Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
Utente donatore
gmerrie
Maratoneta
Messaggi: 357
Iscritto il: 1 apr 2015, 17:08
Località: Udine

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da gmerrie »

@gio_ Non me lo dire. Poi più che a produrre direi che uno si mette a comprare scarpe con facilità. Lo so purtroppo molto bene. Non avrei mai mollato Brooks se, presuno per motivi di vendita, non avesse cambiato filosofia rendendomi impossibile l' uso delle loro scarpe. La verità su una scarpa emerge solo dopo un bel pò di km. Nella mia esperienza ci vogliono almeno corse da 30-35 km. per capire se una scarpa reggerà bene una maratona. E un pò di mesi d'uso per capire quanto dura...
E provare costa. Solo in questi ultimi mesi ci ho lasciato una bella cifra per passare da Brooks a Saucony a Altra e non trovare ancora una soluzione.
Ma va bene non ce l'ha ordinato il medico di correre Maratone. Fermandosi alle mezze va circa bene tutto. Amen.
..di corsa ma non di fretta....
Giulio
half 1.32.09 Palmanova 2015
42k 3.21 e spiccioli Firenze 2018
Avatar utente
gio_s
Novellino
Messaggi: 44
Iscritto il: 28 set 2015, 22:42
Località: Padova

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da gio_s »

ho preso le TOPO, per un pò provo quelle.
Avatar utente
autaug
Mezzofondista
Messaggi: 68
Iscritto il: 9 apr 2012, 10:05
Località: Roma

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da autaug »

Ciao dopo circa 150 km fatti con Torin ho iniziato ad accusare problemi ai tda e alla fascia plantare sx. Questo nonostante l’ottimo feeling. Sono passato allora alle topo ultrafly ma dopo 50 km non è scattato l’amore. Secondo voi ha senso provare le paradigm?
Avatar utente
Utente donatore
gmerrie
Maratoneta
Messaggi: 357
Iscritto il: 1 apr 2015, 17:08
Località: Udine

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da gmerrie »

Dopo 300 km. Di Torin e 200 di paradigm reputo le seconde un passo indietro. Ma è personale. Penso che se sei passato a Torin di colpo quello che racconti ci sta e passare a paradigm ti possa aiutare alla transizione verso la Torin che è una scarpa abbastanza secca. Pensa che io volevo passare alle Topo ultrafly o Flylite.... Cosa ci hai trovato di male?
..di corsa ma non di fretta....
Giulio
half 1.32.09 Palmanova 2015
42k 3.21 e spiccioli Firenze 2018
Avatar utente
autaug
Mezzofondista
Messaggi: 68
Iscritto il: 9 apr 2012, 10:05
Località: Roma

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da autaug »

gmerrie ha scritto:Pensa che io volevo passare alle Topo ultrafly o Flylite.... Cosa ci hai trovato di male?
Le ultrafly le ho trovate molto rigide. Sono molto più strutturate!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Utente donatore
gmerrie
Maratoneta
Messaggi: 357
Iscritto il: 1 apr 2015, 17:08
Località: Udine

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da gmerrie »

Ciao, io le Topo Ultrafly le ho provate solo brevemente all' expo della maratona di Roma. Mi sono accorto che "riempivano" tutti i vuoti del piede ma purtroppo non ci ho potuto correre. E sulla scheda tecnica c'è scritto che sono "rigide". E questo non mi piace assai. Come sempre la verità viene fuori solo dopo un tot di km. ed una verità soggettiva...
Delle Paradigm posso dirti che le ho ordinate online stesso numero delle Torin che avevo già e con le quali mi ero trovato bene fino alla mezza Maratona. Al piede le avevo trovate molto diverse. Sono molto più simili alle scarpe tradizionali tendono a portarti a rullare molto più facilmente delle Torin. IL commesso del negozio nel quale ho comprato le Torin me le consigliava come transizione fra le scarpe tradizionali (vengo da Brooks Glycerin) e le Torin.
Conclusioni secondo me... In primis ho sbagliato numero. Delle torin ho un 9.5 che replicato nelle Paradigm ho trovato stretto specie nella punta che dovrebbe essere il punto forte di Altra. Questo errore ha poi condizionato molto il seguito. Non posso usarle oltre i 20 km. perchè poi fanno veramente male. Ma nel complesso con il numero giusto potrebbero essere una buona transizionefra le normali e le Torin che sono una specie di approdo finale.
Una piccola considerazione va fatta a mio avviso anche sulla postura di corsa. "Studiando" un passaggio far la corsa fatta molto di potenza (molto di spinta sulle punte) e più di durata (cercando il mesopiede) trovo che per la seconda le Torin siano ideali.
Direi quindi che nel passaggio va studiato un pò tutto perchè Torin non ha solo pianta larga ma ha anche un appoggio senza compromessi e che penso che richieda adattamento e allenamento per dare il massimo. Massimo che è una impressione gradevole di appoggio pieno e rilassato. Almeno nella mia personale opinione.
Se ritieni che il mondo Altra sia valido (e da un punto di vista della comodità lo è senz'altro) quindi potrebbe essere una buona scelta provare paradigm (nel numero giusto... ](*,) ).
..di corsa ma non di fretta....
Giulio
half 1.32.09 Palmanova 2015
42k 3.21 e spiccioli Firenze 2018
Avatar utente
autaug
Mezzofondista
Messaggi: 68
Iscritto il: 9 apr 2012, 10:05
Località: Roma

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da autaug »

gmerrie ha scritto: Se ritieni che il mondo Altra sia valido (e da un punto di vista della comodità lo è senz'altro) quindi potrebbe essere una buona scelta provare paradigm (nel numero giusto... ](*,) ).
Grazie, passerò in negozio per provarle e probabilmente darò uno sguardo anche alle DUO.
Avatar utente
elidun
Mezzofondista
Messaggi: 82
Iscritto il: 21 gen 2018, 10:34
Località: Reggio Emilia

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da elidun »

Ciao a tutti, domanda: ma perché è così complicato trovare il numero giusto delle scarpe Altra?
Ho provato a guardare il sito ufficiale Altra e mi sembra una presa in giro, ti chiede di confrontare coi numeri di modelli che hai già... morale della favola, con 3 scarpe diverse che possiedo/ho provato, mi consiglia 3 numeri diversi dello stesso modello Altra... :nonzo:
Voi come vi siete regolati? A parte provarle di persona...
Avatar utente
Utente donatore
gambacorta
Moderatore
Messaggi: 6180
Iscritto il: 15 dic 2011, 10:07
Località: Mestre

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da gambacorta »

nella guida alle taglie del sito AltraRunning è scritto
"...Quale taglia ordinare?
Per ordinare la taglia giusta di scarpe Altra, misura il tuo piede in cm e aggiungi 1,5 cm. Quindi riporta il valore ottenuto in cm nella griglia qui sotto e ordina la taglia EUR.

Per esempio: Il mio piede misura 27 cm. Aggiungo 1,5 cm e ottengo 28,5 cm. Riportando 28,5 cm nella griglia, la mia taglia EUR equivale a un 44,5..."


ecco, io personalmente, con questo metodo nn ho mai sbagliato :wink:
next races
2021-S1T80-Soldamare23-VdD125-DXT103-CT48-AT93-TdC63
BM Grappa 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12
fai correre anche tu il :pig: scopri->qui<-come!
Avatar utente
elidun
Mezzofondista
Messaggi: 82
Iscritto il: 21 gen 2018, 10:34
Località: Reggio Emilia

Re: Altra Paradigm (Discussione ufficiale)

Messaggio da elidun »

Ciao, nel frattempo ero andata sul sito italiano e mi ero imbattuta nella stessa tabella che suggerivi te (grazie dell'info!!)
Mi sembra stranissimo acquistare un paio di scarpe misura 40,5 quando di solito porto il 38,5! :shock: Ma se lo dicono loro e me lo confermi tu, mi fido... :hail:

Torna a “Altra”