[DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, grantuking, victor76

Avatar utente
Pacio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 754
Iscritto il: 7 giu 2017, 22:31
Località: Bologna

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Pacio »

@Marcus
Qualche anno fa ho provato un paio di volte a usare dei sonniferi....non l'avessi mai fatto.....ho avuto pesanti effetti collaterali, a momenti mi ricoveravano :thumbdown:
Vabbè....ci abbiamo provato cmq :mrgreen:
Il mio problema non è addormentarmi ma il sonno molto leggero.....mi sveglio con facilità nel pieno della notte
Per sopperire in parte al problema ogni sera doccia calda e tisana rilassante....poi un po' di training autogeno specifico (ho seguito un corso)....
Devo dire che questa routine sta dando i suoi frutti :beer:

@Diego
Si....la Melatonina è l'unico rimedio che ha funzionato nei periodi critici
Ma devo dosarne l'utilizzo..... altrimenti rischio che diventi inefficace [-X
Tra i pochi posti dove mi addormento come un bimbo beato è qui....tra le montagne Dolomitiche....dormo come non mai, con un sonno profondo che ormai non ricordavo neanche più!!! :santa: :king:
Avatar utente
Beppogo
Guru
Messaggi: 2933
Iscritto il: 27 mar 2019, 9:16
Località: Lugano

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Beppogo »

@Pacio ho letto la tua storia, innazitutto complimenti per aver dato una regolata alla tua vita, è un atteggiamento da persona con sale in zucca, per l'insonnia purtoppo non ho consigli da darti, a me capita solo che se faccio dei lavori di qualità la sera dopo faccio un po fatica a dormire, ma penso sia un altra cosa.
Avatar utente
Marcus86
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 841
Iscritto il: 30 ott 2021, 16:29

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Marcus86 »

Azz mi spiace per gli effetti collaterali.
Io non ne ho mai avuti, anche se lo prendo solo la sera del sabato e mi lascia rinco fino alla sera della domenica :)
Pure io non ho problemi a prendere sonno, ma mi basta poco per svegliarmi e non mi riaddormento più, hai tutta la mia comprensione e solidarietà...
Goditi più che puoi l'aria delle dolomiti allora :thumleft:
Avatar utente
Pacio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 754
Iscritto il: 7 giu 2017, 22:31
Località: Bologna

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Pacio »

@Beppego
Grazie per i complimenti :hail: ....si fa quel che si può :mrgreen:
Mi raccomando....fammi sapere come ti andrà il lungo :king:

@Marcus
Sarebbe bello dormire profondo come i miei figli :santa:
Avatar utente
Beppogo
Guru
Messaggi: 2933
Iscritto il: 27 mar 2019, 9:16
Località: Lugano

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Beppogo »

@pacio per il lungo domani salto, per motivi personali (che non posso specificare) per un po’ non andrò a correre, riprenderò fra un po’
Avatar utente
Pacio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 754
Iscritto il: 7 giu 2017, 22:31
Località: Bologna

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Pacio »

Questo fine settimana non ho potuto svolgere il collinare che avevo previsto per la domenica in quanto ci siamo fermati un giorno in più in montagna per vedere alcuni amici....fa niente....sostituito con una corsetta (completamente a sensazione) di 12 km tra ruscelli, mucche, paesaggi dolomitici stupendi :-({|=
Abituarsi di nuovo al caldo africano :caldo: bolognese sarà duro ](*,)

Ma mentre correvo ho pensato ad alcune correzioni da fare al Programma di allenamento nei fine settimana in cui non svolgo i Lunghi....cercando questa volta di rimanere più fedele possibile al Metodo in questione....voglio proprio vedere cosa esce fuori! :smoked:

In sostanza prevedo le seguenti modifiche:
- Introdurre Ripetute sul Miglio al posto dei Fartlek.....ma facendo molta attenzione al recupero (400 m - 800 m) perché voglio andarci con i piedi di piombo
- Utilizzare Ripetute in Salita (almeno 300 m con pendenze del 5-6%) al posto dei Collinari nel caso veda uno scadimento della forza muscolare....e anche qui attento alla fase di recupero

Sia chiaro....non cerco la velocità o PB ( a 52 anni per il sottoscritto è ipotecarsi un infortunio....no grazie :afraid: ) ma solamente sperimentare in tutto e per tutto questa metodologia di allenamento :study:
La volta passata feci la maratona solo con i lunghi....voglio vedere cosa mi apporteranno in termini di resistenza l'utilizzo sistematico delle ripetute sul miglio....al limite nulla :mrgreen: :king:

Struttura Ripetuta sul Miglio:
Fase Run = 1,6 km (RMA - 20") + Recupero al passo (400 m standard, ma se né sento la necessità allungo fino a 600 - 800 m così come consigliato da Galloway)
Si parte da 3-4 Ripetizioni per arrivare a un massimo di 8-9

Struttura Ripetute in Salita:
Distanza = 300-600 m
Pendenza = 5-6%
Recupero = Discesa al passo (e se né sento il bisogno allungare di altri 3-5 minuti una volta giunti in fondo al pendio)
Si parte da un 4-5 Ripetizioni per arrivare a un massimo di 9-10

Sedute Durante la Settimana:
Aggiungerò alla fine della Sessione sempre un 15-20 minuti di Allenamento sulle scale (1 gradini alla volta, 2 gradini alla volta e altre combinazioni che ho sperimentato durante le chiusure in casa del 2020 :pale: )
Pier21
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 26 set 2021, 16:42

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Pier21 »

Ciao Pacio, una gentilezza… potresti per favore ripostare la tabella di allenamenti che era presente nel tuo blog? Considera che avevo salvato il sito tra i Preferiti però adesso non riesco a vedere più le pagine

Grazie in anticipo
Avatar utente
Pacio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 754
Iscritto il: 7 giu 2017, 22:31
Località: Bologna

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Pacio »

@Pier
Ciao caro
Purtroppo non avendo usato per molto tempo il blog (e per altri motivi tecnici) Google mi aveva disattivato account :asd2:
Nel momento in cui l'ho riattivato (circa 1 mese fa) molte pagine sono andate perse ](*,)
Alcune le ho recuperate dalle copie cache....le altre dovrò riscriverle :cry:
Cmq ci sto rilavorando sopra, rendendole meno tecniche e più fruibili per tutti.... :santa:
Differenziando le Preparazioni sia per la Mezza che per la Maratona :king:
Sei il secondo che me lo chiede....mi fa molto piacere e sinceramente non pensavo che potesse interessare un approccio così salutista alla corsa :beer:
Grazie per il vostro interessamento.....a breve ripubblico il tutto!!! :hail:
Avatar utente
Pacio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 754
Iscritto il: 7 giu 2017, 22:31
Località: Bologna

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da Pacio »

Oggi Allenamento Standard infrasettimanale di circa 10,4 km così strutturato....

- 2 km Riscaldamento, sempre costituito dalla sequenza corsa-camminata che ormai adotto da molto tempo (100 run + 100 m walk + 200 m run + 100 m walk + 300 m run + 100 m walk + 400 m run + 100 m walk + 500 m run + 100 m walk) e che mi premette di far entrare a temperatura le gambe in maniera soft :santa:
https://connect.garmin.com/modern/activity/9069687988

- 6,4 km di Fondo Lento, che poi per me sarà il Ritmo con cui correrò la Maratona :rambo: ....seguendo il classico schema del Miglio (1,5 km Run + 100 m walk) e ponendo estrema attenzione alla tecnica di corsa (passo strisciato, falcata corta, schiena alta e braccia non troppo oscillanti)
https://connect.garmin.com/modern/activity/9069688012

- 2 Km di Defaticamento, costituito da 8 allunghi da 150 m con recupero al Passo di 100 m :beer:
https://connect.garmin.com/modern/activity/9069688029

Annotazione tecnica: sono in attesa che mi riparino la vecchia fascia Garmin per la FC (altrimenti me né compro una nuova che forse è pure meglio)

Oggi devo dire che ho sofferto in maniera atroce il caldo umido ormai imperante da queste parti....nella vecchia e cara Palude Padana :smoked: .....e tutto questo nonostante sia uscito alle 6 del mattino!
Vorrà dire che se continuerà questo andazzo climatico si uscirà non dopo le 5,30....il caldo per la mia patologia vuol dire gambe di marmo :afraid: ....e io dico anche no grazie [-X
Penso che sarà un'estate bella tosta in termini di corsa ](*,) , per correre distanze lunghe dovrò uscire appena albeggia cercando percorsi il più possibile non esposti al sole =D> .....per l'umidità invece c'è poco da fare.....solo tenere botta :cry: :hail:
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 892
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: [DIARIO] di un RunWalker....Allenarsi alla Galloway!

Messaggio da cicciofuser »

Per curiosità mia, ma che vuol dire "passo strisciato" ?
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)

Torna a “Storie di Corsa”