alluce rigido

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
runner_inside
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 29 apr 2011, 17:14
Località: Carnago

Re: alluce rigido

Messaggio da runner_inside »

Ciao fatto il grande passo :D
i primi giorni tieni il poi possibile il piede sollevato ,ti hanno detto di fare già degli esercizi di mobilità dell' alluce (tirare in su l'alluce puntando un dito sul metarso)?
Se posso consigliarti trova subito un centro dove iniziare il prima possibile la riabilitazione (io ho iniziato dopo 40 giorni dall'operazione) mi è servita molto il potenziamento dei muscoli (tipo leg extension, leg curl, rotaly calf ,ellittica ecc) e dopo due mesi con degli ultrasuoni (devi aspettare che la cicatrice si riassorba del tutto).
Usa una crema per la cicatrice ( tipo Sama plast) altrimenti la pelle "tira", quando mi sono operato al primo piede dove non avevo usato nessuna crema e mi dava un fastidio..... dopo tutto questo si può riprendere a correre .... io ho ripreso alla grande,l'alluce mi da ancora un pò di fastidio continuo ancora per poco con la riabilitazione e esercizio di tirare l'alluce.
Per adesso ho come obbiettivo il famoso test del moribondo poi si vedra...
in bocca al lupo e tienici informati
PB
5 KM 22:30
10KM 48:01
21KM 1:45:54
42KM 4:17:03
Avatar utente
marcellide
Guru
Messaggi: 3154
Iscritto il: 15 feb 2009, 17:00
Località: Roma

Re: alluce rigido

Messaggio da marcellide »

runner_inside ha scritto:ti hanno detto di fare già degli esercizi di mobilità dell' alluce (tirare in su l'alluce puntando un dito sul metarso)?
No! Finora non mi han detto di far nulla. Me devo preoccupà?
Stefano

fossi figo, indosserei vestiti trendy...
rikchecorre

Re: alluce rigido

Messaggio da rikchecorre »

Bentornato Stè! :salut:
marcellide ha scritto:Me devo preoccupà?
Uno che fa il tuo mestiere dovrebbe sapere che la risposta è... CERTO CHE SI! :mrgreen:
Avatar utente
runner_inside
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 222
Iscritto il: 29 apr 2011, 17:14
Località: Carnago

Re: alluce rigido

Messaggio da runner_inside »

No! Finora non mi han detto di far nulla. Me devo preoccupà?
non so se devi preoccuparti.. a me l'ortopedico che mi ha operato sia prima dell'operazione che dopo in tutte le visite mi continua a ripetere di fare questo esercizio.Serve per evitare, non mi ricordo bene il termine scientifico dovrebbe essere "calcificazione" del metatraso.
prova a chiedere....
PB
5 KM 22:30
10KM 48:01
21KM 1:45:54
42KM 4:17:03
Avatar utente
leonardhomer
Guru
Messaggi: 2495
Iscritto il: 10 set 2007, 16:44
Località: Roma

Re: alluce rigido

Messaggio da leonardhomer »

marcellide ha scritto:Inizio a scrivere anch'io qualche elemento di esperienza personale: giovedì 28 febbraio sono stato operato in day surgery. L'operazione mi è stata fatta in anestesia locale ma mi hanno anche addormantato. E' durata più del previsto, circa tre ore, a causa della necessità di rimuovere vari osteoliti che si erano formati nell'avampiede vicino all'alluce. Mi hanno tenuto qualche altra ora in Day hospital per smaltire l'anestesia e rimandato a casa. I problemi sono inziati a sorgere la sera quando svanito l'effetto dell'anestetico sono cominciati dei dolori molto forti che mi hanno impedito di dormire e mi hanno accompagnato per tutta la giornata successiva. Sono riuscito a controllarli in parte con iniezioni di Toradol ed a partire dal terzo giorno sono diminuiti fino ad essere dei semplici fastidi. Oggi ho fatto il controllo della ferita che mi è stata medicata ed il 13 dovrei togliermi i punti. Ora come ora i disagi maggiori sono rappresentati dalla rottura di palle del non poter far quasi nulla a causa del doversi muovere solo per l'indispensabile e dalla ridotta autosufficienza.

non sapevo stessi male
In bocca al lupo Stè :beer:
Avatar utente
marcellide
Guru
Messaggi: 3154
Iscritto il: 15 feb 2009, 17:00
Località: Roma

Re: alluce rigido

Messaggio da marcellide »

leonardhomer ha scritto:non sapevo stessi male
In bocca al lupo Stè :beer:
[/color][/b]
Ormai quel piede era un tormento caro Leo. Crepi il lupo :beer:
rikchecorre ha scritto:Bentornato Stè! :salut:
marcellide ha scritto:Me devo preoccupà?
Uno che fa il tuo mestiere dovrebbe sapere che la risposta è... CERTO CHE SI! :mrgreen:
Ciao bello :D a te invece come va con l'eroe acheo?
Stefano

fossi figo, indosserei vestiti trendy...
Avatar utente
Utente donatore
runningmamy
Pink-Moderator
Messaggi: 9251
Iscritto il: 23 set 2008, 22:27
Località: Torino, vicino al Valentino

Re: alluce rigido

Messaggio da runningmamy »

Ciao Stefano, bentornato! E auguri, rimettiti in fretta! :thumleft:
Puoi diventare grande, sai? E' tutto qui, nella tua testa! (J.K.Rowling, Harry Potter I )
Fai correre anche tu il porcellino :pig:
di Running Forum, scopri come!

viewtopic.php?f=102&t=46765#p1816972
Avatar utente
marcellide
Guru
Messaggi: 3154
Iscritto il: 15 feb 2009, 17:00
Località: Roma

Re: alluce rigido

Messaggio da marcellide »

runningmamy ha scritto:Ciao Stefano, bentornato! E auguri, rimettiti in fretta! :thumleft:
Ciao Silvia :D
Stefano

fossi figo, indosserei vestiti trendy...
rikchecorre

Re: alluce rigido

Messaggio da rikchecorre »

marcellide ha scritto:..a te invece come va con l'eroe acheo?
L'eroe è in una sorta di letargo (non faccio lavori da un anno e non corro da 2 mesi buoni, vorrei pure vedere :wink: )... quello che in pratica mi impedisce di correre è invece il rotuleo dell'altra gamba... sono in procinto di fare qualche indagine strumentale per vedere di che minkia si tratta...
:salut:
Avatar utente
Lalla
Ultramaratoneta
Messaggi: 1957
Iscritto il: 27 ott 2010, 10:13
Località: Roma

Re: alluce rigido

Messaggio da Lalla »

Ste guarisci presto :flower: e un :kiss: a Francesca
"La cosa peggiore non è cadere, bensì non rialzarsi e giacere nella polvere. Soltanto chi desiste è sconfitto. Tutti gli altri possono dirsi vittoriosi"
P. Coelho

Torna a “Infortuni e terapie”