Dean Karnazes

Moderatori: F-lu, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
Gian984
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 174
Iscritto il: 14 apr 2012, 15:27

Dean Karnazes

Messaggio da Gian984 » 13 ott 2012, 10:03

Avete letto Ultramarathonman?Che ne pensate?
Che io sappia ne ha scritti altri due 50/50 e RUN
Mi mancano un centinaio di pagine ed è davvero emozionante.
Finito ogni capitolo viene voglia di correre e di correre e di correre e di correre...
Ultima modifica di davide1977 il 1 lug 2017, 14:53, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: corretto
184cm x 71kg
Running lover
Triatleta in erba
PB 21,097 km: 1:47:27 Nice semi marathon 2013
PB 42,195 km: 4:03:14 MARATHON DES ALPES-MARITIMES 2013
Avatar utente
tspanev
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 934
Iscritto il: 18 apr 2011, 15:33
Località: Vicenza

Re: Dean Karnazes

Messaggio da tspanev » 13 ott 2012, 15:17

È bravo Dean Karnazes. Si è preso molto fango da altri colleghi (Scott Jurek su tutti), accusato di essere un mid-pack racer che ha fatto fortuna svendendo commercialmente l'ultrarunning.

Io la vedo in modo differente. Specie con il suo primo libro, ha consentito a molte persone di avvicinarsi, anche solo idealmente, ad un mondo sportivo underground e abbastanza sconosciuto.

27/04 Mezza Maratona di Madrid

La salita se ne frega.
Avatar utente
darks
Mezzofondista
Messaggi: 53
Iscritto il: 12 gen 2012, 2:29

Re: Dean Karnazes

Messaggio da darks » 13 ott 2012, 16:51

Io l'ho letto, in formato ebook costa solo 4,99 euro... è scritto in modo scorrevole e simpatico e le descrizioni delle ultramaratone sono davvero coinvolgenti, comunica davvero una passione spontanea e pura per la corsa che difficilmente trovi nei manuali...

Comunque è davvero un marziano, a parte i suoi ritmi di allenamento è disumano che riesca a correre MENTRE mangia una megapizza con su qualsiasi tipo di condimento e delle cheesecake :shock:
Avatar utente
stevec76
Ultramaratoneta
Messaggi: 1156
Iscritto il: 9 set 2010, 18:02
Località: Parma - Milano

Re: Dean Karnazes

Messaggio da stevec76 » 17 ott 2012, 8:39

Letto quest'estate.... mah..... :nonzo: Per carità nulla da dire sulle sue imprese e sulle sue capacità ma il libro mi ha dato l'impressione di un'autoincensamento fin troppo marcato..... Scritto in maniera scorrevole però a volte mi ha lasciato la sensazione di leggere le parole di uno sbruffone (a tratti).....
A dire il vero questa sensazione mi è stata rafforzata dopo aver letto la biografia di Marco Olmo :hail: (Il corridore) dove viene descritta la scena di un MBUT in cui partecipava anche Karnazes e dove quest'ultimo, prima della gara, ha preso in giro in conferenza stampa il grandissimo Olmo sia per come era vestito che per l'età che per le sue condizioni fisiche....
Con grandissima eleganza, Olmo cita a malapena il fatto che alla fine della gara lui abbia vinto e che Karnazes sia arrivato 45esimo con grandissime difficoltà.... :mrgreen:
:beer:
Stay hungry, Stay foolish
Avatar utente
Fatdaddy
Top Runner
Messaggi: 11461
Iscritto il: 23 mag 2008, 8:23
Località: Verona

Re: Dean Karnazes

Messaggio da Fatdaddy » 22 ott 2012, 9:56

E' la classica americanata in stile "uazz quanto sso figo!", ma verso il caro Dean ho un grosso debito di riconoscenza: la lettura del suo "Ultramarathon Man" mi ha dato la motivazione per correre la mia prima maratona anni fa e da lì è poi partito tutto. :beer:
Avatar utente
Barbara
Top Runner
Messaggi: 15074
Iscritto il: 13 mag 2011, 10:26

Re: Dean Karnazes

Messaggio da Barbara » 22 ott 2012, 10:01

Ho letto solo Run, e anche se ammiro le capacità fisiche del soggetto, non mi è risultato particolarmente simpatico.
Autoincensimento e grossa macchina di marketing :asd2:

Mi è piaciuto di più Eat and Run di Scott Jurek.
"When you run on the earth and run with the earth, you can run forever."
"Ci sarà forse un giorno in cui mollare, ma di certo non è oggi."
"Come nella vita...mai mollare ne avere troppa fretta." - Miro 69
Avatar utente
Cremonachecorre
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 526
Iscritto il: 10 giu 2012, 18:38

Re: Dean Karnazes

Messaggio da Cremonachecorre » 27 ott 2012, 22:10

Se leggete il libro di Marco Olmo (che, detto per inciso, non è solo suo e lo si capisce chiaramente confrontando interviste televisive a ciò che c'è scritto...), otterrete una simpatica descrizione di Karno... io ho letto tutti i suoi libri (anche quelli in lingua) e, certamente è MOLTO americano, ma è anche una lettura piacevole sulla corsa, meglio di tante altre...
ila4run
Mezzofondista
Messaggi: 59
Iscritto il: 26 set 2012, 13:44

Re: Dean Karnazes

Messaggio da ila4run » 1 nov 2012, 14:13

Fatdaddy ha scritto:E' la classica americanata in stile "uazz quanto sso figo!", ma verso il caro Dean ho un grosso debito di riconoscenza: la lettura del suo "Ultramarathon Man" mi ha dato la motivazione per correre la mia prima maratona anni fa e da lì è poi partito tutto. :beer:
Assolutamente d'accordo con te! Sulla base dell'idea che mie ero fatta da alcune interviste non avrei mai comprato il libro, poi mi è stato regalato e a quel punto non mi son potuta tirare indietro nella lettura.
Alcuni passaggi sono abbastanza incredibili ma ammetto che una volta iniziata la lettura non sono più riuscita a smettere. Di libri sulla corsa ne ho letti molti ma questo è in assoluto quello che più di tutti mi ha dato una carica incredibile.
Lo consiglio vivamente come lettura prima di qualche gara importante, vi aiuterà a non mollare e fare del vostro meglio!
Twitter - @ila4run
http://marathonexperience.wordpress.com/

PB 10 km - 53.15.32
PB 21,097 km - 1.54.37 - Berlino halb marathon
PB 42,195 km - 4:16:16 - Firenze Marathon
Avatar utente
Foia
Top Runner
Messaggi: 9073
Iscritto il: 3 apr 2010, 9:49
Località: Parco Agricolo Sud Milano
Contatta:

Re: Dean Karnazes

Messaggio da Foia » 1 nov 2012, 14:29

Sto leggendo 50/50 e non mi sembra il tipico sbruffone yankee, anzi...
-- Non cercare ostinatamente il PB. Sarà il PB a trovare te! --

I miei libri: 101 Ragioni per Correre - Vi Faccio Correre
Il Blog: http://run.foiaworld.info
Avatar utente
biglux
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 554
Iscritto il: 14 nov 2009, 20:24
Località: Legnano

Re: Dean Karnazes

Messaggio da biglux » 21 nov 2012, 19:16

Finito in poche ore l'ebook "Ultramarathon Man". Che dire? Concordo sull'americanata un po' sbruffona e a volte (forse) esagerata (vesciche che in poche ore si trasformavano in ascessi, paralisi temporanee agli arti inferiori dopo una gara, la mogliettina e i genitori che lo aspettano e supportano al 100% sempre, ecc.) ma decisamente un bel personaggio, una lettura molto coinvolgente e comunque un vero "duro" che, come ammette lui stesso, nato senza un talento particolare (come potrebbe essere Kilian) ma con una caparbietà e una tenacia assolute! Maniacale nella dieta e nell'allenamento.
Scarpe attuali: Saucony Kinvara8, Inov-8 Riclite295, Saucony Kilkenny 3XC, Puma 500 Speed Ignite, Nike Free 4.0 V3, Inov-8 Road-X 233, La Sportiva Helios2, HokaONEONE Hupana, Scarpa Spin
Gare preferite: X-C, 5-10-21-42K, sky, trail...
Rispondi

Torna a “Libri e letteratura”