Uso del cardiofrequenzimetro

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, fujiko, gambacorta, filattiera

Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

2 bpm fanno avere un cambiamento di circa 1% sulla fc max
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Cowboy Dan
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 643
Iscritto il: 7 ott 2012, 22:13

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Cowboy Dan »

piccola riflessione a margine.

a me fanno un po' impressione tutte ste frequenze massime tiratissime :afraid:

voglio dire, io non sono un professionista, corro per divertirmi e sapere che probabilmente sto sottostimando di qualche battito la mia FC max, calcolata con uno sprint a fine 10km, mi va più che bene.
mi fa pensare che i miei allenamenti, se basati su un range di FC, al massimo saranno sottostimati. e del cuore di un 34enne che ci tiene alla pelle (in famiglia ho parenti con problemi di cuore), in fondo va più che bene così :thumleft:
Maratona? Emergen...cy!
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
Do You Realize?
Do You Realize? Facebook
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

Vi fate troppe seghe mentali cmq
La vviita di idoneità agonistica serve proprio a scongiurare questi problemi
Nn è che se uno arriva alla fc max rischia la pelle
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Cowboy Dan
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 643
Iscritto il: 7 ott 2012, 22:13

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da Cowboy Dan »

sarà, ma il cuore è un muscolo, e sforzarlo al limite o farlo lavorare sotto il limite non penso siano la stessa cosa. poi magari sbaglio, ma mi sta bene così.
Maratona? Emergen...cy!
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
Do You Realize?
Do You Realize? Facebook
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

Liberissimo di pensarla come vuoi
Ma io ti consiglio di farti meno problemi e di avere meno preoccupazioni quando corri :wink:
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
al68
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 859
Iscritto il: 21 apr 2012, 22:35
Località: ABRUZZO

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da al68 »

una volta individuati la fc max mica ci arriviamo tutti i giorni max 2/3 volte l'anno.
8,200 km NOTTURLA LANCIANESE 30,25” (2016)
21,097k Martinsicuro 1,26,52” (2014)
42,195 km Reggio Emilia 3,18,51” ( 2021)
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10112
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da gianmarcocordella »

dipende anche che tipo di gare si fa...
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8758
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da oscar56 »

Io penso che la cosa migliore da fare è allenarsi nelle giuste dosi non trascurando il range completo allenante perchè se ad esempio si trascura una fascia specifica perchè sembra troppo bassa si ripercuote poi in gara, vedi le crisi pazzesche in maratona che si leggono e che sono dovute ad una poca resistenza aerobica di base oppure all'opposto i conati per aver corso ben oltre la san.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/
Avatar utente
enjoyash
Top Runner
Messaggi: 6639
Iscritto il: 5 lug 2013, 18:35

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da enjoyash »

Esatto, però allenandosi sempre in fascia aerobica e aumentando molto i volumi (maffetone, van aaken ecc.) si migliora anche la velocità su gare "brevi", dai 3 km in su, o almeno è quello che mi sta capitando
Immagine
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8758
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Uso del cardiofrequenzimetro

Messaggio da oscar56 »

Strano ma vero, verissimo. Io ad esempio per i miei problemi ho corso moltissimo in fascia aerobica in questi ultimi 6 mesi e domenica ho fatto una prestazione praticamente identica alla stessa gara del novembre 2013 che mi ero preparato con ripetute etc.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
Adesso 7 al km e amen :thumleft:
http://www.parkrun.it/milanonord/

Torna a “Allenamento e Tecnica”