salute anziché non farlo perché non si è campioni.
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 16603
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da shaitan »

Dipende cosa fai in alternativa. Se stai sul divano certamente meglio correre.

Ma 30-40 anni fa in pochi stavano sul divano...
Il mio diario tra pesi corsa e (ogni tanto) dieta
5k 19.07 (passaggio test) 10k 38.34 (test pista 01/22)
21k 1h23.23(Roma Ostia '22)
42k 2h58.47 (Milano '22)
6h 70.4km (Grosseto '24)
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8741
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da oscar56 »

Chiarisco che io runner del paleolitico non ho mai smesso di cercare la prestazione, adesso ad esempio che sono pure con qualche kg. di più sto seguendo Galloway per fare 5km in 30 minuti cosa che solo tre anni fa era fondo lento.Ma è il mio giocattolo che serve per darmi motivazione, in realtà corro per tenermi in forma ed essere attivo sperando di ritardare il giorno in cui sarò un peso per la famiglia.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/
Dr.Kriger
Top Runner
Messaggi: 6538
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da Dr.Kriger »

30-40 anni fa ci si spaccava in fabbrica, non molto salutare comunque. Basti pensare alle famose acciaierie di Birmingham che facevano pure tremare i banchi a scuola. Oggi al posto di quelle industrie ci sono parchi e scuole. Purtroppo almeno in Italia abbiamo preferito il divano. Dal punto di vista sociale ed economico, indubbiamente sarebbe meglio avere più sportivi con livelli più bassi rispetto a una élite con livelli più alti. In
Francia questa cosa è presa molto sul serio e infatti alle Olimpiadi ci arrivano davanti negli ultimi tempi.

Anche io ovviamente non dico che per la salute non ci debba essere la prestazione, come ho avuto modo di dire altre volte. È sempre importante porsi degli obiettivi, in modo però equilibrato rispetto a quello che uno può o vuole. È ovvio che, se uno vuole divertirsi ancora a 80 anni, una gettone se lo deve guadagnare. Un gettone che può essere 38', 40', 45' ecc.
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 16603
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da shaitan »

Dr.Kriger ha scritto: 24 set 2021, 15:16 In Francia questa cosa è presa molto sul serio e infatti alle Olimpiadi ci arrivano davanti negli ultimi tempi.
mi sa che hai beccato l'anno sbagliato per dirlo :smoked: :smoked: :smoked:
Il mio diario tra pesi corsa e (ogni tanto) dieta
5k 19.07 (passaggio test) 10k 38.34 (test pista 01/22)
21k 1h23.23(Roma Ostia '22)
42k 2h58.47 (Milano '22)
6h 70.4km (Grosseto '24)
V-Runner
Maratoneta
Messaggi: 358
Iscritto il: 3 lug 2021, 18:04

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da V-Runner »

Immagino che negli anni '80 non si arrivasse neanche a 10.000 partecipanti.
5k 18:38, 17:47 (in una 5k lunga 4.91 km).
10k 39:09
Mezza 1:24:45
Dr.Kriger
Top Runner
Messaggi: 6538
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da Dr.Kriger »

No, quest'anno proprio all'ultimo giorno ci hanno scavalcato. Siamo riusciti a rimanere davanti a loro alle Paralimpiadi.
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 16603
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: obiettivo....."moribondo"

Messaggio da shaitan »

ci hanno scavalcato solo se consideri il sistema del medagliere dove a parità di ori contano solo gli argenti (12 a 10). Come numeri di podi ne abbiamo il 20% in più (33 a 40), poi va beh se parliamo di corsa e di atletica il paragone quest'anno non sussiste proprio
Il mio diario tra pesi corsa e (ogni tanto) dieta
5k 19.07 (passaggio test) 10k 38.34 (test pista 01/22)
21k 1h23.23(Roma Ostia '22)
42k 2h58.47 (Milano '22)
6h 70.4km (Grosseto '24)

Torna a “10km Sotto 60 minuti”