Dolore di fianco al tendine d'achille

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: grantuking, Hystrix, F-lu, gian_dil

y2eddie
Mezzofondista
Messaggi: 76
Iscritto il: 21 nov 2022, 9:14

Dolore di fianco al tendine d'achille

Messaggio da y2eddie »

Innanzitutto buon anno a tutti!

Al momento sto lottando contro questo infortunio/affaticamento che mi ha fatto saltare un paio di allenamenti. Ho cercato su internet ma non sono riuscito a trovare qualcosa che corrispondesse ai miei sintomi e quindi mi rivolgo a voi.

Il dolore è localizzato ai lati del tendine d'achille, in altezza a circa metà strada fra il malleolo e il polpaccio vero e proprio, soprattutto dal lato esterno (ma quando peggiora o diventa più intenso anche sul lato interno).

Preciso che fin'ora non ho mai avuto problemi a polpacci/caviglie/piedi (cmq corro "seriamente" da solo 5 mesi, e sono arrivato a fare circa 30km a settimana su tre uscite).

Il dolore si era già presentato in passato come fitte improvvise che vanno e vengono, sempre nello stesos punto, ai lati del tendine, ad entrambe le gambe, nei giorni di riposo o dopo l'allenamento, cmq a freddo (mai durante la corsa); li avevo sempre ascritti ai classici dolorini/doloretti dovuti all'allenamento e non mi avevano mai causato reali problemi.

Veniamo a settimana scorsa: lunedì ho corso un medio brevissimo (parliamo di 6/7 km) senza alcun problema, mentre di solito ne corro 10 o 12.
Mercoledì invece, durante la mia solita corsetta di rigenerazione (50' fatti a ritmo da riscaldamento), a circà metà corsa, ho iniziato ad avere un vago fastidio alla gamba dx. Ho finito la corsa senza problemi e senza pensarci troppo, se nonchè il fastidio è proseguito anche nel resto della giornata. Giovedì sentivo questo fastidio strano come già descritto, anche mentre camminavo, che mi ha dato un pò da pensare. Venerdi (in teoria lento da 15km) sono partito con l'idea di accorciare la seduta, nel caso, per evitare di sovraccaricare troppo ma in realtà ho fatto in tempo giusto a fare 20' di riscaldamento e 10' di lento perchè poi mi sono dovuto fermare visto che il dolore era decisamente peggiorato, si era esteso a tutta la zona fra polpaccio e tallone con tanto di "staffilate" e bruciore alla gamba, tanto che sono tornato a casa a piedi zoppicando.

Non ho notato rossori e/o lividi, difficile dire se la zona fosse particolarmente calda o gonfia, anche raffrontando con l'altra gamba. Sicuramente i tessuti erano abbastanza tesi e duri.
Mi è parso che tenerlo bene al caldo alleviasse un pò il fastidio.

QUalche suggerimento su cosa potebbe essere?

La mia prima preoccupazione è escludere che sia un problema al tendine di achille - che sarebbe il primo indiziato, ma da quel che ho letto i problemi al tendine d'achille hanno sintomi diversi - dolore esattamente sul tendine poco sopra il calcagno (nel mio caso il dolore è ai lati e più in alto), dolore quando si estende e alla palpazione (nessun dolore in questi casi), anzi, nel mio caso sembra più un problema del soleo dato che il dolore c'è quando cammino e corro ma a ginocchia completamente estese non ho alcun fastidio, anzi, posso pure saltellare sulle punte senza problemi.

La mia seconda preoccupazione è che la cosa sia più complicata di un semplice affaticamento - se fosse successo dopo un allenamento particolarmente intenso come volume o ritmo potevo semplicemente ascrivere il tutto quanto al "hai spinto troppo, la prossima volta stai più attendo". Ma dato che il problema è iniziato durante una corsa di rigenerazione e dopo aver fatto lunedì un allenamento decisamente basso come chilometraggio, la cosa mi fa pensare che possano esserci dei problemi più profondi di postura/tecnica/ecc ecc che se non risolti porteranno al ripresentarsi del problema. Però per farlo ho bisogno di capire questo problema cosa sia.

Grazie per qualsiasi aiuto
Avatar utente
NicoBo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 186
Iscritto il: 29 ago 2022, 18:42

Re: Dolore di fianco al tendine d'achille

Messaggio da NicoBo »

Non è il caso di effettuare delle diagnosi a distanza dato che hai dimostrato di conoscere le tendinopatie più comuni per un runner. Potresti essere di fronte ad un arteriopatia o qualsiasi altra cosa, per cui consiglio un controllo medico approfondito senza perdere altro tempo.
y2eddie
Mezzofondista
Messaggi: 76
Iscritto il: 21 nov 2022, 9:14

Re: Dolore di fianco al tendine d'achille

Messaggio da y2eddie »

beh dai arteriopatia ad entrambe le gambe a 33anni sarebbe sfiga rara :D

cmq no, pensavo qualcosa di semplice tipo "ah ma se hai male così colà allora al 99% è questo". Almeno sapevo qual era il problema circa più o meno pressappoco e potevo passare alle contromisure (tanto il 90% della roba si trova su internet senza passare dal fisioterapista o dall'ortopedico, nel caso di problemi non gravi ovviamente).

Ho ipotizzato un problema al peroneo, leggendo i sintomi, ma non è che sia del tutto convinto. Più probabile fosse una contrattura al soleo francamente o un microstrappettino.

Ad ogni modo, tanto per aggiornamento di chi potrebbe capitare qua con gli stessi sintomi, ho saltato due allenamenti tenendo la zona sempre al caldo e il dolore è rientrato, ho corso molto cautamente per 30' senza quasi nessun fastidio, due giorni dopo ho fatto un "lungo" di 7.5km senza alcun problema e la settimana dopo mi sono allenato normalmente, per cui toccando ferro e tutto quanto il problema sembra rientrato.

Per non sapere nè leggere nè scrivere, ho deciso di fare più lavoro di potenziamento dei tibiali, di esercizi di propriocezione per la caviglia, tanto per potenziare la zona, e di aggiungere del lavoro di potenziamente dei polpacci, soprattutto il soleo (quindi lavorando con ginocchia flesse a 90°), non tanto per il potenziamente in sè di cui non credo di aver bisogno quanto pià che altro per allungare il muscolo e far fluire sangue alla zona in modo da riparare eventuali traumi.
Avatar utente
Francesco1973 Utente donatore
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 576
Iscritto il: 6 gen 2017, 22:15
Località: Padova

Re: Dolore di fianco al tendine d'achille

Messaggio da Francesco1973 »

Ciao, mi intrometto anch'io e ti consiglio un consulto medico.
Su un forum o al telefono tutti possono suggerirti qualsiasi cosa.
Programma 2023
Ultrabericus 65K, Garda Trentino Trail 62K, 24ore UltraMarathonVenice, DXT 103, LUT 120K
Tor des Geants 330Km.
Avatar utente
same
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 800
Iscritto il: 21 dic 2019, 17:58
Località: Genova

Re: Dolore di fianco al tendine d'achille

Messaggio da same »

secondo me è una bella contrattura al soleo, comunque fatti vedere da un fisiatra bravo più presto possibile

Torna a “Infortuni e Terapie”