Rowing - Consigli per un principiante

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
MassiF Utente donatore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1332
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da MassiF »

Spalle, petto e, soprattutto, schiena non sono i muscoli usati principalmente nella voga, se la tecnica è corretta. Si usano soprattutto gambe e glutei, che sono muscoli comunque più potenti. Ovviamente un po’ usi anche le braccia, ma in anni che uso il vogatore le mie non sono ‘cresciute’ per niente 😂
Per quanto riguarda il vogatore, Concept 2 senza ombra di dubbio, meglio risparmiare e prendere qualcosa che duri nel tempo. Io ho comprato il mio nel 2017, ci ho fatto più di 6000 kilometri ed è come nuovo…migliori soldi mai spesi.
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 8390
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da oscar56 »

Imparare laTecnica corretta e abbandonare la frenesia di raggiungere subito un numero di vogate al minuto troppo alto ma progredire con la massima calma.
dal 2012 5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
1986 5K 16'15-10k 34'28-Mezza 1h24'14"-30km 2h15'12 (MI-PV)
mai un podio figuriamoci adesso.
http://www.parkrun.it/milanonord/
Avatar utente
MassiF Utente donatore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1332
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da MassiF »

Hai ragionissima Oscar! Aumentare la cadenza (SPM, strokes per minute…il numero di vogate insomma) serve per uno sprint, un 2K alla morte. Ma quello non è il tipo di allenamento che, immagino, noi runner facciamo il 90% delle volte. Long and steady is the way to, così da integrare la parte aerobica. E tenere una cadenza bassa aiuta la tecnica, e stimola le gambe e il core di più.
frackoviak
Novellino
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 nov 2021, 11:44

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da frackoviak »

mcarbo82 ha scritto: 17 set 2022, 17:56 Ciao io ho il domyos e mi trovo benissimo (app gratis x programmi anche personalizzati).

Male no, oddio spero di no, io ci faccio 1h a settimana ma mia moglie 1h al giorno e si è rinforzata le spalle, ma lavora anche e probabilmente “sopratutto” gambe e glutei
Ah ottimo, se ne fate un utilizzo giornaliero (da tanto?) allora deve essere robusto :)
Grazie mille per le dritte, sono un po' più convinto ora

Grazie anche a @MassiF e @oscar56 per i consigli, certamente non voglio esagerare ma prendermela con calma.
Il Concept 2 l'ho visto, onestamente più di 1000 euro non posso e usato non mi va di comprarlo. Il Domyos per il mio uso mi sembra una buona via di mezzo (e poi ho il Decathlon vicino a casa) ;)
Avatar utente
MassiF Utente donatore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1332
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da MassiF »

Se a qualcuno avanzano 3000 dollari… https://connectthewatts.com/2022/09/23/ ... ow-review/
Il content di Peloton non mi interessa per nulla, ma l’hardware sembra ottimo, silenziosissimo tra l’altro
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 3081
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da riccardoyaya »

bhee direi che è una figata galattica, lo schermo con simulazione del percorso per me è la chicca. Io amo il rowing, faccio 3/4 botte da 20/40' a settimana sempre a ritmo facile con il mio C2, @2:10.00 / @2:20.00 , a volte lontano dalle gare ho fatto anche lavori di qualità, fartlek, progressivi, medi, ripetute e sprint da 20'', ho provato un pò di tutto.. quando facevo i lavori di qualità paradossalmente anche 8/12km passavano in un attimo, senza quasi accorgermene mentre nei lenti è un lavoro piatto che richiede quasi più concentrazione e ammetto che a volte poter avere uno schermo a colori con un percorso tipo Zwift potrebbe essere una svolta.

In palestra ho utilizzato quello di tecnogym, rispetto al C2 la vogata è '''mordiba''' nel senso si avverte una maggiore fluidità, ma sono piccolezze, con un Aquafell si comprano 4 C2 .. per forza deve avere qualcosa di più :smoked: :smoked: :smoked: :smoked:

in ogni caso non farei mai a cambio, i 1000€ spesi per il c2 pre pandemia sono stati i soldi spesi meglio , è un attrezzo fantastico, qualità prezzo non c'è paragone, sarà anche grezzo, senza schermo a colori, simulazione di vogata nel fiume ecc... ma in fondo è sempre il più utilizzato
Mezza.. 1h11'47'' Mezza di Predappio (03/10/2021)
Maratona.. 2h30'58" Maratona di Valencia (05/12/2021)
58km Strasimeno .. 3°- 3h44'30'' (11/04/2021)
6h .. 2° - 6h della Maremma .. 80.4km (16/01/2022)
Avatar utente
MassiF Utente donatore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1332
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da MassiF »

Comunque il problema del monitor si risolve facilmente anche con il Concept2. Io con il mio uso questo ....etsy.com/uk/listing/1115216567/tablet-holder-for-concept2-model-c-model?ga_order=most_relevant&ga_search_type=all&ga_view_type=gallery&ga_search_query=concept2+monitor&ref=sr_gallery-1-4&frs=1&organic_search_click=1 con un ipad e vado di streaming quando mi alleno. Per quanto riguarda il rumore, Airpod pro con noise cancellation

Torna a “Cross Training”