HRV - Heart Rate Variability

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko

Lum
Maratoneta
Messaggi: 309
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda Lum » 3 feb 2018, 19:36

Infatti lo trovo piu’ utile a posteriori per confermare un calo di forma che priori per prevenirlo

philsok
Novellino
Messaggi: 6
Iscritto il: 11 apr 2016, 23:26

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda philsok » 14 mar 2018, 12:30

Buongiorno a tutti, da pochi giorni sono un utilizzatore di HRV4 training. Chiedo se è corretto il collegamento contemporaneo con Strava e Trainingpeaks oppure bisogna sceglierne uno.
Inoltre, vorrei sapere cosa fare quando su qualche allenamento non viene trasferito il battito medio.
Grazie

Inviato dal mio MI 5 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 2572
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda shaitan » 14 mar 2018, 12:34

Corretto ma da trainingpeaks, se non hai il premium, invii solo i dati di battiti etc, il tss va copiato a mano. Se invee sei premium mi pare lo faccia da solo, mi pare.

Per il caso due non mi è capitato, prova a segnalarlo via mail allo sviluppatore, Marco Altini (è italiano). Di solito risponde velocemente
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma al Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti http://www.parkrun.it/romapineto
PB: 10k 42.07 Best Woman '17 - 21.1k 1h35.50 Fregene '18 - 42.2k 3h41:13 Roma '18
Vorrei fare 200kg di stacco (per ora 180)

Bixio68
Ultramaratoneta
Messaggi: 1390
Iscritto il: 10 ago 2015, 15:34
Località: Tito (Pz)

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda Bixio68 » 30 mar 2018, 20:25

Non so se sbaglio qualcosa ma ......
Nella sezione analisi avanzate ad esempio Correlazioni non mi restituisce nessun risultato in quanto mi dice 0 Tags, eppure mi sembra di capire che dopo la rilevazione dei battiti é obbligatorio configurarli per andare avanti.
Si impara a correre, correndo !!

Avatar utente
Zak
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 982
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda Zak » 1 apr 2018, 12:07

Da quanto tempo lo usi? Ha bisogno di un mesetto per trovare le correlazioni.
zak./

21k: 92'07" Busto, Nov16 (91'52" Trieste, Mag16)
42k: 205'44" Frankfurt, Oct16 (201'54" Cividale, Mar17)
19x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna

Lum
Maratoneta
Messaggi: 309
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda Lum » 1 apr 2018, 12:38

Nuova prova che l’hrv fornisce delle belle statistiche ma è del tutto inutile per fare quello per cui viene pubblicizzato, ovvero prevenire gli infortuni.

Da qualche settimana sto aumentando gradualmente il carico ai livelli dello scorso autunno e l’hrv sta aumentando, venerdi’ era particolarmente alto, ho fatto una seduta di ripetute in salita e ne sono uscito con un infortunio al piede, devo ancora capire se è fascite o un’infiammazione di qualche altro tendine.

Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 2572
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda shaitan » 1 apr 2018, 12:53

Beh anche se servisse a predirre l'overtraining (e secondo me non lo fa, ma lo certifica solo) cmq non potrebbe far molto con infortuni da stress...

Cioè è come se lo usi per i pesi e ti dice che stai bene dal punto del SNC e puoi spingere. Effettivamente stai bene e non hai un sovraccarico neurale. Ma vuoi per un motivo vuoi per troppo volume schiacciamento di qualche tendine e ciao :-(
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma al Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti http://www.parkrun.it/romapineto
PB: 10k 42.07 Best Woman '17 - 21.1k 1h35.50 Fregene '18 - 42.2k 3h41:13 Roma '18
Vorrei fare 200kg di stacco (per ora 180)

Avatar utente
tarkus
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 151
Iscritto il: 21 set 2010, 10:36
Località: Vercelli vicinanze

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda tarkus » 4 apr 2018, 11:31

Premetto che questa è la mia opinione e sono considerazioni personali. :D
Sono ormai due anni anni che uso HRV e posso dire che (nel mio caso) non serve assolutamente a niente. :asd2:
Diciamo che continuo ad usarlo cosi a titolo di curiosità e per abitudine. :emb:
La cosa che mi ha fatto capire che è una misura aleatoria e tanto per (sempre mia opinione) è quando sono stato malato (influenza) per 6-8 gg.
Ebbene nonostante avessi un po di febbre e fossi a letto ha cominciato a diminuire il valore dopo 4/5 gg ma SOLO leggermente. :( per lui io stavo benissimo o quanto meno come gli altri giorni. :-$
Poi la cosa che piu' mi fa dire che (sempre secondo me) è una puttanata [-X è il fatto che se faccio una misura e mi dà a es. 7,8 (che per me è alta) e la rifaccio dopo 10 dico 10 secondi mi da 6,8 - 6,9. [-X
Come può variare cosi tante una misura dopo 10 sec !!! :nonzo:
Il mio valore standar si aggira tra 6,7 e 7,2 e quando vedo valori superiore a 7,8 es 8 o + rifaccio la misura e mi trovo il valore diminuito.
Allora cosa quale valore devo considerare ; l'8 o il 6,7 dopo 10 sec. ??? :nonzo:
Boh mi sentivo di dire questo da utilizzatore ormai da 2 anni.
Chi lo trova utile ovviamente prenda queste mie considerazioni per quello che sono, ed io sono un amatorissimo e anche scarso :cry:

:beer:
I like chess, guitar, running

Tarkus si presenta: viewtopic.php?f=18&t=7183

Vigevano Half Marathon 2 10' 36"

Lum
Maratoneta
Messaggi: 309
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda Lum » 4 apr 2018, 12:07

Io lo uso da 7 mesi e più o meno ho la tua stessa opinione sul fatto che la correlazione tra HRV e stato di forma sia quanto meno molto più complicata di quanto è stato troppo entusiasticamente reclamizzato, e quindi non molto utile.

Tuttavia non mi trovo sull'aleatorietà della misura se ripetuta a pochi secondi di distanza. Le mie misure sono abbastanza consistenti da questo punto di vista, il tuo problema potrebbe essere dovuto allo strumento che usi?

Io uso HRV4training con iphone e misura presa dalla telecamera, prendo per buona la misura solo se mi dice che la qualità della stessa è ottima o almeno buona. la misura la faccio sempre a letto appena sveglio prima di alzarmi.

Tu cosa usi?

Avatar utente
Zak
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 982
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: HRV - Heart Rate Variability

Messaggioda Zak » 4 apr 2018, 14:30

Hmmm... da quando il mio vecchio iPhone5 mi ha lasciato e sono passato all’8 ho anch’io problemi nella misurazione.

Premessa: io misuro a letto, steso, appena svegliato, quasi ancora addormentato.

Con il 5 mettevo il device orizzontale sul letto, ci premevo il dito sopra, quasi ad occhi chiusi, e misuravo sempre al primo colpo e con buona costanza (anche a minuti dì distanza)
Con l’8... non posso metterlo orizzontale, riesco raramente a prendere la misura al primo colpo, devo guardare il display, e la misura è molto più erratica (anche perché mi innervosisco).

Ho comunque notato che la misura è molto influenzata dal livello di “stress”. Se sono teso per un meeting importante, penso a qualche magagna, ecc il valore cambia parecchio.
Il punto è che in 5 minuti l’umore può cambiare assai, può bastare un bimbo che piange o una tazzina che si rompe in cucina...
zak./

21k: 92'07" Busto, Nov16 (91'52" Trieste, Mag16)
42k: 205'44" Frankfurt, Oct16 (201'54" Cividale, Mar17)
19x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna


Torna a “Allenamento e tecnica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti