[Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Moderatori: gambacorta, fujiko, jenga, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
jenga
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 3229
Iscritto il: 4 ago 2011, 15:05
Località: Villa d'Ogna, BG
Contatta:

[Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da jenga » 8 nov 2016, 9:02

Come di consueto, superate le 300 pagine ripartiamo...

Discussione ufficiale sul Polar V800

Immagine

Sito Polar:
https://www.polar.com/en/products/pro/V800

Recensione:
https://www.dcrainmaker.com/2014/06/pol ... eview.html

Discussione precedente:
viewtopic.php?f=61&t=30158
Io corro con: Nike Zoom Pegasus 32 - Asics Fuji Trabuco 3 - Garmin Forerunner 630
Immagine Immagine
Avatar utente
Montz
Ultramaratoneta
Messaggi: 1105
Iscritto il: 31 mag 2014, 7:34

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da Montz » 8 nov 2016, 9:22

Seguo anche qui... :-D
Fino al 2015... 5K: 19'41" 10K: 41'36" Mezza: 1h33' Maratona: 3h45'
Dal 2017... 2 Triathlon Sprint (Andora 1h26'), 2 Olimpici (Pietra Ligure 3h24') e un mezzo IM (Aronamen 6h25')
Avatar utente
disti
Ultramaratoneta
Messaggi: 1487
Iscritto il: 8 apr 2010, 0:16
Località: Siracusa - Catania

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da disti » 8 nov 2016, 9:43

Seguo...
Pb 1/2 Maratona: 1h22m55s 1°Run4EtnaCity Half Marathon - 25/02/2018
Pb Maratona: 2h57m42s 37°Frankfurt Marathon - 28/10/2018
https://www.strava.com/athletes/dario84
hda
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 13 gen 2016, 8:30

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da hda » 8 nov 2016, 17:13

Ciao,

Ho restituito il Garmin 630 al mio collega. E' ritornato il mio v800 dall'assistenza. Dal rapportino dell'assistenza mi hanno sostituito il trasmettitore H7 e la fascia perchè entrambi risultavano instabili come da mia segnalazione. Ho notato però che con il cambio di questi la precisione del GPS è notevolmente migliorata (ma di tanto). non è mai stato cosi preciso al km sui miei percorsi abituali. Quando non avevo il garmin 630 del collega (lo usava lui) utilizzavo il sito mapppedometer per segnarmi i vari km dei miei percorsi e dopo diversi volte ho imparato a memoria i punti dei vari km. Bene al primo allenamento con il V800 dopo l'assistenza sono rimasto sbalordido. Prima non era cosi ve lo posso assicurare. Ora la domanda è questa: può un sensore H7 malfunzionante creare disturbi al v800 e di conseguenza far rilevare non correttamente il GPS? Sul rapportino dell'assistenza per quanto riguarda l'orologio in se risultava "ok" tutto regolare. quindi deduco non sia stato fatto nulla sul v800. A voi è capitato?
Lasciamo invece perdere la precisione del 630.......
Black Ice
Maratoneta
Messaggi: 318
Iscritto il: 13 set 2012, 14:41

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da Black Ice » 8 nov 2016, 20:45

Mi sa che per la risposta a domande come queste bisognerebbe arruolare in questa discussione un programmatore Polar...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
attiz
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 514
Iscritto il: 6 feb 2015, 10:52

[Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da attiz » 9 nov 2016, 23:13

Oggi ho impostato degli allenamenti con specifici intervalli di passo. Il v800 ha fatto egregiamente il suo lavoro.
Ho solo tre domande.

1) il range impostato è di 10 secondi. Per carità non sono un fenomeno ma ho avuto l'impressione di una eccessiva variabilità nel passo e quindi ho 'ricevuto' tante vibrazioni. È troppo poco 10 secondi?

2) ho avuto l'impressione che se si supera il limite di passo minimo il v800 vibra in un certo modo mentre se si supera il limite di passo massimo il v800 vibra in un altro modo. Potete confermare?

3) il mio precedente Garmin aveva una funzione molto molto comoda. Emetteva un suono di aggancio dopo che si era supportato un limite (massimo o minimo) e si ritornava nel range del passo impostato. Questa funzione è un grande supporto. Mi confermate che non è presente nel v800?

P.S. Ho caricato mercoledi scorso il v800. Ho effettuato 4 allenamenti per circa 4 ore. Ho utilizzato la fascia cardio in tutti e 4 gli allenamenti. La modalità di rilevamento del gps è ogni secondo. Ho le notifiche attive: sms, chiamate, whatsapp. Nell'ultimo allenamento ho usato gli alert sul passo. Ho appena messo in carica il v800, 3\4 della batteria erano andati. È normale?
Quelli della Polar non hanno mai pensato di introdurre un indicatore della percentuale della batteria? C'è solo l'indicatore del 100% e se non ricordo male del 15%.

Grazie a tutti.
Avatar utente
sottobosco
Guru
Messaggi: 3564
Iscritto il: 22 lug 2015, 15:47
Località: Al centro del triangolo Lariano

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da sottobosco » 10 nov 2016, 8:09

1. 10 secondi è troppo o troppo poco in funzione della tua capacità di tenere un passo costante.
Personalmente non ho sensibilità per meno di 15" ... ](*,)

2. No, salvo smentite o ultime release in cui l'hanno introdotto: la vibrazione così come il beep sono identici

3. L'unica segnalazione che hai è per il 100% e il 10%. Diciamo che col tempo imparerai a contare i pixel dell'indicatore di carica e sarai in grado di interpretarne il valore :smoked:
non dire gatto se non ce l'hai nel sacco, ma soprattutto non dire mulo...
Immagine Attilio
attiz
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 514
Iscritto il: 6 feb 2015, 10:52

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da attiz » 10 nov 2016, 8:32

@ sottobosco grazie mille.

È un vero peccato per la vibrazione perché si è costretti continuamente a guardare per capire se aumentare o diminuire il passo. E questo aspetto è da vedere in relazione al primo punto. Il passo è troppo variabile. In un percorso urbano in mezzo ai palazzi il passo varia nell'arco di 20 metri senza aver variato fisicamente la cadenza, purtroppo.
Non lo dico per fare polemica, il Garmin 920 era meno sensibile a queste oscillazioni del passo e nell'arco di 15 km vibrava solo qualche volta.
Ripeto è un vero peccato perché trovo questo tipo di funzioni utilissime per migliorare la sensibilità nel mantenere costante un certo passo.

Sei stato gentilissimo.

P.S. è possibile usare il gps per la traccia e il footpod per il passo? Chiedo questo perchè ho provato a fare una ricerca nella discussione ma purtroppo non sono riuscito a chiarire i miei dubbi. Secondo DcRainmaker il footpod sovrascrive il passo e la distanza calcolati dal gps.
cardiocorsa
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 179
Iscritto il: 26 giu 2015, 11:10

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da cardiocorsa » 11 nov 2016, 7:29

@attiz e @sottobosco la vibrazione quando si esce dal range di velocità o fc è identica ma l'avviso acustico è diverso a seconda che si scenda al di sotto o si superi la soglia impostata.
Avatar utente
sottobosco
Guru
Messaggi: 3564
Iscritto il: 22 lug 2015, 15:47
Località: Al centro del triangolo Lariano

Re: [Discussione Ufficiale] Polar V800 - seconda parte

Messaggio da sottobosco » 11 nov 2016, 8:21

Davvero!!??!!
Non ci ho mai fatto caso!!
Scusa Attiz per la cattiva informazione ;-)
non dire gatto se non ce l'hai nel sacco, ma soprattutto non dire mulo...
Immagine Attilio
Rispondi

Torna a “Polar”