Suddivisione Modelli Hoka

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil, jenga

Avatar utente
marcob
Guru
Messaggi: 2815
Iscritto il: 15 lug 2010, 18:19
Contatta:

Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da marcob » 11 feb 2016, 17:49

Qualcuno saprebbe suddividere i vari modelli hoka in base a tipo di appoggio e tipo di "durezza"?
Non ho ancora capito, per ese., quali sono i modelli per pronatori, quali indicati a chi vuole più protezione su strada, chi su sterrato ecc ecc
Corro nel vento e canto...
Avatar utente
sampei80
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 174
Iscritto il: 4 set 2010, 15:30
Località: Villastellone (To)

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da sampei80 » 29 mar 2016, 21:40

Anch'io faccio un po' fatica a districarmi tra i modelli hoka, non capisco molto le differenze...
Qual'e la più indicata x pronatori di peso leggero? (Peso 62kg, passo medio 4'20)
Turin Royal Half Marathon 2014 - 1h 27m 44s
Vienna Marathon 2015 - 3h 15m 53s
Mezza Terre d'acqua 2015 - 1h 25m 36s
Avatar utente
marcob
Guru
Messaggi: 2815
Iscritto il: 15 lug 2010, 18:19
Contatta:

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da marcob » 31 mar 2016, 12:48

mah, non so nemmeno io come schematizzare, ho iniziato a preparare questo schema, se avete voglia di compilarlo dando un voto per ogni casella... tipo da 1 a 5 quanto la scarpa è adatta fino a 70kg, quanto oltre, grado di morbidezza sull'appoggio, terreno preferito ecc ecc
provo a iniziare io con la mia opinione sulle clifton2, ma correggetemi pure che siete più esperti :)
bondistinsonclifton vanquish conquest constant
adatta fino a 70kg 5
adatta oltre 70kg 3
adatta a lunghe distanze (maratona) 3
stabilità 2
morbidezza 4
reattività 4
adatta su strada 5
adatta su sterrato 3
Corro nel vento e canto...
°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 336
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da °Guru° » 5 apr 2016, 21:15

molto utile questa tabelle, ma come faccio ad inserire le mie valutazioni?
Francesco
Avatar utente
marcob
Guru
Messaggi: 2815
Iscritto il: 15 lug 2010, 18:19
Contatta:

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da marcob » 6 apr 2016, 11:56

solitamente si fa così: citi il messaggio orginale e in edit togli i tag della citazione e quello che c'è in più rispetto alla tabella, quindi editi i valori della tabella e invii :)
Corro nel vento e canto...
°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 336
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da °Guru° » 7 apr 2016, 14:35

bondistinsonclifton vanquish conquest constant
adatta fino a 70kg3 3 5 2
adatta oltre 70kg5 5 3 5
adatta a lunghe distanze (maratona)4 5 3 5
stabilità1 2 2 3
morbidezza5 5 4 3
reattività2 3 4 4
adatta su strada5 5 5 5
adatta su sterrato1 1 3 3
Le mie valutazioni sono relative alle seguenti versioni:

Bondi: 3
Stinson: Lite
Conquest: 2
Francesco
beatlepaul
Maratoneta
Messaggi: 357
Iscritto il: 19 feb 2015, 8:26

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da beatlepaul » 8 apr 2016, 8:10

...è da un po che "gironzolo" attorno alle Bondi 4...leggendo la tabella, si fa riferimento alla pochissima stabilità (1 su 5)...chiedo: il parere è riferito alla "sensazione" che si ha quando si indossano le scarpe?...chiedo questo perchè ebbi, tempo addietro, modo di provare una Hoka (non ricordo sinceramente il modello) e l'impressione fu perlomeno "strana"...mi sembrava di camminare su un materasso, tanto erano molli e "gommose"...si fa riferimento a questa sensazione?...grazie anticipatamente a chi vorrà rispondere
°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 336
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da °Guru° » 8 apr 2016, 11:32

Hai detto bene, con le Bondi è come avere due materassini sotto i piedi, morbidi e cedevoli, va da sè che se la tua caviglia tende a cedere verso l'interno troverà ben poco a limitarne il cedimento. Aggiungo che l'intersuola alta amplifica le "oscillazioni", non saprei come spiegarmi meglio. Credo che il basso drop sia adottato proprio per spostare il baricentro verso l'avampiede, e limitare un po' questo fenomeno. Diciamo che non sono scarpe per tutti, se sei oltre i 75 kg e non sei eccessivamente pronatore le puoi provare.
Francesco
Avatar utente
SteVa72
Guru
Messaggi: 4345
Iscritto il: 23 apr 2014, 15:10
Località: Fra Varese e Como

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da SteVa72 » 8 apr 2016, 12:34

Io continuo a pensare che dare un parere chiaro su certi aspetti sia troppo soggettivo perchè possa funzionare poi per chi legge. Soprattutto su aspetti come "adatta fino a 70 kg" o oltre 70 kg. Per questo non me la sento di compilare addirittura una tabella.

Ma continuo a leggere le vostre opinioni
Correre fa bene (cit.)

Il mio Diario Io corro aerobico
http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=43189

Ora c'è il secondo capitolo Io corro aerobico e penso cardiocentrico
http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=44948
beatlepaul
Maratoneta
Messaggi: 357
Iscritto il: 19 feb 2015, 8:26

Re: Suddivisione Modelli Hoka

Messaggio da beatlepaul » 8 apr 2016, 19:50

@°Guru° grazie per la risposta...premetto che cerco scarpe estremamente "ammortizzate" perchè pur usandole come scarpe "normali" ho bisogno della massima protezione possibile a causa di una schiena che a livello lombare ha tre discopatie e un paio di protrusioni che mi fanno parecchio tribolare...tanto più sono ammortizzate, tanto più la schiena ringrazia...il dubbio è in merito alla stabilità perchè oltre alla schiena ho un ginocchio malandato (crociato anteriore del ginocchio dx rotto e non operato) che potrebbe subire negativamente la scarsa stabilità che danno le Bondi...a vederle così, con tutto quel "waffle" ammortizzante mi "stimolano" parecchio, ma il dubbio che siano molto "ballerine" rimane...ripeto, l'unica volta che le ho provate mi sembrava di essere ubriaco da tanto erano morbide, mai provata una sensazione simile...
Rispondi

Torna a “Hoka”