Iscriversi ad una società oppure no?

Sondaggi e domande (non tecniche) a volontà

Moderatori: grantuking, HappyFra, Doriano, victor76

mathias80
Maratoneta
Messaggi: 437
Iscritto il: 30 lug 2007, 15:52
Località: villasanta (mb)

Iscriversi ad una società oppure no?

Messaggio da mathias80 »

Premesso che fino alla maratona non penso di fare questa scelta, volevo iniziare a sondare il terreno chiedendovi se vale la pena iscriversi ad una società podistica oppure no?
Correre in compagnia mi sembra divertente, come dicevo in un altro post, ma sono anche un'anima libera, cui piace improvvisare e non disdegna le uscite in solitaria..
Voi siete iscritti? Snocciolatemi i pro e i contro :D
-http://iniziareacorrere.blogspot.com Passioni ed emozioni raccontate sul filo dei secondi..da Central Park ad Heldenplatz, lasciatevi trascinare nel mondo del mio running..e seguitemi! :)
Avatar utente
Giancarla
Maratoneta
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 lug 2007, 16:23
Località: Carmagnola (TO)

Re: Iscriversi ad una società oppure no?

Messaggio da Giancarla »

mathias80 ha scritto:Premesso che fino alla maratona non penso di fare questa scelta, volevo iniziare a sondare il terreno chiedendovi se vale la pena iscriversi ad una società podistica oppure no?
Correre in compagnia mi sembra divertente, come dicevo in un altro post, ma sono anche un'anima libera, cui piace improvvisare e non disdegna le uscite in solitaria..
Voi siete iscritti? Snocciolatemi i pro e i contro :D
Boh... Io sono iscritta ma non partecipo mai alle iniziative della società; corro per conto mio. Ho l'iscrizione giusto per poter partecipare alle maratone ed avere uno straccio di assicurazione. Se cerchi compagnìa, di certo è una buona scelta!
http://www.nonlosapevo.com

Dal 01/01/08 al 16/02/08: BDC km 2.005; dislivello bici m 18.076; corsa km 171; rulli 10h 10'

http://picasaweb.google.it/giancarla.agostini
http://giancarla-agostini.blogspot.com/
Avatar utente
run4ever
Mezzofondista
Messaggi: 125
Iscritto il: 2 set 2007, 19:11
Località: Firenze

Messaggio da run4ever »

dipende dalla società!!!

io sono iscritto a due società sportive (una per le gare Fidal amatori ed una per le gare UISP) e devo dirti che entrambe mi hanno sempre trattato bene pur non partecipando a tutte le gare...

io mi diverto un mondo con la squadra , sopratutto quando ci sono le competitive a staffetta!!!!

se poi riesci ad avere agevolazioni (tipo sconto su negozi convenzionati, etc...) ancora meglio!!!

sicuramente hai da guadagnarci...
Avatar utente
kenf69
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 783
Iscritto il: 20 ago 2007, 21:25
Località: Rubano (PD)

Messaggio da kenf69 »

conoscete qualche societa' nella zona di Padova ?
Avatar utente
Marchino
Fondatore
Messaggi: 514
Iscritto il: 19 lug 2007, 3:56
Località: Bergamo

Re: Iscriversi ad una società oppure no?

Messaggio da Marchino »

mathias80 ha scritto:Premesso che fino alla maratona non penso di fare questa scelta, volevo iniziare a sondare il terreno chiedendovi se vale la pena iscriversi ad una società podistica oppure no?
Bè perchè no, una volta iscritto non sarai mica obbligato a correre sempre in compagnia!
Io credo che sia una buona occasione per conoscere gente nuova con la stessa nostra passione, che poi col tempo diventeranno tuoi compagni di allenamento/gara/mangiate... :beer:
I wanna run. It makes me feel alive.

http://www.thegreatrun.net
--------------------------------------------------------
Avatar utente
SdA
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 161
Iscritto il: 27 lug 2007, 7:43
Località: Bergamo

Messaggio da SdA »

Sono d'accordo con Marchino.... è una possibilità per conoscere altra gente e se si vuole socializzare... poi ci sono società e società, magari uno si informa prima come è il movimento all'interno o l'aria che tira...
ma mi sembra un passaggio quasi obbligatorio....
salvo si sia lupi solitari... ma non conviene, la vita è breve ed è bella... meglio viverla e condividerla con gli altri...
Avatar utente
Giancarla
Maratoneta
Messaggi: 489
Iscritto il: 26 lug 2007, 16:23
Località: Carmagnola (TO)

Re: Iscriversi ad una società oppure no?

Messaggio da Giancarla »

mathias80 ha scritto: Correre in compagnia mi sembra divertente, come dicevo in un altro post, ma sono anche un'anima libera, cui piace improvvisare e non disdegna le uscite in solitaria..
Voi siete iscritti? Snocciolatemi i pro e i contro :D
Boh, io sono tesserata, ma non so nemmeno chi siano gli altri! Amo la solitudine... La tessera mi serve solo x le gare, mica obbligatorio correre con la squadra!
http://www.nonlosapevo.com

Dal 01/01/08 al 16/02/08: BDC km 2.005; dislivello bici m 18.076; corsa km 171; rulli 10h 10'

http://picasaweb.google.it/giancarla.agostini
http://giancarla-agostini.blogspot.com/
zartax

Messaggio da zartax »

E' bello fraternizzare e condividere con altri la passione della corsa ed è bello anche vivere la corsa come evento essenzialmente personale, stare con sè stessi e riscoprirsi in modo che non ti saresti mai aspettato.
Va bene dunque essere iscritti ad un qualche gruppo basta però che ciò non leda la tua libertà di fare quel che più ti piace.
e-MaCon
Mezzofondista
Messaggi: 110
Iscritto il: 9 nov 2007, 13:59
Località: Torino

Messaggio da e-MaCon »

Ma esiste una tessera FIDAL generica? E' valida per partecipare alle stracittadine competitive? Si paga? Che documenti servono? Dove si fa? Quanto dura?
Graziea quel santo che mi risponde!
The obstacles that separate you from what you want are there to show you how badly you want it.
Avatar utente
teomat
Guru
Messaggi: 4696
Iscritto il: 30 lug 2007, 17:23
Località: In viaggio

Messaggio da teomat »

e-MaCon ha scritto:Ma esiste una tessera FIDAL generica? E' valida per partecipare alle stracittadine competitive? Si paga? Che documenti servono? Dove si fa? Quanto dura?
Graziea quel santo che mi risponde!
Esiste la possibilità di una tessera giornaliera fidal che costa 5 € e vale solo per la gara per cui la fai. A conti fatti se uno fa più di 2 gare l'anno gli conviene fare la tessera normale. Se per generica intendi non appartenente a una società non credo sia possibile.

Come documenti a parte quelli di riconoscimento serve solo un certificato medico per la pratica dell'attività agonistica.

Ciao

Torna a “I Domandoni di RunningForum.it”