Trail Running per allenare dislivello

Esperienze, discussioni, consigli, annessi e (s)connessi per la corsa off road

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

berre
Maratoneta
Messaggi: 417
Iscritto il: 19 gen 2021, 10:05

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da berre »

@trevi3000 possono saltare fuori problemi non inerenti alla tenuta atletica: ciocche nei piedi, mal di schiena, gestione meteo (caldo, freddo, pioggia) eccetera dovuti alla mancanza di allenamento specifico.
Magari roba che non ti ferma, ma che ti toglie un po' di gusto a quello che fai.
Io farei il possibile per replicare almeno una giornata tipo, anche per testare un po' il tutto.
trevi3000
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 23 giu 2022, 12:00

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da trevi3000 »

@mainat ma no dai, 1,000mt di dislivello con lo zaino da 10kg il vecchietto panzone non li fa :)

@berre verissimo ottima osservazione, di solito la domenica mi faccio comunque delle passeggiate sulle colline inglesi con lo zaino etc, ma ti dico a volte si fanno 30km arrivando a 500-600mt di dislivello al massimo quindi proprio la parte di salita mi e difficile da allenare, pero come avete detto lungo il thread si spera che la capacita aerobica della corsa piu qualche ripetuta / potenziamento etc facciano il loro lavoro!
Avatar utente
orange
Ultramaratoneta
Messaggi: 1479
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da orange »

Adesso salta fuori anche che fai giri da 30 Km con zaino e 600 metri di dislivello. Direi che sei già a posto per fare il cammino degli Dei :D

Poi ovvio che ogni cosa che fai in più è tutto guadagno, però non mi preoccuperei più di tanto per l'"impresa".
A meno che non devi andarci con gente allenatissima che vuole tenere ritmi insostenibili.
berre
Maratoneta
Messaggi: 417
Iscritto il: 19 gen 2021, 10:05

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da berre »

D'accordo con orange, sei già a posto, corri pure facendo quello che ti pare e risparmiati scale su scale!
trevi3000
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 23 giu 2022, 12:00

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da trevi3000 »

ahaha dai allora vi faro sapere come va, se crollo ho anche qualcuno a cui dare la colpa adesso :)
Avatar utente
Malnat
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 901
Iscritto il: 5 giu 2015, 10:05

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da Malnat »

sono perfettamente d'accordo, sei già pronto.

per quanto riguarda i panzoni, ti garantisco che ne fanno anche molti di più.
PB
10k 0:39:51 - Stramagenta 2018
21k 1:24:14 - Maratonina Busto Arsizio 2018
42k 3:16:53 - Verdi Marathon 2020

FKT - Via Verde Varesina
Avatar utente
iBob
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 710
Iscritto il: 14 mar 2016, 15:20
Località: Reggio Emilia

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da iBob »

Ciao @trevi!
La via degli Dei l'ho fatta l'anno scorso (al contrario in realtà, Fi-Bo) e mi accodo agli altri nel garantirti che basta anche meno per essere pronto ad un trekking del genere :mrgreen:
Il discorso fiato secondo me non è particolarmente impattante una volta che hai un minimo di base aerobica, le salite sono appeniniche e quindi senza pendenze esagerate e per forza di cose le affronterai tutte andando abbastanza piano. Se proprio proprio vuoi fare qualcosa di mirato io l'unico punto su cui investirei un po' di preparazione specifica al massimo è un po' di potenziamento muscolare, per cercare di salvaguardare il più possibile le articolazioni che vedo come principale potenziale problema. Non sono sicuramente la persona più competente in questo forum per suggerirti come farlo, a me (parlo in generale per la corsa, non nello specifico per i trekking, anche se credo sia consequenziale) sono serviti abbastanza gli sprint in salita alla Hudson, 10/12" forte cercando di mantenere la falcata abbastanza ampia sulla salita più ripida che trovi, ripetuti 8/10 volte, una volta a settimana. Altrimenti credo anche esercizi classici possano fare (squat affondi e simili).
Comunque alla fine di tutto penso che l'abitudine a camminare tante ore sia il fattore principale, e su quello mi sembri già a posto, quindi vai sereno e goditi il cammino, che è sempre un bellissimo viaggio 8)
Work in progress...

Strava: https://www.strava.com/athletes/30048846
trevi3000
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 23 giu 2022, 12:00

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da trevi3000 »

grazie @iBob, ottimi spunti! :)

mi rassicura molto quello che hai detto, e sono d' accordo nel discorso preparazione, difatti anche oggi mi sono fatto un' uscita di 22-23km e 600m di dislivello con 9kg di zaino, come dici tu per abituarsi a 'stare sulle gambe'.

Posso chiederti se l' hai fatto in 5 o 6 giorni tu e con che peso sulle spalle per avere un' idea?
Avatar utente
iBob
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 710
Iscritto il: 14 mar 2016, 15:20
Località: Reggio Emilia

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da iBob »

L'abbiamo fatta in 5 giorni, anche se arrivando (o partendo nel nostro caso) a Firenze anziché a Fiesole è un po' tirata. Per noi sono state abbastanza pesanti le prime due tappe e fortunatamente la prima notte avevamo preso la casa a Tagliaferro, 4/5 km prima di San Piero, altrimenti Firenze/San Piero è infinita. Le 3 tappe nel bolognese invece decisamente più soft (ma era anche tendenzialmente più discesa che salita, mentre tu le vivrai al contrario). Zaino alla partenza era 10kg, di cui 2 di acqua e 1 scarso di cibo, che si riduce man mano che vai avanti. Abbastanza da aver le spalle indolenzite dal secondo giorno in poi ma nulla di tragico, si porta tranquillamente :wink: Dal secondo giorno avevo iniziato a tenere una maglietta sporca arrotolata sulle spalle, di modo da "attutire" un po' la pressione sui punti in cui appoggia
Work in progress...

Strava: https://www.strava.com/athletes/30048846
Avatar utente
orange
Ultramaratoneta
Messaggi: 1479
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: Trail Running per allenare dislivello

Messaggio da orange »

Io ho notato che il peso dello zaino con gli zaini da montagna con doppia allacciatura anteriore non mi dà fastidi alle spalle.
Anni fa quando ho iniziato a fare i primi giri usavo il mio vecchio zaino di scuola, e quando era carico un po' di fastidio ai trapezi e spalle in generale l'avevo. Poi quando ho preso il primo zaino "serio", il problema è passato. Più è pesante, più stringo i lacci anteriori in modo che lo zaino perde quella tendenza a tirare verso il basso, o a fare anche piccoli sobbalzi mentre si cammina.
Poi io non ho mai fatto cammini su più giorni, quindi questo incide, però faccio giri anche da 30 km e non ricordo particolari problemi alle spalle. Però io uso anche i bastoncini e per me un po' influisce anche quello.

Torna a “Off Road - Allenamento”