Cambio stile di corsa a 50 anni.

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix

Avatar utente
labboro
Guru
Messaggi: 2091
Iscritto il: 14 nov 2010, 11:46

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da labboro »

Hai una cadenza elevata, quanto era lunga la falcata nell'ultimo allenamento?
Avatar utente
Pablo70 Utente donatore
Guru
Messaggi: 2025
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da Pablo70 »

Solitamente sto sul metro e 10 oggi metro e 20 in un medio a 4:39.
Sono alto 177 per farti capire, se facessi gli stessi passi con altri 10 cm......... :smoked:
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Mabit
Novellino
Messaggi: 40
Iscritto il: 5 ott 2020, 9:53

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da Mabit »

Anch'io a 46anni ho cambiato lo stile di corsa, (mi ero filmato da solo in slow-motion con il cellulare per capire l'appoggio) avevo spesso dei fastidi alle ginocchia, poi l'anno scorso dopo il fermo di un mese e mezzo per il lockdown ho ricominciato a correre in zone boschive perché i Runner non erano visti ancora bene.
E mi ero imposto di correre appoggiando di avampiede, sbagliando subito perché avevo esagerato sia in quantità che in appoggio troppo di "punta", per 3-4 giorni avevo dolori ai polpacci, questo però era sintomo che non li avevo mai sfruttati, poi pian piano passano le settimane, i mesi e i muscoli di sono rinforzati, ora mi ritorna tutto il lavoro svolto, oltre ad una dinamica di corsa più fluida, l'appoggio a terra è più breve e parte dell'energia ti viene restituita in spinta.
Certamente sarebbe meglio farsi seguire da qualcuno.
Un po' di pazienza poi i vantaggi si faranno sentire, anche cronometrici.
Avatar utente
pippotek Utente donatore
Guru
Messaggi: 3674
Iscritto il: 3 dic 2014, 19:20
Località: Torino

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da pippotek »

@Pablo, bravissimo, 10cm sono tanti! Quanti km sei riuscito a fare?
@Mabit, mi ci ritrovo con la tua esperienza, anch'io male ai polpacci e consapevolezza che non li usavo granché. Dal punto di vista cronometrico, vai più lento? Io sì.
@labboro benvenuto nel gruppo, mi ci ritrovo anche nella tua frase "per ora nonostante la fatica sono soddisfatto", soprattutto per quanto riguarda la fatica :asd2: :D
10k 40'06" TuttaDritta 2017
21k 1h29'16" Terre d'Acqua, Trino VC 2019
42k 3h18'39" Turin Marathon 2018
____________________________________
33k 4'45/km allenamento 2021
____________________________________
My ukulele channel:
https://www.youtube.com/channel/UCmBw_v ... tZYVdqX4Iw
Avatar utente
Pablo70 Utente donatore
Guru
Messaggi: 2025
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da Pablo70 »

Ciao Pippo,
I km totali sono stati 15, ma diciamo che negli ultimi 7 con l'aumento di velocità ho verificato l'incremento di passo.
Tutto proporzionato, anche l'aumento di bpm.
Ci sta.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Mabit
Novellino
Messaggi: 40
Iscritto il: 5 ott 2020, 9:53

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da Mabit »

@pippotek, all'inizio si, più lento però venivo anche da 1mese e passa di inattività, poi complice il fatto che vivo in collina ho sfruttato le salite per rinforzare i polpacci, dopo qualche mese ho cominciato a riprendere velocità e superare i miei vecchi limiti, ho notato pure un aumento di cadenza, prima per spingere cercavo con la rullata di aumentare la falcata, ora è aumentata la frequenza, cercando di stare eretto ma inclinandomi di più in avanti.
Ho visto molti video su YouTube, non avendo la possibilità di un "insegnante" visti i tempi.
Con un po' di fatica e tenacia cerco sempre di migliorare.
Avatar utente
jonathan Utente donatore
Guru
Messaggi: 2052
Iscritto il: 3 gen 2012, 11:18
Località: Verona

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da jonathan »

Buongiorno !!
mi inserisco anch'io nel thread, in primis perchè anch'io sto cercando di migliorare la mia corsa e renderla meno traumatica per le articolazioni e in secondo luogo per controllare cosa sta facendo @Pablo che ho incautamente sfidato :mrgreen:

in generale mi ritrovo perfettamente nell'ultimo commento di @mabit ; molto spesso tendo ad arretrare il busto per fare meno fatica e questo mi porta a tallonare.
Sto cercando di sforzarmi a avanzare il busto, il che mi porta naturalmente a correre di avampiede e in spinta il che rende la corsa più agile ed efficente , ma più impegnativa dal punto di vista muscolare. Certo è che da quando ho inziato a cambiare assetto, anche la mia velocità media è aumentata segno che la strada è quella giusta
Run when you can, walk if you have to, crawl if you must; just never give up!
(Dean Karnazes)
p.s. if you see me collapse, please pause my Garmin
Avatar utente
Pablo70 Utente donatore
Guru
Messaggi: 2025
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da Pablo70 »

Tu mi hai incautamente sfidato ed io altrettanto incautamente ho accettato e rilanciato. ](*,) ](*,)
Comunque, se stai ottenendo i risultati che vediamo nell'ottica anche di un cambio di appoggio/postura sono non solo incauto ma pure incosciente. :afraid:
Sei davvero sulla strada giusta.
Grandioso come sempre. :thumleft:
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
pippotek Utente donatore
Guru
Messaggi: 3674
Iscritto il: 3 dic 2014, 19:20
Località: Torino

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da pippotek »

@Pablo, wow 7 km dopo già 8 nella gambe sono tanta roba, complimentoni!
Complimenti anche @Marbit che va più veloce di prima, spero capiti anche a me. Però devo correre di più, ultimamente
non ho fatto molto. Comunque interessante lo spostamento di focus da falcata a frequenza. Ciao a todos
10k 40'06" TuttaDritta 2017
21k 1h29'16" Terre d'Acqua, Trino VC 2019
42k 3h18'39" Turin Marathon 2018
____________________________________
33k 4'45/km allenamento 2021
____________________________________
My ukulele channel:
https://www.youtube.com/channel/UCmBw_v ... tZYVdqX4Iw
Simo_6891
Mezzofondista
Messaggi: 76
Iscritto il: 30 set 2020, 16:35

Re: Cambio stile di corsa a 50 anni.

Messaggio da Simo_6891 »

Innanzitutto un augurio di buona guarigione, l'intervento subito non deve essere stato affatto una passeggiata soprattutto quando ha delle ripercussioni nel post operatorio.

Sulla questione cambio stile di corsa, fai benissimo a cercare un nuovo equilibrio ma questo non risiede necessariamente nell'appoggiare di avampiede. La prima cosa da sistemare se presente è l'appoggio oltre la linea del busto (overstriding), che è la parte del gesto di corsa che più fa male. Una volta corretto questo aspetto puoi anche poggiare di tallone, l'importante è non spingersi in un gesto per noi innaturale.

Torna a “Biomeccanica”