corto veloce ed inizzio

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

maxi
Mezzofondista
Messaggi: 135
Iscritto il: 18 set 2014, 13:17

corto veloce ed inizzio

Messaggio da maxi »

:D visto che non ho una pista al mio paese o inizziato ad allenarmi con il "corto veloce" e poi alternero con il "fartlack" , abitando in collina credo che vada bene ugualmente pure senza ripetute--mi voglio cimentare sui 10 km :rambo: --- ora ho inizziato a fare un corto veloce di 20 minuti correndo a 5 minuti al km (quindi in tutto ho fatto 4 km) ma secondo voi è meglio che aumento il kilometraggio---pure mettendoci di piu alla fine-- oppure cerco di tenere i 5 minuti al km ?? :( lo farei 2 volte a settimana è troppo? :nonzo:
Avatar utente
disti
Guru
Messaggi: 2231
Iscritto il: 8 apr 2010, 0:16
Località: Siracusa - Catania

Re: corto veloce ed inizzio

Messaggio da disti »

Che altri allenamenti fai durante la settimana?
Pb 1000m: 3'12" - 23/07/2019
Pb 3000m: 10'35" - 01/08/2020
Pb 5000m: 18'28" - 28/08/2020
Pb 10km: 37'32" - 16/02/2020
Pb 1/2 Maratona: 1h22m51s - 03/11/2019
Pb Maratona: 2h55m09s - 20/10/2019
https://www.strava.com/athletes/dario84
maxi
Mezzofondista
Messaggi: 135
Iscritto il: 18 set 2014, 13:17

Re: corto veloce ed inizzio

Messaggio da maxi »

ho deciso di fare un fartlark con cambiamenti di velocita e ritmo e poi un altro allenamento piu tranquillo,tipo 40 minuti di corsa a ritmo tranquillo in campagna :D
marcominuti

Re: corto veloce ed inizzio

Messaggio da marcominuti »

Secondo me va bene. 2 allenamenti intensi a settimana e il resto corsa lenta è perfetto.
maxi
Mezzofondista
Messaggi: 135
Iscritto il: 18 set 2014, 13:17

Re: corto veloce ed inizzio

Messaggio da maxi »

ma visto che correrei il lunedi,mercoledi e venerdi dove mi conviene mettere la corsa lenta?? :nonzo:
marcominuti

Re: corto veloce ed inizzio

Messaggio da marcominuti »

Direi il mercoledì, così tra venerdì e lunedì c'è un giorno in più di riposo!
Avatar utente
Sigma
Maratoneta
Messaggi: 330
Iscritto il: 18 feb 2013, 19:31
Località: Torino

Re: corto veloce ed inizzio

Messaggio da Sigma »

maxi ha scritto::D visto che non ho una pista al mio paese o inizziato ad allenarmi con il "corto veloce" e poi alternero con il "fartlack" , abitando in collina credo che vada bene ugualmente pure senza ripetute--mi voglio cimentare sui 10 km :rambo: --- ora ho inizziato a fare un corto veloce di 20 minuti correndo a 5 minuti al km (quindi in tutto ho fatto 4 km) ma secondo voi è meglio che aumento il kilometraggio---pure mettendoci di piu alla fine-- oppure cerco di tenere i 5 minuti al km ?? :( lo farei 2 volte a settimana è troppo? :nonzo:
se corri da poco, 20 minuti a 5'/km mi sembrano esagerati. Se sei alle prime armi, ti consiglio di non badare ai ritmi, ma di correre a un'andatura tale da permetterti di chiacchierare continuamente con un ipotetico compagno: ciò significa che il tuo passo non deve essere sostenuto. Se invece corri da un po' e vuoi migliorare, devi incrementare prima la tua base aerobica e quindi cercare di correre più km anche a un passo più lento. Vedrai che all'inizio i progressi saranno quasi immediati!
PB 10k: 41'23'' (Una Corsa da Re - Venaria Reale (TO) - 18.10.2015)

Torna a “10.000 - Allenamento”