Rowing - Consigli per un principiante

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Rispondi
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2799
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da riccardoyaya »

Provato lunedì e giovedì a fare la doppietta

Mattino :
45' Indoor Rowing, Damper @5, 24/25 bracciate a minuto, FC da fondo lento/un pelo meno, fatica percepita - > più che correre un fondo lento, ma cmq molto tollerabile, di fatto 1h dopo aver terminato l'allenamento avevo già la sensazione di non aver fatto "nulla" di tassante

Pomeriggio :
1h Fondo lento, attento ai battiti circa 74/75% FcMax, sensazione di fatica perché non ho mai abbinato queste doppiette, ma cmq gestibile. Battiti con poca deriva.

Il giorno dopo di solito faccio un lento un po' più lungo tipo 1h15/1h20 a ritmo più blando e il terzo giorno un lavoro di qualità (2x week toste) , mi trovo meglio a fare più volumi e meno qualità, provando questa soluzione risparmio 30' di allenamento a settimana e 26km circa di corsa.

Chissà.... Vi aggiorno
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
Avatar utente
Stevi
Maratoneta
Messaggi: 481
Iscritto il: 8 nov 2013, 11:02
Località: Monza

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da Stevi »

Uno studio interessante:

https://mtntactical.com/knowledge/mini- ... o-running/

Al di là delle conclusioni, si capisce come corsa e indoor rowing possano essere integrati proficuamente.
Immagine Immagine
Avatar utente
sunspalsh
Novellino
Messaggi: 25
Iscritto il: 9 mag 2010, 17:35

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da sunspalsh »

opinioni per chi ha il vogatore kettler coach 2 ,a livello massimo di resistenza 5 mi sembra leggero e di conseguenza poco allenante,qualcuno che la provato e puo'confermarmi le mie impressioni?non vorrei che sia un difetto di fabbrica con il rowing del dechatlon facevo fatica a tenere il liv.3
Avatar utente
Utente donatore
oscar56
Top Runner
Messaggi: 7037
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da oscar56 »

Buonasera ragazzi. Causa aumento di peso per aver smesso definitivamente di fumare l'anno scorso e una tallonite ancora in corso, anche se ormai in via di guarigione completa, sto pensando di rimettermi in forma con l'uso di un vogatore in una palestra vicino a casa e precisamente il Concept 2 da alternare con la corsa (direi solo ritmi jogging per il momento).Col vogatore, al fine di tornare a correre come prima, che tipologie di allenamento mi consigliate una volta che ovviamente ho imparato a vogare correttamente? Grazie Amici.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
mai un podio figuriamoci adesso.
http://www.parkrun.it/milanonord/
Avatar utente
orange
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 564
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da orange »

Il Concept 2 ha dei programmi preimpostati nel computerino che potresti provare come inizio.
Oppure se scarichi l'app ufficiale puoi collegare lo smartphone, sia per inserire altri programmi (quelli che ti consiglieranno qui) e forse per trovarne di altri online. Poi fa anche da diario di allenamento e ti tiene tutto in memoria.
Avatar utente
Utente donatore
MassiF
Ultramaratoneta
Messaggi: 1160
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da MassiF »

Io con il vogatore tendo a fare lavoro basso aerobico, quello che altrimenti farei con la corsa lenta. Facendo in questo modo in teoria puoi focalizzare la corsa sulla qualità e avere tempo di recuperare con la voga, pure mantenendo una buona base. Il problema è soltanto il tempo che gli dovresti dedicare: la mia esperienza mi dice che il rapporto corsa/voga non è uno a uno, ma per ottenere un effetto simile a 45 minuti di corsa mi serve almeno una ora se non di più. Io però la divido in 4 segmenti da 15 minuti con un minuto di recupero per asciugare il sudore (più copioso che con la corsa) e bere un po’ di acqua
Avatar utente
andreapan
Mezzofondista
Messaggi: 50
Iscritto il: 11 gen 2019, 12:49

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da andreapan »

C'è chi lo usa proprio come la corsa, quindi lenti, medi, ripetute oppure
col cardio frequenzimetro. Comunque ho provato il Matrix, per me
siamo in un'altra serie rispetto al C2...più silenzioso, più comodo, movimento
più fluido... se trovate una palestra che lo ha provatelo, 2 minuti valgono più
di mille parole
No pissing no moaning ( Charles Poliquin )

10 k in 40:25 (10.000 di Ascoli 02/08/2019)
mezza in 1:30 (Maratonina dei Magi 06/01/2020)
Avatar utente
orange
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 564
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da orange »

Costa 2 o 3 volte tanto però
Il Concept 2 model D lo trovi attorno ai 1000 euro, ed è un ottimo vogatore. Vedendo i prezzi del Matrix siamo sopra i 2.500€. Lo credo bene che possa offrire qualcosa in più :)
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2799
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da riccardoyaya »

In Virgin dove vado io c'è l'aquafell di Tecnogym. Anch'esso più silenzioso e fluido del Concept, parliamo di prodotti ultra professionali da 2..3000 euro.

Tecnicamente come detto puoi farci qualsiasi allenamento, parallelamente alla corsa. Medi ripetute lunghi, IT.... ma per una persona che predilige la corsa e lo usa come cross training per mettere meno km sulle gambe e meno stress articolare è sufficiente usarlo a "livello aerobico" simulando un fondo lento.
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
Avatar utente
Utente donatore
oscar56
Top Runner
Messaggi: 7037
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da oscar56 »

Infatti sarebbe l'uso che vorrei fare io. Sto pensando di acquistare questo [url]https://....amazon.it/dp/B009TNXNSA/ref=sspa_dk_detail_1?psc=1&pd_rd_i=B009TNXNSA&pd_rd_w=WYKIN&pf_rd_p=c9656c42-f0f9-4c22-9aed-6abe4ff629ca&pd_rd_wg=B9NNO&pf_rd_r=W6SM3H60R69ERDRN0ZEA&pd_rd_r=c208c37f-2547-4db7-bead-b50e074bdc2e&spLa=ZW5jcnlwdGVkUXVhbGlmaWVyPUEyODAwSDIzTkNTVFdIJmVuY3J5cHRlZElkPUEwMzEyNDcyTkQyNUdWSjJJQ1NHJmVuY3J5cHRlZEFkSWQ9QTA4NTQ3NTBZUE9NTDJQVlBWMjYmd2lkZ2V0TmFtZT1zcF9kZXRhaWwmYWN0aW9uPWNsaWNrUmVkaXJlY3QmZG9Ob3RMb2dDbGljaz10cnVl[/url] che appunto per l'uso prettamente aerobico mi sembra buono, che ne dite?
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
mai un podio figuriamoci adesso.
http://www.parkrun.it/milanonord/
Rispondi

Torna a “Cross Training”