IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Rispondi
Conca
Guru
Messaggi: 2821
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Conca »

Concordo che la testa è fondamentale Però io tramuterei il discorso testa con la parola sicurezza, quando si è sicuri e convinti si fa qualsiasi cosa, nel mio caso per esempio sicuramente le prossime maratone avrò una sicurezza diversa, completamente diversa ora che ho abbattuto quel muro, finché non lo butti giù secondo me la sicurezza non ce l'hai poi ci sono personaggi come @mork che fanno 2:50 al primo colpo o anche @cravals stesso che si è migliorato di più di 10 minuti però nei comuni mortali deve scattare in testa qualcosa che ti faccia affrontare la gara con la sicurezza che io per esempio ho avuto in mezza, ma in maratona non avendo mai corso una maratona sotto le 3 ore, non avevo ancora e molto probabilmente ce l'avrò nella prossima, anzi sicuramente ce l'avrò...si va per step...
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da JJruns »

Conca ha scritto:
3 dic 2019, 12:43
Mi sono appena iscritto 40a Edizione 2020 Valencia! 6 dicembre e l'8 è festa quindi ponte........
Tutto ancora lontanissimo, ma chissà.. Vorrei davvero farla anch'io.
Cristiano, ma un pensiero a NY? Per come ti conosco dai tuoi scritti ti esalteresti.. Costa un botto, lo so (oggi lo so ancora di più avendo visto l'estratto della carta di credito) però... Qualcuno che le ha fatte entrambe c'è?
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
mork
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 832
Iscritto il: 27 ago 2015, 10:04
Località: AltoAdige

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da mork »

Conca ha scritto:
3 dic 2019, 12:43
Mi sono appena iscritto 40a Edizione 2020 Valencia! 6 dicembre e l'8 è festa quindi ponte........ :thumleft:
dai che la convinco a seguirmi e stavolta mi porto dietro i bambini così capiscono cosa vuol dire
fare il tifo per una Maratona! non se lo scorderanno per tutta la vita, anche se sono piccoli, ne sono convinto!
è da domenica che a casa faccio girare immagini su Valencia e quanto è bella Valencia e quanto sarebbe bello fare una gita a Valencia :wink: :wink:

ma mio figlio vuole Berlino :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Train as much as you can without breaking down, burning out, or losing your job or spouse.
Matt Fitzgerald

10k: 36:22 AgeFactorRun 2018 (percorso probabilmente più corto)
HM: 1:18:30 Palmanova 2018
42k: 2:50:06 Verona 2019
Avatar utente
Utente donatore
shasha74
Guru
Messaggi: 3326
Iscritto il: 29 nov 2016, 12:20
Località: Mutina

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da shasha74 »

grantuking ha scritto:
3 dic 2019, 13:13
Concordo, serve "solo" la testa. Quando ho abbattuto il muro delle 3:30 non ho mollato di testa alla fine, le volte precedenti 3:32 e 3:34 perché non ci ho creduto fino alla fine.
se la trovi portala anche Domenica.... :sbonk:
42 Milano '17 3:06:22
dal 11/10/15 21x42 Carpi,Ferrara(2),Reggio E.(2),Crevalcore(4),Milano,Parma(2),Firenze,Verdi,Rimini(2), Ravenna,Pisa,WMM,Lamone,Atene.
2020: Crevalcore 3:29:51,(CORONAVIRUS batte Bologna,Rimini),NY,Reggio E.
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2799
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da riccardoyaya »

Io rapporto 2.11, ho dato il massimo anche nella mezza fatta come test a - 8 settimane dalla maratona con scarico e qualche lavoro apposta, anche se a dire il vero non ho fatto lavori troppo specifici da mezza ma temporaneamente anche con lavori specifici dubito avrei fatto "molto" meglio.

Quando torno a casa se trovo il file della tabella di questa maratona lo posto.
Intanto ieri e oggi molti km di passeggiate per valencia e due corsette veramente light, 30' light ieri e 40' oggi.
La pacchia è finita stasera si torna a Bologna.
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
Avatar utente
Hat
Guru
Messaggi: 2417
Iscritto il: 29 apr 2015, 1:34

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Hat »

Quoto @Conca su molte cose che ha scritto e sulla sua analisi sempre ben dettagliata, se posso brevemente aggiungere due postille rapide direi che -per la mia piccolissima esperienza- bisogna davvero conoscersi per evitare di saltare sui 42km, oltre a non farsi prendere dall'entusiasmo all'inizio con rischi eccessivi...e questa cosa va a intersercarsi con il fattore "sicurezza": prima delle gare, su qualsiasi distanza esse siano, ho la sensazione di rischio o tranquillità rispetto al ritmo che voglio provare, a volte ho provato delle 10km con quel senso di nervosismo interiore perchè sapevo che avrei spinto un ritmo che gli allenamenti non mi permettevano teoricamente di tenere, mentre a volte dopo preparazioni davvero bene fatte sono arrivato alla partenza tranquillo e col passo veloce settato in automatico nelle gambe, senza incertezze.
La sicurezza di sicuro aiuta la testa nell'affrontare la fatica in tutte le distanze, perchè si sa di potercela fare, il fisico sa incosciamente di averne le capacità e te lo trasmette anche se stai faticando.
A Firenze arrivato ai 30km mi son chiesto "scoppierò come succede a tanta gente?" era la mia prima volta e non avevo idea visto che al max avevo fatto 25km al ritmo gara, infatti ho preso una bella sberla dal 36esimo :mrgreen:
Diavolo rosso, dimentica la strada...
All-Time PB:
42km-> 2:54:07 White Marble Marathon 2020
21km-> 1:21:11 Demie Marathon Signa 2018
10km-> 36:27 Stranotturna Agliana 2019
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da JJruns »

Comunque, io son duro! Per me abbattere i muri con la testa è da intendersi letteralmente, con la testa proprio. Oh.. e qualche volta ci riesco anche.
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Conca
Guru
Messaggi: 2821
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Conca »

@JJ....NY ci avevo pensato sinceramente per il 2020. Ho addirittura 2 preventivi in mano per andarci con la famiglia. Si la cifra è alta, anche se avrei un preventivo molto vantaggioso 3.300 di 5 notti volo + hotel x 4 a cui però vanno sommati pettorale + 500 euro per passaporto + spese là per mangiare, diciamo che 4-5.000 euro in 4 sono un po' sprecati visto anche il periodo, meno la vedo difficile. Alla mia compagna piacerebbe spenderli per andare al caldo....Poi i miei figli sono ancora piccoli 5-7 anni, magari più avanti se lo ricorderebbero di più. La farò sicuramente NY prima o poi, magari come fanno quasi tutti per il 50esimo quindi 2022. Da solo, con la famiglia, non so. Prima di Valencia ero abbastanza convinto di andarci nel 2020 e facevo una certa pressione a casa.. poi ti dirò che gli spagnoli mi hanno stregato. Ho un ricordo dentro di me di quando ero poco prima del cartello degli 800 mt, prima del ciotolato finale, prima di girare a sx, che confondevo i runner alla gente che incitava, che mi ha fatto sentire Pantani al giro d'Italia, veramente. Il mio amico Diego uguale, stesso punto. So che NY il pubblico è qualcosa di fantastico, e ne verrà veramente la pena farla, ma a me sta Valencia mi ha letteralmente rapito. Poi ci prendo dentro fin che il fisico e l'età permette per fare il tempo, NY è da prenderla con calma....Valencia veramente è gara da PB. In tutti i sensi. E i numeri lo dimostrano
Ora mi prendo un mese e mezzo di recupero, però ho la competizione nel sangue, prossimo obiettivo sub 2:55. 11-12 settimane di tabella dopo la befana, 4 allenamenti a settimana non più 6. Tabella libera, a istinto, poco ingegneristica diciamo, voglio cambiare, magari prendo spunto da quella di @cravals due tre concetti chiari precisi e poi a braccio e ci provo a Treviso il 29/03. Poi si scarica e si corre col caldo in tutta calma, magari facendo un percorso simile a quello che mi ha portato a Valencia ma più libero, non intabellato, senza schemi. Da settembre altre 12 settimane per preparare bene Valencia 2020 in base a quello che riuscirò a fare a Treviso. Ora più che il tempo finale a me interessa una cosa sola. Riuscire correre una maratona alla perfezione, e per me la perfezione sarà tenere un buon passo fino alla mezza, ne troppo forte, ne troppo piano che al livello attuale potrebbe essere un @4:10 ( Valencia son passato ai 4:08) e fare la seconda parte di gara alla @junxrunx, in negative split, e in spinta totale gli ultimi 7 km. Facendo però la prima mezza non troppo piano, se no son capaci tutti...
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
Utente donatore
grantuking
Guru
Messaggi: 4484
Iscritto il: 6 apr 2014, 14:11
Località: Biella
Contatta:

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da grantuking »

@shasha quella di caxxo la porto sicuramente :D
21km 1:33:34 (Aosta '18) - 30km 2:45:41 (Torino '16) - 42km 3:27:40 (Rimini '19) - 50km 4:57:44 (Castel Bolognese '19) - 100km 13:20:10 (Firenze '19) Finisher GTC (55km) - LUT - UMF - Pistoia Abetone
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1900
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da JJruns »

@conca. Tutto perfettamente condivisibile. Anche per i bambini, fra qualche anno se la godranno di più. Sul come farla, guarda, sono molto vicino al pensiero di Edoardo, Dopaminoagonista.. È vero, percorso mosso, logistica impegnativa, fuso orario e km turistici fatti prima del gran giorno sono delle belle difficoltà. Ma la carica di quel pubblico è na roba che non riesco ancora a descrivere e se la prepari bene, fare PB a NY non è impossibile. A Valencia vorrei proprio andarci, i tuoi racconti mi confermano info ricevute da altre fonti così potrò confrontarle. E poi il prossimo anno cade proprio bene come data :mrgreen:
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Rispondi

Torna a “Maratona - Allenamento”