Scarpe da ..... Passatore..

Esperienze, discussioni, consigli per distanze oltre i 42.195 m

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
fedroillupo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 719
Iscritto il: 12 feb 2014, 17:59

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da fedroillupo »

Personalmente mi adatto molto presto a scarpe nuove, o loro si adattano a me, soprattutto se sono modelli già utilizzati.
Se poi la scarpa non fa per me c'è poco da fare.
Le pureflow che ho preso, ad esempio, me le sento decisamente troppo strette e rigide e non credo che ciò possa passare con i km.
Sto finendo le vecchie Aero e ne ho prese un paio identico con cui penso di correre un paio di lunghi prima della gara per un centinaio di km.
12:27:45 - 100km: Passatore- 27-28/05/2017
2:58:25 -42,194km: Maratona San Valentino Terni 19/02/2017
1.23.46 - 21,097km : Fiumicino Half Marathon 13/11/2016
0.37.30 - 10km: Maratonina di Natale 2014 di Orbetello - 14/12/2014
Avatar utente
beep-beep
Mezzofondista
Messaggi: 57
Iscritto il: 16 feb 2011, 6:12
Località: Valtrompia

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da beep-beep »

Cosa mi dite riguardo a Skechers go Ride 6, NB Fresh Foam Boracai x il Passatore ? Oppure meglio Vomero o NB 880, attualmente uso le Pegasus 33, ma passate le 6 ore inizia a farmi male il ginocchio dx e dolore al collo dei piedi.
Peso 61 kg.
Avatar utente
madferit
Guru
Messaggi: 3440
Iscritto il: 29 set 2013, 9:57
Località: Mercallo(VA)

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da madferit »

Ciao, il tema scarpe è molto soggettivo, come sai bene e dipende molto anche dal tuo modo di correre,io in 3 anni ho provato di tutto,dalle Mizuno alle Asics passando per le NB e Hoka,provando anche il cambio scarpe sulla Colla(cosa che non rifaro' mai piu).
Abbiamo un peso simile,corro decisamente di av.piede.Per gare,lunghi a passo molto lento, dove il ritmo è l'ultima cosa a cui pensare, bado molto alla comodita',possibilmente tenendo un drop molto basso,che si adatti al mio modo di correre,oltre gli 6/8mm riaffiorano per combinazione o per dinamica i problemi tendinei...quando si parla di Passatore vado pazzo per le Hoka(nello specifico le Clifton...ma anche in Maratona ho utilizzato le Clayton)scarpa ciabattosa,ma dalla comodita' unica e che nonostante i 3cm di suola mantiene fluida l'azione di corsa.
Non conosco le Skechers, conosco molto bene le NB Boracai...scarpa(da drop 4mm) che adoro ma a mio parere non comodissima per 9,10, 15,20 ore di gara che siano, probabilmente le 1080,in casa NB sono piu adatte, anche se le ultime 2 versioni(V7/V8) le ho trovate un po' troppo pesanti e meno reattive rispetto alla V6, che ho sempre considerato la scarpa piu' Universale mai realizzata finora per il Running
In casa Nike conosco solo le Free...ma per lavori di tutt'altro genere, credo comunque che Vomero e Pegasus siano adatte
...molti atleti del genere Ultra su strada, vanno pazzi per le Saucony, nello specifico Zealot e Freedom se non erro, ma non le ho mai provate
PB 5K 18:04 5°km corsa S.Sperate'14
PB 10K 37:10 10km Perdaxius '18
PB 1/2 maratona 01h21'00" Uta'18
PB maratona...02h49'52" Firenze'18
PB 100Km 8h47'34'' Passatore'18
http://connect.garmin.com/profile/luca1980
Avatar utente
simonerun
Guru
Messaggi: 2172
Iscritto il: 12 ott 2011, 18:21
Località: Firenze

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da simonerun »

Provo a riaprire la discussione dopo qualche anno dall'ultimo commento.

Anche leggendo @Madferit e vedendo le video recensioni, mi sto chiedendo se le Clifton8 potrebbero andare bene nel mio caso (165 x 65kg).
Da anni utilizzo drop abbastanza bassi (3mm-5mm) e corro sul mesopiede-avanpiede, insomma non corro sul tallone. Corro piuttosto lento, ultima maratona Firenze '21 @5'47''.

Ho avuto problemi di tendini di Achille anni fa, poi cronicizzati, che cerco di tenere sotto controllo e negli ultimi anni sto pittosto bene :-$ .

Al momento corro con le Topo Cyclone (drop 5 - 28mm tallone-23mm avampiede piede) e sono arrivato fino alla distanza della Maratona. Sono scarpe simili come "altezza" di suola alle Clifton, ma la tomaia è completamente destrutturata, senza conchiglia al tallone e altre imbottiture. Nel mio numero (42) pesano un pochino meno di 200gr. Inoltre hanno la caratteristica di un ampio avampiede che i miei piedi apprezzano assai.
Ho però più di un dubbio se continuare con queste scarpe o testarne altre più "protettive" in vista dei lunghi e anche (se ci arrivo) dei 100km.

Mi consigliereste di provare le Hoka Clifton8? Forse dovrei provare subito la versione "wide"?
Eventuali alternative tenendo conto anche della mia prefernza verso scarpe ampie all'avampiede?
Grazie dell'aiuto.
10km La...Strapazza 11/03/2018 - 45'36''
Mezza San Miniato 15/09/2013 - 1h48'11"
Firenze Marathon 30/11/2014 - 3h57'53"
You can wish upon a star or treat yourself like one
Avatar utente
marcozama
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 858
Iscritto il: 16 feb 2015, 9:55
Località: Cesena

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da marcozama »

è scientificamente provato che per fare il passatore in tutta tranquillità bisogna correre con le scarpe di 1 o numeri più piccole
io l'ho fatto e funziona veramente
https://www.instagram.com/ztarzcream

5km 0.19.28 10km 0.39.58 21km 1.24.56
42km 3.00.28 Ravenna
50km 4.05.05 50km Rom. 4.08.49 Siena 4.47.38 Pistoia Abetone 4.02.30 UMGS 03:55:47 Sabbia
58km 4:30:21 Strasimeno
100km 10.23.29 Passatore
NoveColliRunning 2019 Finisher
Avatar utente
simonerun
Guru
Messaggi: 2172
Iscritto il: 12 ott 2011, 18:21
Località: Firenze

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da simonerun »

@marcozama tu dici più piccole per evitare che i piedi si muovano troppo e quindi si formino vesciche e problemi alle unghie?
Chiedo senza avere esperienza: ma stare 13-14 o più ore in scarpe più piccole e strette non da comunque fastidio e dolore ai piedi? Grazie.
10km La...Strapazza 11/03/2018 - 45'36''
Mezza San Miniato 15/09/2013 - 1h48'11"
Firenze Marathon 30/11/2014 - 3h57'53"
You can wish upon a star or treat yourself like one
Avatar utente
grantuking Utente donatore
Moderatore
Messaggi: 7563
Iscritto il: 6 apr 2014, 14:11
Località: Biella

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da grantuking »

@marcozama posta il link dello studio, grazie.
21km 1:33:34 (Aosta '18) - 30km 2:45:41 (Torino '16) - 42km 3:27:40 (Rimini '19) - 50km 4:57:44 (Castel Bolognese '19) - 100km 13:20:10 (Firenze '19) Finisher GTC (55km) - LUT - UMF - Pistoia Abetone
Avatar utente
marcozama
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 858
Iscritto il: 16 feb 2015, 9:55
Località: Cesena

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da marcozama »

è scritto nella firma
https://www.instagram.com/ztarzcream

5km 0.19.28 10km 0.39.58 21km 1.24.56
42km 3.00.28 Ravenna
50km 4.05.05 50km Rom. 4.08.49 Siena 4.47.38 Pistoia Abetone 4.02.30 UMGS 03:55:47 Sabbia
58km 4:30:21 Strasimeno
100km 10.23.29 Passatore
NoveColliRunning 2019 Finisher
Avatar utente
same
Maratoneta
Messaggi: 294
Iscritto il: 21 dic 2019, 17:58

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da same »

simonerun ha scritto: 13 gen 2022, 10:35 Da anni utilizzo drop abbastanza bassi (3mm-5mm) e corro sul mesopiede-avanpiede, insomma non corro sul tallone. Corro piuttosto lento, ultima maratona Firenze '21 @5'47''.

Ho avuto problemi di tendini di Achille anni fa, poi cronicizzati, che cerco di tenere sotto controllo e negli ultimi anni sto pittosto bene :-$ .
Hai problemi cronici ai tendini di Achille e corri con drop 4? :shock:

Bah, il mondo è bello perchè è vario...
Avatar utente
simonerun
Guru
Messaggi: 2172
Iscritto il: 12 ott 2011, 18:21
Località: Firenze

Re: Scarpe da ..... Passatore..

Messaggio da simonerun »

Dopo aver quasi “compromesso” i tda usando normali scarpe A3 con drop classico 11/12mm e sopratutto correndo di tallone, ho trovato molti benefici cambiando completamente la meccanica di corsa, re-imparando a correre di avampiede. In questo i drop bassi (ho utilizzato anche drop zero) mi hanno aiutato moltissimo e dopo ormai 10 anni mi sono assestato su drop 3/5
10km La...Strapazza 11/03/2018 - 45'36''
Mezza San Miniato 15/09/2013 - 1h48'11"
Firenze Marathon 30/11/2014 - 3h57'53"
You can wish upon a star or treat yourself like one

Torna a “Ultramaratona - Allenamento”