azzannato dal cane

Racconta le tue storie di passione e sudore

Moderatori: grantuking, HappyFra, Doriano, victor76

KGiga1979
Ultramaratoneta
Messaggi: 1990
Iscritto il: 25 mag 2022, 9:36

Re: azzannato dal cane

Messaggio da KGiga1979 »

Uno dei miei incubi ricorrenti anche perché da ex ciclista o tanti brutti ricordi ( 2 volte finita anche abbastanza male) sui cani randagi. Animali che adoro tra l'altro avendo avuto un labrador per 7 anni.
Correndo cerco sempre posti sicurissimi ed è uno dei motivi per cui non posso correre sotto casa la mattina presto.
Però questa estate in campagna ho avuto un corpo a corpo molto poco piacevole
1 km 03:23 01/02/23...Allenamento
10 km 38:09 ( 3:49 al km ) 29/12/22...Allenamento
21,1 km 1:24:30 ( 4:00 al km ) 29/10/23...Allenamento
Maratona 3:08:32 ( 4:28al km ) 02/04/23 Russi
Avatar utente
same
Ultramaratoneta
Messaggi: 1754
Iscritto il: 21 dic 2019, 17:58
Località: Genova

Re: azzannato dal cane

Messaggio da same »

Le razze mordaci vanno proibite e poi estinte. Punto
1Mi: 6'02" Miglio Blu 2018
https://www.strava.com/athletes/46486411
Connesso
Avatar utente
orange
Guru
Messaggi: 2414
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: azzannato dal cane

Messaggio da orange »

Il problema a monte sono sempre i padroni, però anche i vigili che in pratica fanno solo gli ausiliari del traffico ci mettono del loro.
Se iniziassero a girare e a multare tutte le persone con cani liberi il problema si ridimensionerebbe. Invece oggi se vai in parchi, campagna etc. trovi sempre cani che scorrazzano liberamente con i padroni impegnati a farsi gli affari loro sul prezioso smartphone. E se gli dici qualcosa reagiscono come se cadono dalle nuvole o per lesa maestà. Perché quel tipo di padroni (ovviamente parlo solo dei padroni minchioni) sono sempre in diritto di fare ciò che vogliono.
Alpi17
Mezzofondista
Messaggi: 100
Iscritto il: 13 mar 2021, 11:37
Località: TORINO

Re: azzannato dal cane

Messaggio da Alpi17 »

Vi racconto questa: coppia di conoscenti giovani vanno al parco sotto casa con il bambino piccolo di 5 anni. Arriva un pitbull (ovviamente senza guinzaglio e senza museruola) che inizia ad abbaiare ferocemente al bambino avvicinandosi minacciosamente. Il passo successivo sarebbe stata sicuramente una aggressione al bimbo.
Il padre a questo punto interviene e scalcia via il calce che continua a ringhiare e tenta di nuovo di avvicinarsi.
Arriva il padrone, giovanotto di 25 anni, e cosa fa?
Sferra un pugno diretto dal volto del padre che cade a terra, poi se ne va come nulla fosse.
Ovviamente querelato ecc... e ovviamente questo è un caso limite.
Ma sono d'accordo sul fatto che per avere cani di una certa taglia occorrerebbe avere un patentino che certifichi perlomeno che il cane sia stato sottoposto ad un addestramento.
Avatar utente
same
Ultramaratoneta
Messaggi: 1754
Iscritto il: 21 dic 2019, 17:58
Località: Genova

Re: azzannato dal cane

Messaggio da same »

Alpi17 ha scritto: 12 feb 2024, 11:34 Ma sono d'accordo sul fatto che per avere cani di una certa taglia occorrerebbe avere un patentino che certifichi perlomeno che il cane sia stato sottoposto ad un addestramento.
ma per quale motivo uno deve avere un cane potenzialmente pericoloso, anzi mortale? Perchè bisogna complicare le cose con patentini, addestramenti etc..? Possedere un pitbull è forse un diritto inalienabile?
1Mi: 6'02" Miglio Blu 2018
https://www.strava.com/athletes/46486411
Ale004
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 177
Iscritto il: 21 mag 2023, 16:28

Re: azzannato dal cane

Messaggio da Ale004 »

@same Viviamo in una società-civiltà dei paradossi terminale:
1 se fai la fila oltre i 5 minuti al supermercato di domenica è un reato capitale;
2 se aspetti otto ore per una rx all'ospedale di domenica perché il radiologo è occupato, si deve aspettare;
3 se per l'alluvione di Campi Bisenzio (Prato 2023) si deve chiamare i Vigili del Fuoco dalla Calabria che arrivano dopo 24 ore, chiaramente, va bene.
4 poi bisogna tagliare la spesa pubblica con tributi e tasse come minimo al 50%
5 orbene io qualche domanda in generale me la farei?
6 poi come tanti continuo a correre e non pensare a tutte le schifezze che ci fanno vivere.
Chiudo l' ot e faccio le condoglianze ai familiari della vittima per il grave e assurdo lutto.
    42 k 3h51'43 (5/12/21 in solitaria);
    21 k 1h 36' 26 ( 30/10/22 Arezzo);
    10 k 43'30''( 04/02/24 in allenamento);
    Trail 30 k 1800+, 25 k 1500+, 14 k 800+; + altri
    Avatar utente
    JJruns Utente donatore Donatore
    Guru
    Messaggi: 3478
    Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
    Località: Verona

    Re: azzannato dal cane

    Messaggio da JJruns »

    same ha scritto: 12 feb 2024, 11:12 Le razze mordaci vanno proibite e poi estinte. Punto
    Quoto
    same ha scritto: 12 feb 2024, 12:13
    Alpi17 ha scritto: 12 feb 2024, 11:34 Ma sono d'accordo sul fatto che per avere cani di una certa taglia occorrerebbe avere un patentino che certifichi perlomeno che il cane sia stato sottoposto ad un addestramento.
    ma per quale motivo uno deve avere un cane potenzialmente pericoloso, anzi mortale? Perchè bisogna complicare le cose con patentini, addestramenti etc..? Possedere un pitbull è forse un diritto inalienabile?
    Straquoto.
    Corri! :D
    Avatar utente
    MassiF Utente donatore Donatore
    Guru
    Messaggi: 2668
    Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
    Località: Leeds (UK)

    Re: azzannato dal cane

    Messaggio da MassiF »

    D’accordissimo con @same e @shasha74 , alcune razze semplicemente non dovrebbero esistere. Sono frutto di incroci creati appositamente per fare combattimenti e sono aggressive. Qui in UK abbiamo avuti tantissimi attacchi da parte dei pitbull XL e purtroppo quando di attacca uno di quelli c’è poco da fare, mica come un maltese
    Avatar utente
    Beppogo Utente donatore Donatore
    Top Runner
    Messaggi: 5381
    Iscritto il: 27 mar 2019, 9:16
    Località: Lugano

    Re: azzannato dal cane

    Messaggio da Beppogo »

    In primo luogo condaglianze alla famiglia della vittima.
    Secondariamente io farei cosi, le razze problematiche vanno vietate, per quelli che ci sono già, se uno di questi cani azzanna una persona va eliminato senza se e senza ma, e visto che questi tipi di cani sono potenzialmente letali andrebbero considerati come armi, percio' il propietario automaticamente denunciato e condannato ad una pena adeguata ( ovviamente da scontare).
    “Can I have everything louder than everything else?” Ritchie Blackmore chiede all'ingegnere del suono della Marshall, Kenn Fleg.
    Budokan Tokio 17 agosto 1972
    Max1975
    Maratoneta
    Messaggi: 334
    Iscritto il: 13 mag 2022, 15:19

    Re: azzannato dal cane

    Messaggio da Max1975 »

    Episodio molto triste sì... condoglianze alla famiglia.

    Personalmente, da appassionato di cani e da persona che li ha sempre avuti in casa fin dall'infanzia, mi sono sempre trovato d'accordo con chi afferma che non esistono razze di cani pericolose e razze non-pericolose. Esistono cani che lo sono potenzialmente se mal-cresciuti, mal-educati e mal-gestiti.

    Esemplari di determinate razze si ritrovano loro malgrado protagonisti di questi episodi perché, per loro caratteristica, sono spesso posseduti da soggetti che "vogliono avere" il cane aggressivo. Non è per classificare le persone in base al cane che possiedono, ma un soggetto violento è più facile che ami avere alle mani un rottweiler piuttosto che un bulldog francese.
    E' più facile insomma che il binomio Proprietario-Pitbull sia più pericoloso di quello Proprietario-Golden Retrivier.... ma alla fine è sempre il binomio a creare il problema e fra i due non è mai il cane a scegliere il padrone, ma il contrario

    Torna a “Storie di Corsa”