IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: franchino, gambacorta, Doriano, fujiko

Bloccato
Avatar utente
daniloge
Top Runner
Messaggi: 14479
Iscritto il: 18 feb 2013, 21:50
Località: Genova

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da daniloge » 27 ott 2018, 9:34

Sembra quasi che prof. sia una parola denigratoria.

Se mi parli su un thread tecnico di un forum di corsa di gambe lattate io penso all'acido lattico.
Da lì ad arrivare ai doms non mi è ben chiaro.

Poi questa cosa che i lunghi servono solo se li corri con i dolori (non si sa di che tipo) me la dovete ancora spiegare
PBs:880yd 2.24-1km 3.03-1500m 4.54-1mi 5.22-3km 10.46-5km 18.33-10km 41.03-21km 1.27.52-42km 4.24.57
Avatar utente
Spuffy
Top Runner
Messaggi: 6215
Iscritto il: 29 ott 2012, 11:39
Località: cesate(MI)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Spuffy » 27 ott 2018, 12:14

Oggi 26 km a 3.28 con gambe relativamente poco lattate
3000 m: 8'36"65 TRENTO
5000 m: 14'43" BERGAMO
10000m: 30'48" RODENGO SAIANO
10 Km: 30:21 TUTTADRITTA TORINO
HM: 1h07'18" ROYAL PARKS HM
Mara: 2h:24':36" REGGIO EMILIA
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9023
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos » 27 ott 2018, 12:22

Immagine
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Scut
Guru
Messaggi: 4963
Iscritto il: 24 set 2014, 10:33

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Scut » 27 ott 2018, 12:44

Oggi 50’ e allunghi in compagnia
La domanda non è se puoi, ma se vuoi.
Avatar utente
Conca
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2449
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Conca » 27 ott 2018, 13:19

Anche per me oggi 26km @4:59
Contento perché inizio ad allungare.
Al km 24 ero bello stanco ma ho voluto fare cmq i 10 x (100mt allunghi + 100 mt recupero), cambiando passo.
I primi duri, poi in effetti ho fatto sempre meno fatica, forse perché vedevo avvicinarsi la fine delle mie fatiche.
E domani, mentre fuori piove, si dorme.... :smoked:

Per quanto riguarda discorso lunghissimo anch'io non vedo utilità di farlo con gambe lattate, o meglio ho sempre preferito arrivarci riposato, cmq in una fase di carico. Concordo sull'approccio di @marcos,in caso di sensazioni negative meglio riposare che forzare ed esagerare. Ne ho avuto riprova l'ultima maratona in cui ultimo lunghissimo ho fatto 29km anziché 36km perché mi son fermato prima per contrattura e le ultime 3 settimane ho corrichiato per recuperare. Alla fine ho portato a casa la maratona con PB e penso che se non mi fossi infortunato a -3 e quindi avessi proseguito a correre regolarmente, avrei potuto guadagnare 2-3 minuti non di piu.
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 10588
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da tomaszrunning » 27 ott 2018, 13:26

gara: Maratona di Pisa https://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=8&t=52799
data: 16-12-2018
countdown: - 7 settimane
obbiettivo: più vicino a 3:30

Ciao
Ieri sera ho fatto una lezione prova di parkour e stamattina ero un po' indolenzito...
Con alerta meteo sono uscito a fare le ripetute: 5x1800@RMe con rec 500m jogging
In tutto con riscaldamento e defaticamento 16.5 km@5'06"
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
JJruns
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1661
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da JJruns » 27 ott 2018, 13:41

Quello che io intendevo dire è che la priorità assoluta sia quella di finirli i lunghissimi. Almeno credo di aver capito questo. Poi, se si riesce a terminarli avendo le gambe e tutto il resto stanco per gli allenamenti precedenti, beh... ottimo, tanto meglio, di sicuro ci si abitua alla maggior fatica che si affronterà in gara. Però, se c'è un rischio concreto di non terminarli (e in realtà, diciamocelo, un po' lo sappiamo e lo sentiamo quando c'è questo rischio...), credo sia più conveniente sacrificare uno degli allenamenti precedenti. Io sto seguendo la tabella di Albanesi e non ho mai avuto problemi a terminare gli allenamenti infrasettimanali, a volte magari li ho modificati un po', a volte li ho chiusi con stanchezza, certo, ma non sono mai saltato. Cosa invece successa nei lunghi, un 28 km terminato si, ma sulle ginocchia e un 32 km nel quale sono letteralmente scoppiato al 23° km. E a mente fredda ho capito che, in entrambi i casi, ci sono arrivato troppo stanco dai giorni precedenti.
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Avatar utente
Night Runner
Maratoneta
Messaggi: 264
Iscritto il: 29 mag 2017, 10:45

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Night Runner » 27 ott 2018, 15:02

crop74 ha scritto:
27 ott 2018, 7:58
Però correndo con antidolorifico su fascia plantare infiammata rischi di peggiorare la sitiazione
Verissimo :asd2: ... per fortuna il fastidio stava rientrando e mi rendo conto di aver rischiato di peggiorare. Ho azzardato seguendo l'istinto (la ragione onestamente mi suggeriva di saltare l'allenamento e preservarmi per il lungo seguente). Domani mentre correrò i 30 km capirò se sono effettivamente andato oltre... :-#
1,5K 5'37" (3'45"/Km pista, LI, 1/7/18)
5K 20'50" (4'10"/Km pista, LI, 24/6/18)
10K 42'44" (4'16"/Km Trofeo Ecoabitare, PI, 27/5/18)
21K 1h41'33" (4'49"/Km Livorno HM, 11/11/18)
176x69-SM42
Avatar utente
shasha74
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3044
Iscritto il: 29 nov 2016, 12:20
Località: Mutina

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da shasha74 » 27 ott 2018, 16:34

L’acido lattico lo smaltisci subito.....con gambe lattate intendevo dire come ha chiarito @cbc :love: gambe stanche...., i lunghi non vanno fatti quando si è in fase di DOMS ....perché sarebbe dannoso e neanche con un sintomo di “infortunio”......comunque la biologia al momento la sto ancora studiando. :mrgreen:
42 Milano '17 3:06:22
dal 11/10/15 21x42 Carpi, Ferrara(2), Reggio E.(2), Crevalcore(4), Milano, Parma(2), Firenze, Verdi, Rimini(2), Ravenna, Pisa, WMM, Lamone, Atene.
2020: Bologna,Rimini,Milano(?),NY
Avatar utente
crop74
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 10434
Iscritto il: 28 giu 2010, 14:52
Località: Berna, Svizzera

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da crop74 » 27 ott 2018, 16:39

wow 3h06' senza instruzione... pensa un po' cosa potresti fare se solo studiassi :read:
Le mie maratone:
2010:Coast to Coast 2011:Berlino 2014:Zurigo, Biel, Jungfrau, Losanna, Firenze 2017:Terre Verdiane, Milano, Jungfrau, Parma, Losanna 2018: white marble, Boston 2019: Stoccolma, Chicago

Best: Terre Verdiane 3h09'31"

Strava
Bloccato

Torna a “Maratona - Allenamento”